Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

Chi non ha mai sentito parlare degli stivali Timberland? Sicuramente conosci qualcuno che ne ha uno e, sicuramente, quella persona è incapace di dirti qualcosa di brutto su di loro. Al contrario, le persone che possiedono stivali Timberland ne sono orgogliose, perché conoscono l’alta qualità del prodotto che indossano ai loro piedi.

Stai sicuro che se fai il grande passo e compri un paio di stivali Timberland, lo stai facendo per il resto della tua vita. Che si tratti del loro modello più conosciuto, il “6 pollici originale” o lo stile più moderno Chukka, possiamo assicurarti che vedranno passare un sacco di calzature nel tuo guardaroba, ma saranno sempre lì.




La cosa più importante

  • Gli stivali Timberland sono nati negli anni settanta per soddisfare le esigenze dei lavoratori che avevano bisogno di mantenere i loro piedi ben protetti contro possibili colpi e condizioni di umidità e calore.
  • Il loro modello più venduto è lo stivale originale da 6 pollici, il famoso stivale giallo. Realizzati in pelle Nubuck e con un’attenta attenzione ai dettagli nella sigillatura delle giunture, questi sono stivali versatili, impermeabili e resistenti che potrai abbinare al tuo guardaroba per qualsiasi situazione.
  • L’azienda non ha smesso di espandere le sue linee di calzature. Ecco perché possiamo trovare stivali Timberland per qualsiasi situazione, sia che tu stia cercando uno stile casual, uno stivale comodo per la tua vita quotidiana o la resistenza pura per andare in montagna.

Stivali Timberland: la nostra selezione

Come abbiamo appena detto, ci sono molti modelli diversi di stivali Timberland. Per aiutarti a scegliere i migliori per te, ti presentiamo i migliori modelli disponibili oggi sul mercato online. Forse uno di loro sarà il tuo prossimo acquisto!

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sugli stivali Timberland

Ci siamo messi nei tuoi panni e abbiamo voluto rispondere alle domande più frequenti sugli stivali Timberland. Dopo un’approfondita ricerca, ti daremo queste risposte.

Gli stivali Timberland sono nati negli anni ’70 per soddisfare le esigenze degli operai che avevano bisogno di mantenere i loro piedi ben protetti dal potenziale shock di condizioni umide e calde. (Fonte: Onojeghuo: c317Wf_dydg/ Unsplash.com)

Come hanno fatto gli stivali Timberland a diventare così famosi?

Se pensi agli stivali, la prima cosa che ti viene in mente sono gli stivali Timberland e il loro leggendario modello Yellow Boot. Guardando indietro, torniamo al 1973, quando Sydney Swartz decise di sperimentare e creò i primi stivali impermeabili sul mercato.

All’inizio erano stivali per lavoratori. Ecco perché si prestava tanta attenzione alla qualità, dato che dovevano essere fatti per durare.

Grazie al loro design accattivante, il pubblico iniziò a richiederli non per lavoro, ma perché erano semplicemente belli da indossare. Così, negli anni ’80 arrivò il primo modello da donna e nel 1996 apparve il modello da bambino.

Da allora, la loro fama ha continuato a crescere, e più che meritatamente. Timberland si distingue per la costruzione mimetica dei suoi stivali, con materiali di alta qualità e sempre attenti all’ambiente.

La scelta del materiale dipende dall’uso a cui sono destinati. Di seguito vedremo come scegliere il modello giusto in base a questo. (Fonte: Mion: nKOwkjBFk_A/ Unsplash.com)

Quali tipi di stivali Timberland esistono?

