Ultimo aggiornamento: 27/07/2021

Avere una tartaruga come animale domestico è uno dei modi migliori per insegnare ai piccoli di casa le responsabilità a poco a poco, oltre ad avere la fedele compagnia di questi pacifici animaletti. E come ogni membro della famiglia, la tua tartaruga dovrebbe avere il suo spazio, ecco perché la vasca per tartarughe è la camera da letto ideale per lei.

Nonostante siano piccoli e non richiedano molte cure, l’habitat di questi rettili converge tra zone umide e secche, come le rive dei fiumi o dei laghi, quindi la tua vasca per tartarughe deve avere alcune caratteristiche per garantire il suo comfort. Di seguito, ti diciamo tutto quello che devi sapere su questi prodotti, così come i migliori sul mercato.




Le cose più importanti da sapere

  • Le tartarughe acquatiche sono di solito di piccole dimensioni, misurando fino a 20 o 25 cm, a seconda della specie, quindi è della massima importanza che la vasca delle tartarughe abbia abbastanza spazio per permettere al tuo animale di muoversi liberamente, ma che sia anche comoda e facile da pulire.
  • Per questo motivo, dovrebbe includere una zona umida profonda almeno 15-20 cm, così come ampie zone asciutte. Dovrebbe anche includere una rampa che collega le due aree per permettere all’animale di muoversi comodamente.
  • La sicurezza della tua tartaruga è un must quando si tratta di tenerne una come animale domestico. Per questo motivo, lo spazio del tuo animale a casa deve essere abbastanza sicuro in modo che l’animale non si faccia male. Non tutti i box per tartarughe sono uguali, quindi è necessario prendere quello più adatto.

Tartaruga: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle vasche per tartarughe

Come parte della cura del tuo animale domestico, è necessario sapere tutto sull’ambiente in cui si svilupperà. Una buona vasca per tartarughe sarà la casa che assicurerà il benessere e la crescita di questi adorabili animaletti. Per questo motivo, è essenziale conoscere le caratteristiche del prodotto, così come le specifiche riguardanti la manutenzione e la cura.

Un niño jugando con una tortuga

Le tartarughe sono abituate all’acqua, ma in realtà non ne hanno bisogno per vivere una vita sana. (Fonte: Galitckaia: 85308206/ 123rf.com)

Cos’è un nido di tartaruga?

Una vasca per tartarughe è il territorio dove le tartarughe vivono a livello domestico e che diventerà la loro casa, quindi deve essere uno spazio confortevole, adatto e accogliente per il tuo animale domestico per crescere e rimanere sano e felice. È simile nell’aspetto a una vasca per pesci, con la differenza che include uno spazio asciutto per il riposo dell’animale.

Le tartarughiere offrono due zone, una zona acquatica, con un certo grado di profondità e riempita d’acqua, e una zona asciutta o solarium. La prima servirà alla tartaruga per nuotare e rinfrescarsi, mentre la seconda permetterà all’animale di riposare e prendere il sole. Entrambe le aree sono essenziali affinché la tartaruga si senta a casa nel suo habitat.

Quali sono i vantaggi di una vasca per tartarughe?

Una vasca per tartarughe è l’habitat del tuo animale domestico in casa tua, quindi rappresenta uno spazio tutto suo per la tartaruga, dove può nuotare liberamente e sentirsi a suo agio senza dover uscire di casa. Se hai una tartaruga come animale domestico, il suo spazio è essenziale per il suo sviluppo e la sua salute. Di seguito, ti riveliamo i benefici dei box per tartarughe.

  • Forniscono sicurezza.
  • Sono molto comode.
  • Forniscono uno spazio simile a quello naturale.
  • Sono molto facili da trasportare.
  • Sono facili da pulire e da mantenere.
  • Permettono un facile accesso alle tartarughe.
  • Forniscono un’illuminazione adeguata.
  • In esse, le tartarughe possono vivere in solitario o accompagnate (a seconda della capacità).
  • Di solito sono resistenti.

Come pulire e mantenere una vasca per tartarughe?

