Taglia barba in fila
Ultimo aggiornamento: 19/08/2020

Il nostro metodo

14Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

8Fonti e riferimenti usati

65Commenti valutati

Benvenuti sul nostro articolo dedicato al taglia barba. L’uomo di oggi è sempre più interessato a prendersi cura della propria immagine. Un buon esempio di ciò è l’ascesa di strumenti come il regolabarba, o taglia barba, essenziale per sfoggiare un aspetto impeccabile. Portare la barba è tornato di moda e sia che scegliamo il look da boscaiolo o la classica barba di tre giorni, l’uso di un regolabarba sarà fondamentale.

Il taglia barba viene utilizzato per delineare e pettinare i peli del viso. A differenza dei rasoi elettrici, non rimuove completamente i peli – non li rade – ma è progettato per mantenerli molto corti. In ogni caso i taglia barba sono lo strumento perfetto per pulire la barba e renderla omogenea.




Le cose più importanti in breve

  • La moda di farsi crescere la barba è tornata con forza. Nonostante ciò, visitare il barbiere ogni giorno per sembrare impeccabile non è più obbligatorio. Con un taglia barba, sarai in grado di regolare facilmente la tua barba senza usare indomabili forbici. C’è una vasta gamma di regolabarba sul mercato, anche se i modelli più popolari sono quelli multifunzione.
  • Oltre alla loro facilità d’uso e versatilità, i taglia barba offrono molti altri vantaggi. Tuttavia, quando li usiamo dobbiamo seguire una serie di passaggi se vogliamo che il risultato sia ottimale. La pulizia e la manutenzione di base possono prolungare la vita di un regolabarba di molti anni.
  • Quando si sceglie un regolabarba elettrico dobbiamo considerare fattori importanti come il tipo di barba che vogliamo portare, la quantità di accessori che include, la qualità delle lame o la potenza del suo motore. Autonomia e tempo di ricarica sono altri importanti elementi che devono essere valutati.

I migliori taglia barba sul mercato: la nostra selezione

La moda di farsi crescere la barba è tornata con forza. Sebbene l’ideale sia visitare il barbiere settimanalmente, questa possibilità non sempre esiste. Pertanto, sempre più uomini utilizzano un taglia barba per la manutenzione quotidiana della barba. Data l’ampia gamma di regolabarba sul mercato, noi di REVIEWBOX.it abbiamo selezionato quelli che secondo noi sono attualmente i migliori.

Il regolabarba con più autonomia

Questo rifinitore Philips non è solo il best seller per il suo prezzo, ma anche per le sue prestazioni imbattibili. Include dodici accessori, otto dei quali pettini guida ad alta resistenza. Con loro possiamo tagliare la barba, i peli del corpo, i capelli e i peli antiestetici sul naso e sulle orecchie.

Ha un’autonomia di 120 minuti con un’ora di ricarica. Inoltre, le lame si affilano durante il taglio, quindi non è necessario sostituirle.

Il miglior regolabarba economico

Questo regolabarba senza fili offre un’autonomia fino a 90 minuti con una ricarica di un’ora. Comprende un buon numero di testine e pettini, oltre a un’utile base per appoggiarli accanto al rasoio.

È più silenzioso di altri modelli nonostante offra una velocità di taglio maggiore rispetto ad altri taglia barba dello stesso segmento. Ha un indicatore del livello della batteria, che può essere ricaricata con una spina o tramite USB.

Il regolabarba multifunzione più venduto

Questa macchina del produttore Braun offre 13 impostazioni di lunghezza di taglio per capelli e peli del viso. Include quattro pettini e diverse testine per tagliare la barba, cerare il corpo e tagliare i peli del naso.

Questo regolabarba ha un’autonomia di 60 minuti con una sola ora di ricarica. Inoltre, puoi usarlo sotto la doccia poiché il suo corpo è impermeabile. Include, in regalo, un rasoio Gillette Fusion5 ProGlide.

Il miglior taglia barba impermeabile

Completamente impermeabile, questo rifinitore è dotato di lame che si affilano con l’uso. Offre un’ampia gamma di lunghezze di taglio, da 0,5 a 2,5 mm. Il set include anche sei pettini guida.