Dagli anni settanta, Timberland non ha smesso di innovare. Ecco perché ha esteso la sua linea di design ai diversi mercati del mondo delle calzature. I suoi modelli principali sono

  • Lo stivale originale da 6 pollici: questo è il modello iconico del marchio. Il suo design si distingue per il colore giallo, la suola in gomma e perché copre completamente la caviglia. Sono fatti per durare e, anche se hanno incorporato dei miglioramenti, la loro essenza rimane intatta. Sono gli stivali più venduti nel mondo.
  • Chukka: la loro caratteristica principale è che non coprono l’intera caviglia. La gamma di modelli e materiali è ampia. Timberland ci offre dagli esclusivi stivali in pelle scamosciata agli stivali in pelle resistente. All’interno di questa gamma possiamo trovare stivali per tutto, sia che tu ne abbia bisogno per il lavoro quotidiano o per essere elegante per un’occasione speciale.
  • Chelsea: I classici mocassini e stivali nautici che mantengono lo stile delle città costiere. Sono fatti con i migliori materiali e sono sempre alla ricerca del comfort. Timberland offre un ampio catalogo con una grande varietà di colori.
  • Scarpe da ginnastica: Timberland non ha voluto rimanere indietro in questo settore e conosce l’importanza di avere scarpe da ginnastica comode e resistenti per l’uso quotidiano. Alto, basso, estate o inverno. All’interno della sua collezione di scarpe da ginnastica c’è sicuramente un modello per te.

Di che materiale sono fatti gli stivali Timberland?

Questo è il punto forte del marchio. Se andiamo allo stivale iconico del marchio, lo Yellow Boot è fatto di pelle nubuck, una pelle di mucca che è stata sabbiata all’esterno. In questo modo si ottiene una finitura liscia e consistente.

Nubuck è particolarmente caratterizzato dall’essere forte e molto durevole. Rompersi è praticamente impossibile.
Timberland offre anche stivali in pelle scamosciata o densa, così come la tela per i suoi modelli più sportivi. La scelta del materiale dipenderà dall’uso previsto. Di seguito vedremo come scegliere il modello giusto in base a questo.

All’interno troviamo una fodera in pelle di guanto, che le rende straordinariamente morbide e flessibili. Questo da solo fornisce protezione contro il freddo, ma la maggior parte degli scarponi Timberland ha anche uno strato di primaloft, un isolamento extra per le situazioni più fredde.

La suola è fatta di gomma di altissima qualità, usando materiale EVA nei loro modelli più alpinistici, con alta resistenza all’impatto. Sono realizzate con stampaggio ad iniezione e Timberland le offre in diversi colori.

Parte Materiale Caratteristica principale
Collo del piede Pelle nubuck o scamosciata Pelle: resistente e dura. Pelle scamosciata: sensazione morbida ed elastica
Interno Pelle guanto. Primaloft in alcuni modelli Morbido e flessibile
Suola Gomma iniettata Supporto, impermeabilità e durata
Fissaggi e finiture Nylon a quattro file Forza e flessibilità

Perché gli stivali Timberland sono così resistenti?

Questa è senza dubbio la forza del marchio fin dalle sue origini. Sono stati progettati per soddisfare i bisogni dell’uomo che lavora, quindi dovevano resistere alle peggiori condizioni. Con questa premessa, Timberland ha sempre messo al primo posto la qualità dei materiali e la loro costruzione.

Dalle loro scarpe da ginnastica più sportive ai loro robusti stivali da lavoro, tutti possono vantare la stessa cosa, perché quando compri un prodotto Timberland sai che lo stai comprando per sempre.

Come combinare gli stivali Timberland?

Se sei una persona che tiene al tuo stile, gli stivali Timberland ci offrono una moltitudine di opzioni quando si tratta di combinarli. Ecco i nostri otto preferiti:

Per le donne

  • Una combinazione che non fallisce mai: jeans stretti e una camicia o maglietta che si abbina al colore degli stivali. Elegante e casual allo stesso tempo.
  • Con pantaloncini in denim, una camicia a quadri e calzini alti che risaltano sugli stivali. Puoi anche aggiungere un accessorio come un cappello o una borsa.
  • Una lunga gonna che arriva quasi al pavimento, abbinata ad un top per la parte superiore. Non passerai inosservato.
  • Se stai cercando un look più invernale, i leggings neri abbinati ad un maglione largo per la parte superiore possono essere una grande idea.

