Ultimo aggiornamento: 24/08/2021

Il nostro metodo

13Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

71Commenti valutati

Gli stampi in silicone sono figure fatte di silicone che vengono utilizzate come supporto per la fusione. La loro funzione è quella di essere riempiti con un elemento culinario che, una volta cotto, acquisisce la forma del modello.

Sono principalmente utilizzati per la cottura per dare varietà a torte e crostate, tra gli altri usi. Conosciamo tutte le tue esigenze come consumatore.

Ecco perché cerchiamo di fornirti informazioni ordinate in modo tale che tu sia soddisfatto, permettendoti di scegliere in modo intelligente tra una serie di prodotti della stessa gamma. Questo ti aiuterà ad evitare momenti spiacevoli, come i fastidiosi ritorni.




Sommario

  • Questi prodotti sono oggetti con bassorilievi. Le diverse miscele vengono messe al loro interno per fare vari spuntini. Che siano torte, cioccolatini o anche gelati. Vengono anche utilizzati per fare il ghiaccio quando si desidera un tocco personale.
  • Sono generalmente disponibili in due versioni: singole o in fogli. I primi sono più comunemente usati per torte più grandi, muffin o brownies. Questi ultimi, che sono definiti dalla loro quantità, sono ideali per preparazioni come i biscotti.
  • Gli aspetti che dovresti considerare quando acquisti sono 4. Quali figure rappresentano, per cosa pensi di usarli, se per torte, cioccolatini o dolci, le loro dimensioni e il numero di stampi inclusi nel set.

Stampi in silicone: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto

Le persone che sono ben informate sulla cucina possono pensare di sapere tutto sull’utilizzo di questi prodotti. Tuttavia, l’enorme numero di fornitori e le diverse caratteristiche che possono offrire sono aspetti che possono essere trascurati o ignorati. Evita gli errori leggendo la seguente sezione.

I più profondi sono raccomandati per fare preparazioni che richiedono farina (Foto: Iurii Golub / 123rf.com)

Cos’è uno stampo in silicone?

Uno stampo in silicone è una base profonda con qualche forma dettagliata nel bassorilievo. Si usa per metterci dentro qualche prodotto che poi verrà cotto, permettendo di adattarsi alla forma che è stata disegnata nel prodotto.

Sono ampiamente utilizzati nella panificazione, poiché le torte hanno un aspetto più attraente fatte in questo modo. Tuttavia, i loro usi non sono limitati a questo.

Molti di loro sono anche usati per fare cioccolatini, cioccolatini e persino gelati. Gli stampi meno profondi possono essere utilizzati per fare queste prelibatezze in grandi quantità, dando loro un tocco unico.

Quali sono i vantaggi degli stampi in silicone?

Ci sono diversi vantaggi. Il primo, che si riferisce alla sfera domestica, è che aiuta a garantire che i piccoli di casa siano soddisfatti del cibo che stanno mangiando. Ti permette anche di raggiungere livelli più alti di professionalità. In secondo luogo, offre un prodotto più attraente per i clienti delle pasticcerie e dei panifici.

D’altra parte, ha anche l’ulteriore virtù di permetterti di giocare meglio con gli strati di muffin o brownies, per esempio. Con la base puoi cospargere il composto prima e poi aggiungere marmellate o cioccolato per renderli ancora più deliziosi.

Vantaggi
  • Sono di lunga durata e possono essere usati molto
  • Sono relativamente economici per il consumatore
  • Rendono il lavoro di fare torte o pasticcini più facile
  • Puoi aggiungere tocchi unici a ciò che mangi
  • Rendono i dolci attraenti per i bambini.
Svantaggi
  • Sono difficili da pulire
  • Se si rompono non possono essere riparati
  • Quelli individuali sono rari da ottenere
  • Dipende dalle dimensioni del tuo forno che si adattano
  • Possono avere poche colonne o righe.

Stampi in silicone singolo o in fogli – a cosa dovresti prestare attenzione?

Nessuna delle possibili versioni che un prodotto ha è oggettivamente superiore all’altra. Dipende sempre da quali sono le tue esigenze come consumatore. Tieni presente che dipende dal tipo di cucina che fai e soprattutto dal tuo stile di vita. Se hai dei bambini, uno potrebbe essere più adatto a te dell’altro. Ecco le sue varianti:

Stampo individuale in silicone. Ciò che lo definisce meglio è che è un pezzo unico. Vale a dire che può essere fornito in un set contenente diverse unità, ma ognuna funziona in modo indipendente. Questo è il motivo per cui sono così popolari per preparazioni come le torte, dato che sono le uniche che ti permettono di individuare il prodotto. Tuttavia, dato che di solito sono di dimensioni leggermente più grandi e occupano più spazio nel forno, o dovunque tu le metta, hanno alcuni svantaggi. Per esempio, non puoi fare cose semplici, come i muffin o le frittate sagomate, con loro. Sono troppo profondi e questo fa sì che si rompano quando cerchi di sformarli.