Questo regolabarba si ricarica completamente in appena un’ora e mezza, consentendo fino a 90 minuti di utilizzo. Inoltre, include una batteria extra in modo da non rimanere mai senza carica durante la finitura.

Il miglior regolabarba di fascia alta

Questo tagliacapelli professionale del produttore Panasonic ha lame con rivestimento in carbonio-titanio, che forniscono un taglio perfetto anche per regolare la barba, senza strappi. Offre lunghezze di taglio da 0,8 a 2 mm, che vengono regolate tramite una rotella.

Questo rifinitore offre fino a 50 minuti di utilizzo con una carica completa, ma può essere utilizzato anche con cavo. Inoltre, sono presenti ricambi per quasi tutte le sue parti in caso di rottura o usura.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul taglia barba

L’ascesa della cura dell’immagine maschile ha aumentato le vendite di gadget come i regolabarba. Tuttavia, ci sono ancora persone che tendono a confondere questi utensili con i rasoi anche se hanno usi molto diversi. Se vuoi saperne di più su questi versatili strumenti per la cura personale, continua a leggere.

Primo piano su un regolabarba e una barba lunga

Molti regolabarba possono essere utilizzati anche per rimuovere i peli del corpo, poiché includono accessori per esso. (Fonte: Kalinovskiy: 94546886/ 123rf.com)

Come funziona un taglia barba?

Mentre i rasoi rimuovono i peli radendo la pelle, i regolabarba li tagliano a una lunghezza determinata. Questi funzionano collegati alla corrente elettrica o alla batteria. La caratteristica più importante dei regolabarba è che incorporano un pettine —fisso o regolabile—, che è responsabile del sollevamento dei peli prima che le lame passino.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un taglia barba?

Alcuni uomini pensano che delle forbici affilate e un pettine siano sufficienti per mantenere la barba in ordine. Tuttavia, non tutti possediamo la manualità di un barbiere professionista. Pertanto, sempre più uomini affidano la cura dei propri peli del viso a un regolabarba. Vuoi sapere quali sono i suoi vantaggi?

  • Taglia la barba alla tua misura. Grazie al regolabarba, in pochi minuti la tua barba apparirà uniforme e senza peli sporgenti.
  • Diverse lunghezze di taglio. La maggior parte dei modelli offre un’ampia gamma di lunghezze di taglio, generalmente comprese tra 0,5 e 2,5 mm.
  • Facilità d’uso. Dì addio alle forbici e al tradizionale rasoio. I regolabarba sono strumenti leggeri, maneggevoli e molto facili da usare. E, soprattutto, sicuri al 100%.
  • Versatilità. La maggior parte dei regolabarba includono accessori per tagliare capelli, peli del corpo o peli di naso e orecchie. Pertanto, abbiamo più dispositivi in ​​uno, con il risparmio economico che ciò implica.
  • Igiene. I regolabarba stimolano la crescita di nuovi peli rimuovendo quelli vecchi e danneggiati. In questo modo il suo utilizzo quotidiano favorisce la rigenerazione dei peli, necessaria per apparire sempre puliti e curati.
Uomo che si regola la barba da solo

La moda di farsi crescere la barba è tornata con forza. (Fonte: Tverdokhlib: 81716264/ 123rf.com)

È possibile utilizzare il regolabarba per tagliare i peli da altre parti del corpo?

Come abbiamo accennato in precedenza, molti regolabarba possono essere utilizzati anche per rimuovere i peli del corpo, poiché includono accessori per esso. Si tratta di strumenti all-in-one, capaci di svolgere le più svariate funzioni semplicemente cambiando la testina. Tuttavia, se intendi utilizzare il tuo rasoio principalmente per rimuovere i peli dal corpo, ti consigliamo di acquistare un rasoio per il corpo.

I rasoi per il corpo tagliano i peli alla base, entrando in contatto con la pelle. Sono in grado di adattarsi alle ondulazioni dell’anatomia e generalmente offrono un taglio netto in una sola passata. I rasoi per il corpo sono adatti anche per tagliare i peli delle ascelle e delle parti intime.

Il taglia barba può essere utilizzato sotto la doccia?

A meno che il produttore del regolabarba non abbia specificato diversamente, puoi anche usarlo per tagliare i peli del corpo mentre fai la doccia. La maggior parte dei regolabarba sono alimentati solo a batteria, il che significa che non possono essere utilizzati durante la ricarica. Quindi il rischio di shock dovuto al contatto con l’acqua è quasi inesistente.