Per gliuomini

  • Gli stivali Timberland abbinati con i jeans e una camicia sopra è uno stile senza tempo sia per gli uomini che per le donne. Indossare un paio di jeans strappati ti darà un look più casual.
  • I jeans di colore scuro abbinati ad un maglione chiaro sopra è il look perfetto per le stagioni intermedie.
  • Uno dei nostri stili preferiti sono gli stivali abbinati a jeans skinny, una t-shirt bianca e una camicia a quadri scura sopra.
  • I pantaloncini di jeans più una maglietta larga sono la combinazione perfetta per i giorni estivi più caldi.

Il dettaglio con cui viene curata la sigillatura delle giunture di ogni stivale Timberland li rende straordinariamente resistenti all’acqua.
(Fonte: Sodoge: ul3ygBELnBw/ Unsplash.com)

Come pulire gli stivali Timberland?

Il prezzo degli stivali Timberland è più che giustificato e, proprio per questo motivo, dovremmo vederli come un investimento, dato che con qualche cura avremo stivali che dureranno più a lungo di noi. Il processo è il seguente

  1. Rimuovi i lacci e lavali separatamente.
  2. Con una spazzola, rimuovi tutto lo sporco dalla superficie.
  3. Con un panno umido, pulisci l’esterno.
  4. Scegli il detergente appropriato tra quelli offerti dalla marca stessa.
  5. Applica il prodotto e lascialo agire.
  6. Con una spazzola, lucida gli stivali. Può essere la spazzola del marchio o una spazzola professionale per il corpo.
  7. Rimuovi i segni e i graffi con il prodotto indicato da Timberland.
  8. Rimetti i lacci.

Come fai a sapere se uno stivale Timberland è originale?

A causa della popolarità di questi stivali sul mercato, è possibile trovare dei falsi. Ti forniremo una serie di punti da tenere in considerazione quando analizzi i tuoi stivali e controlli che non siano falsi

  • Controlla il numero del modello. In questo caso, ci concentreremo sui loro stivali più venduti, lo stivale giallo, poiché di solito sono i più contraffatti. Di solito è sotto la linguetta o all’interno della scarpa. Dovrebbe mostrare il numero 10061. In caso contrario, i tuoi stivali non sono originali.
  • Controlla che sul lato dello stivale ci sia il logo della marca.
  • Prendi lo stivale e sentilo, se noti che è troppo leggero, probabilmente stai guardando un’imitazione.
  • Guarda l’etichetta all’interno della linguetta, se ha un codice a barre, è probabile che i tuoi stivali siano falsi.

Criteri di acquisto

Se sei arrivato fin qui, probabilmente sai che vuoi gli stivali Timberland. Ti incoraggiamo a farlo, ma prima di farlo potresti avere qualche dubbio su di loro. Ti mostreremo una serie di criteri che, secondo noi, sono i più importanti per prendere la tua decisione.

Uso

Questa dovrebbe essere la prima domanda da fare quando fai la tua scelta. Fortunatamente, Timberland ci offre un modello per il momento

  • Casual: un incontro con gli amici o una cena informale. Non abbiamo bisogno di usarli molto, ma cerchiamo stile e comfort quando li indossiamo. Qui, senza dubbio, i vincitori sono i classici stivali da 6 pollici.
  • Classico: a tutti noi piace vestirci elegantemente per le occasioni speciali e le calzature sono una parte essenziale del look. I Chelsea boots sono perfetti per questo.
  • Outdoor: Se ti piace fare escursioni in montagna o metterti alla prova in luoghi più tecnici, non preoccuparti. C’è uno stivale Timberland per te, il Rock Hiker è perfetto per questo.
  • Streetwear: Se stai cercando il comfort per la tua vita quotidiana, una scarpa all-terrain sarà la scelta migliore, sia che tu stia andando a fare shopping o a lavorare. All’interno della gamma di scarpe da ginnastica e Chukka, ci sono una moltitudine di modelli per questo scopo.
  • Lavoro: Questo è il momento in cui la qualità degli stivali sarà davvero messa alla prova. È in questi modelli che Timberland tira fuori l’artiglieria pesante e ci offre una protezione a tutto tondo. Il modello che abbiamo scelto per questo è senza dubbio la sicurezza in acciaio Direct attach 6 Inch, che abbiamo già recensito.