Stampi in silicone. Questi sono definiti dal fatto che offrono un gran numero di spazi per cucinare allo stesso tempo. Questo è il motivo per cui sono così popolari per preparare muffin o brownies. Ma le loro prestazioni non si fermano qui. Possono anche essere utilizzati per fare cioccolatini, dolci o altri alimenti che hanno bisogno di essere rimossi facilmente.

Individual Slatted
Depth 5-10 centimetri 2-5 centimetri
Reposter o homemade Repostero Homemade
Size Medium-large Medium
Ergonomico No

Criteri di acquisto: fattori che permettono di confrontare e valutare diversi modelli di stampi in silicone

Ci sono alcuni dettagli da prendere in considerazione per poter effettuare un acquisto efficace. Molti clienti tendono a trascurare questi punti come insignificanti, ma quando si tratta di ottenere il massimo da ciò che stai comprando, questo è importante.

Ecco una lista di cose da considerare quando acquisti. Tieni presente che questi punti migliorano la durata e l’efficacia di un prodotto per te.

Figura

Lo stile di ciò che hai intenzione di cucinare è indicato, in misura molto significativa, da quali disegni sono incorporati nello stampo. Questo ha molto a che fare con la versione della piattaforma che hai acquistato; se è individuale o in fogli.

Nel secondo caso, questa questione è più importante. E a seconda del numero di modelli, anche le forme dei bassorilievi possono variare. Ci sono casi che hanno circa 3 colonne e, in ognuna, cifre diverse. Se sono individuali, assicurati che ognuno abbia un design diverso, dato che questo offre più varietà al set.

A seconda della forma, può essere usato per cose diverse (Foto: primagefactory / 123rf.com)

Usa

Hai intenzione di usarlo per cucinare, per fare cioccolato o gelato? Ogni preparazione non solo corrisponde ad un mix unico di ingredienti, ma ha anche risultati diversi nel tuo stampo. Non potrai usarne uno progettato per i brownies o i muffins, per esempio, per fare le caramelle.

Per i muffins o i brownies. Queste teglie sono disponibili in diverse forme, ma hanno una serie di caratteristiche in comune. Tra questi c’è il fatto che dovrebbero avere una profondità non superiore ai 4-6 centimetri. L’idea è quella di permettere all’elemento di “crescere” ma non di traboccare troppo.

Per cioccolatini o dolci. In questi casi, la profondità è ancora minore. In generale, sembrano più un bassorilievo che altro. La dimensione della profondità in ogni tavola è di circa 2 o 3 cm al massimo.

Per le torte. Questi sono quelli con la maggiore profondità, raggiungendo occasionalmente i 10 centimetri. Il silicone non è generalmente progettato per la produzione di questi prodotti. Sono anche definiti da una larghezza maggiore, con un diametro di 15 cm o più.

Per il gelato. Gli stampi fatti di questo materiale sono ideali per la preparazione di questi dolci. Quelli destinati a questo scopo sono generalmente caratterizzati più dalla loro forma e design che dalla loro profondità, che varia dai 2 ai 4 centimetri. Hanno forme che alludono al ghiaccio.

Dimensioni

Le dimensioni sono importanti non solo per la portata del prodotto che può essere cucinato all’interno. Dovresti dare la priorità a questo aspetto anche perché dipende da quanto bene possono stare nel tuo forno. Inoltre, potrebbe essere inutile o uno spreco comprare un set che ha, per esempio, 3 fogli, se la tua cucina non ha tali appartamenti.

Quello che si può raccomandare è che tu abbia un’idea abbastanza chiara delle dimensioni del luogo in cui cucinerai la tua preparazione. Inoltre, considera per cosa lo userai. Se vuoi fare anche torte individuali, dovresti dedicare più tempo alla cottura, poiché la dimensione rende più difficile la distribuzione delle calorie.

Numero di stampi

Ci sono due parametri per valutare questi dati. Quando parliamo di stampi, stiamo parlando del numero di pezzi che il tuo set ha, cioè quante unità ha. Questo riguarda sia quelli singolari che quelli laminati, ma c’è un ulteriore dettaglio nel caso di questi ultimi.

Questo è il fatto che indipendentemente dalla quantità, il numero di bassorilievi che sono presenti in ognuno è anche estremamente rilevante. Naturalmente, il numero di bassorilievi ha un impatto diretto sulla varietà di figure che puoi avere. Prendi questo in considerazione.

(Foto in evidenza: Adrian Misiak / 123rf.com)

Recensioni