Barbiere che regola la barba a un cliente

Oltre alla loro facilità d’uso e versatilità, i regolabarba offrono molti altri vantaggi. (Fonte: Puhhha: 105284832/ 123rf.com)

Quando deve essere lubrificato un taglia barba?

Molti produttori consigliano di utilizzare periodicamente olio per mantenere le lame in perfette condizioni. Non è possibile utilizzare un olio lubrificante qualsiasi, solo quello consigliato dal produttore. Prima di applicarlo è necessario assicurarsi che le lame siano prive di residui di capelli, altrimenti si potrebbe danneggiare il loro meccanismo.

Per ungere le lame, applicare una o due gocce su di esse e attendere 20-30 secondi. Trascorso questo tempo, accendere il regolabarba in modo che il movimento delle lame distribuisca l’olio in modo uniforme. Fatto ciò, rimuovere l’olio in eccesso con un panno pulito. In ogni caso, seguire sempre le istruzioni del produttore sulla lubrificazione delle lame.

Cosa significa che un taglia barba ha lame autoaffilanti?

Oggi, quasi tutti i migliori regolabarba incorporano lame autoaffilanti. Queste vengono affilate con il loro uso, grazie all’attrito che si verifica tra di loro. In questo modo dureranno molto più a lungo delle lame tradizionali, che devono essere affilate o cambiate periodicamente a causa dell’usura.

Come funzionano i taglia barba con funzione di aspirazione?

Ci sono produttori, come Remington o Rowenta, che hanno incorporato un sistema di aspirazione in alcuni dei loro modelli di regolabarba. Grazie ad esso, i resti di peli tagliati dalla lama vengono assorbiti e conservati in una piccola vasca estraibile. Oltre a non lasciare il lavandino pieno di peli, anche nello scarico della doccia non si accumuleranno così tanti detriti, rendendo più facile la pulizia.

Criteri di acquisto

Data l’ampia gamma di regolabarba in commercio, la scelta di quello più adatto è solitamente alquanto difficile. Solo per barba o multifunzione? Con tanti accessori? È essenziale che sia impermeabile? Il nostro obiettivo su REVIEWBOX.it è di semplificarti questo compito raccomandandoti di seguire questi criteri di acquisto.

Versatilità

La prima domanda che dovresti porti quando acquisti un regolabarba è come lo utilizzerai. Lo userai solo per i peli del viso o anche per raderti il corpo? Sei uno dei coraggiosi che sono in grado di tagliarsi i capelli con una di queste macchine? Se hai intenzione di dargli un uso generico, è meglio scegliere uno dei tanti set multifunzione presenti sul mercato.

Se vuoi solo un buon gadget per mantenere la tua barba impeccabile, potresti non volere un set pieno di accessori che non utilizzerai mai. Nonostante ciò, ti consigliamo di valorizzare l’acquisto di un kit multifunzione, poiché un unico dispositivo ti aiuterà a rimuovere o tagliare i peli da qualsiasi parte del corpo.

Particolare su regolabarba

Mentre i rasoi rimuovono i peli radendo la pelle, i regolabarba li tagliano a una lunghezza determinata. (Fonte: Lightfieldstudios: 135651428/ 123rf.com)

Autonomia e tempo di ricarica

Praticamente la maggior parte dei regolabarba ha batterie ricaricabili per un utilizzo più confortevole. Al termine del loro uso, è necessario collegarli alla loro base di ricarica per diverse ore se non si vuole rimanere a metà della rasatura successiva.

È necessario tenere conto di due fattori importanti: autonomia e tempo di ricarica.

Quando scegli un regolabarba, controlla le sue specifiche per la durata della batteria e il tempo di ricarica. Alcuni modelli potrebbero impiegare fino a 10 ore per caricarsi completamente. Altri, invece, possono lavorare con solo due o tre ore di carica. In ogni caso l’autonomia massima solitamente non supera mai un’ora o un’ora e mezza di utilizzo.