La suola degli stivali Timberland grazie alla qualità della gomma iniettata a stampo e al suo design a capocorda ci dà una presa straordinaria in qualsiasi situazione. (Fonte: Riccardo Mion: 03ienrf3rvY/ Unsplash.com)

Protezione dall’acqua

Timberland offre tre gradi di protezione dall’acqua nella gamma della sua collezione di stivali

  • Impermeabile: sono protetti da forti condizioni di acqua. Per esempio, gli originali 6 pollici sono impermeabili.
  • Impermeabile: hanno un’alta protezione contro l’acqua, ma non un’impermeabilità totale. In condizioni di acqua pesante, possono diventare impermeabili. I Chelsea boots di solito hanno questo livello di protezione.
  • Con GoreTex: gli stivali con questo tessuto sono protetti contro le condizioni di acqua più estreme. Questo composto impedisce il passaggio dell’acqua. Di solito si trova negli stivali di alta montagna.

Tipo di chiusura

Timberland offre due tipi di chiusura per i suoi stivali e le sue scarpe da ginnastica

  • Lacci: Il classico sistema di fissaggio, ma non per questo meno importante. Timberland fa molta attenzione ai fori attraverso i quali devono passare i lacci, che sono fatti di nylon al 100%. Questo dà loro una notevole durata e forza. I modelli originali da 6 pollici o gli scarponi da trekking incorporano questo sistema.
  • Con gomma: Un tipo di chiusura più moderno, in cui il fissaggio è ottenuto per mezzo di membrane di gomma che si adattano perfettamente alla caviglia. Potresti essere riluttante a questo tipo di allacciatura perché pensi che non si allacci abbastanza, ma ti incoraggiamo a provarla, rimarrai sorpreso! I Chelsea boots sono quelli che utilizzano maggiormente questo sistema.

Sizing

Sicuramente, questo è ciò che ci preoccupa di più quando compriamo delle calzature. Sto scegliendo la taglia giusta? Devi sapere che molti modelli Timberland, come lo stivale giallo, hanno una taglia un po’ più grande del normale. È meglio guardare la guida alle taglie del produttore per trovare la tua taglia in base alla lunghezza del tuo piede.

Un’altra cosa molto importante da considerare è quali calzini indossi. Gli stivali Timberland sono comodi con qualsiasi calzino, sottile o spesso, ma tieni presente che lo spessore influenzerà la vestibilità.

Gli stivali Timberland possono essere combinati con molti look diversi.
(Fonte: Kal Visuals: NMCxOqqwsGY/ Unsplash.com)

Cura

Dobbiamo chiederci seriamente se vogliamo prenderci cura degli stivali che compriamo. La pelle nubuck richiede trattamenti di pulizia che devono essere effettuati per mantenere gli stivali in condizioni ottimali. Anche se non è un compito molto laborioso, è estremamente importante farlo, specialmente negli stivali gialli.

Se non ti dispiace, nessun problema, ma potresti essere una di quelle persone che cercano uno stivale che non ha bisogno di essere curato. In questo caso, Timberland offre altri materiali nella sua costruzione, come la pelle eco-responsabile Lite o Better Leather . Questi richiedono molta meno cura senza influenzare la loro qualità.

Riassunto

Dopo aver letto tutto questo sugli stivali Timberland, sappiamo che non hai dubbi sulla grande decisione che prenderai se li compri. Non conosciamo nessuno che si sia pentito del suo acquisto, al contrario!

Gli utenti sono orgogliosi di avere stivali di questo marchio, perché sanno la qualità di questi stivali e che saranno stivali che li accompagneranno per il resto della loro vita. Osa indossarli e scopri il mondo con loro ai tuoi piedi.

Hai trovato utile questa informazione? Condividila sui tuoi social network! In questo modo aiuterai gli altri ad avere degli stivali che si divertiranno quanto te.

(Featured image source: Sodoge: uqg4rysnGKE/ Unsplash.com)

Recensioni