Con cavo o senza

La stragrande maggioranza dei regolabarba è alimentata a batteria. La sua durata dipenderà, come quasi tutto nella vita, da quanto sei disposto a pagare. In ogni caso, vale la pena acquistare un regolabarba alimentato a batteria, poiché per curare adeguatamente la barba non ci vorrà mai più di mezz’ora. Ma cosa succede se si esaurisce la carica mentre ancora lo si utilizza?

Se si esaurisce la carica durante il taglio della barba, è necessario collegare il dispositivo all’alimentazione. Ma attenzione, perché solo alcuni modelli di regolabarba sono in grado di funzionare durante la ricarica. Scegli un regolabarba con spia di carica, poiché così controllerai in ogni momento quanta potenza è rimasta nella batteria ed eviterai spiacevoli sorprese.

Barbiere che usa un regolabarba

Molti produttori consigliano di utilizzare periodicamente olio per mantenere le lame in perfette condizioni. (Fonte: Guzhva: 90109643/ 123rf.com)

Accessori

La versatilità di qualsiasi regolabarba è direttamente correlata al numero di accessori che include. Alcuni modelli includono solo il rasoio, un pettine guida e la base di ricarica. Altri kit incorporano pettini guida di varie dimensioni, nonché testine intercambiabili per tagliare i peli da altre parti del corpo, tra gli altri accessori.

Se opti per un set con più accessori, dovresti controllare che contenga quelli che ti saranno davvero utili. Se sei uno di quelli a cui piace avere una barba ben definita, controlla che includa una testina per lo styling e pettini guida per varie lunghezze di taglio. In ogni caso il prezzo del set sarà direttamente proporzionale al numero di accessori inclusi.

Resistenza all’acqua

Molti regolabarba sono impermeabili, il che significa che puoi usarli sotto la doccia per rimuovere i peli da altre parti del corpo. Altri invece no e bisogna fare molta attenzione a non bagnarli.

In ogni caso, dovresti leggere attentamente le istruzioni del produttore al riguardo.

Esistono anche modelli che possono essere usati insieme a gel e saponi da barba, ma solo per la rasatura, non per la rifinitura. La barba deve essere tagliata asciutta, poiché l’acqua appesantisce i peli e rende difficile il raggiungimento di un risultato ottimale. In generale, i rasoi impermeabili sono più facili da pulire, il che è sempre un vantaggio.

Uomo che usa un regolabarba

La quantità di barba che vogliamo sfoggiare è un fattore importante nella scelta di un regolabarba elettrico. (Fonte: Dolgachov: 78477695/ 123rf.com)

Potenza

Oltre alla qualità delle lame, un altro fattore chiave da considerare nella scelta di un regolabarba è la potenza del suo motore. Fondamentalmente, ci sono due tipi di motori: rotativi e oscillanti. I regolabarba a motore rotativo sono più potenti, ma anche più grandi, più pesanti e più rumorosi dei taglia barba a motore oscillante.

I taglia barba a motore oscillante sono più leggeri e più maneggevoli dei regolabarba a motore rotativo.

D’altra parte hanno una potenza inferiore in quanto non sono progettati per un uso intensivo o per peli troppo spessi. Se acquisti un regolabarba economico con una buona potenza, probabilmente farà molto rumore. Se vuoi potenza e silenzio dovrai investire un po’ di più.

Conclusioni

I regolabarba non sono più strumenti esclusivi del barbiere. La moda di farsi crescere la barba ha notevolmente incrementato la vendita di questo tipo di rasoio, che è diventato un altro accessorio per la cura degli uomini. Il suo utilizzo presenta numerosi vantaggi, anche se è conveniente tenere presenti alcuni criteri di acquisto per sfruttarli al meglio.

A noi di REVIEWBOX.it ci piace chiarire tutti i dubbi sugli articoli che consigliamo. Ecco perché abbiamo approfondito i tipi di regolabarba esistenti, il loro uso corretto o l’importanza di una buona pulizia e manutenzione, tra gli altri. Inoltre, ti abbiamo offerto una guida esaustiva in modo che tu sia completamente sicuro nella tua scelta.

Se il nostro articolo ti è stato utile, puoi condividerlo sui tuoi social network. Se vuoi contribuire con la tua esperienza come utilizzatore di un regolabarba, puoi farlo nella nostra sezione commenti, magari inviandoci una foto della tua barba!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Utouka: 119728635/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?