L’igiene è un aspetto di vitale importanza, insieme al cibo, per la salute e il benessere della tua tartaruga. La maggior parte delle vasche per tartarughe sono facili da pulire e ogni marca di solito include le proprie raccomandazioni. Tuttavia, la pulizia e la manutenzione in genere dipendono quasi esclusivamente dai continui cambi d’acqua.

Per le piccole vasche per tartarughe, un cambio d’acqua completo due volte a settimana sarà sufficiente. Per le tartarughiere più grandi, sarà necessario cambiare il contenuto una volta alla settimana. È importante lavare ogni componente o parte del serbatoio separatamente e utilizzare un condizionatore d’acqua speciale.

Sapevi che le tartarughe possono rimanere fino a 8 ore senza respirare perché tendono a dormire nell’acqua?

Quali tipi di vasche per tartarughe sono disponibili sul mercato?

Garantire l’habitat della tua tartaruga in casa è essenziale per il suo sviluppo, la sua crescita e il suo corretto comportamento. Per questo motivo, a seconda delle esigenze, delle dimensioni dell’animale e dello stile di decorazione, ci sono diversi tipi di box per tartarughe disponibili oggi sul mercato.

E ce n’è per tutti i gusti e le esigenze

Non importa se hai una tartaruga, due o più, perché le opzioni sono infinite. Quando scegli il prodotto giusto, dovresti considerare tutte le caratteristiche, indicazioni e specifiche di ogni tipo di prodotto, così come lo spazio disponibile in casa e le dimensioni della tartaruga. I principali tipi di vasche e acquari per tartarughe sono i seguenti.

Tipo di vasca per tartarughe Caratteristiche
Base Plastica: leggera e facile da trasportare, con un coperchio.

Vetro: classico e comodo da posizionare in qualsiasi punto della casa.

A forma di acquario Acquario adatto alle tartarughe.
Vetro Con rampa e piattaforma.
Con spazi divisi In plastica o vetro.
Con filtro integrato Contiene un filtro per il mantenimento dell’acqua.
Laghetto da giardino Costruito a 30 cm di profondità nel terreno.
Laghetto frigorifero Realizzato con frigoriferi dismessi.
Vasca per tartarughe A forma di vasca da bagno impermeabilizzata e rivestita di legno.

Perché il bagno delle tartarughe è sicuro per il mio animale?

Quando hai una tartaruga come animale domestico, è logico pensare che debba essere abituata a un tipo di ambiente diverso dal tuo. Per questo motivo, le tartarughe sono un’eccellente alternativa per tenere il tuo animale domestico in casa. L’idea è quella di tenere la tartaruga il più al sicuro possibile e questo ambiente fornisce una tale soluzione.

In natura, le tartarughe devono essere confinate in un’area specifica che fornisca loro uno spazio per nuotare, mangiare e dormire, con luce e temperatura adeguate, senza trascurare la loro sicurezza. Ricorda che in un habitat naturale i pericoli non sono controllati. D’altra parte, in una vasca per tartarughe, essendo uno spazio chiuso, possono essere previsti.

Tortuga en el agua

La temperatura della vasca può essere controllata per mezzo di un termometro per acquari, che può essere facilmente integrato in questo prodotto. (Fonte: belchonock: 93958607/ 123rf.com)

Come scegliere le dimensioni di una vasca per tartarughe?

La dimensione dell’accessorio è un altro fattore essenziale da considerare quando se ne sceglie uno. Ricorda che la vasca della tartaruga sarà il suo spazio personale dove dormirà, riposerà, si nutrirà e si divertirà. Pertanto, le dimensioni che una vasca per tartarughe dovrebbe avere dipenderanno direttamente dai seguenti fattori.

  • La forma, la specie e la velocità di crescita della tartaruga. Non tutti gli individui sono uguali, quindi le loro dimensioni e la loro crescita saranno diverse.
  • Numero di tartarughe che vivranno insieme nella vasca delle tartarughe. Una vasca per 2 tartarughe piccole non è la stessa di una per 12, per esempio.
  • Spazio disponibile nella casa per la sua posizione. Ti invitiamo a considerare e analizzare lo spazio in cui sarà collocato.

Se stiamo parlando di una o due tartarughe piccole, puoi iniziare con una vasca di plastica di base per tartarughe. Tuttavia, a seconda della specie, i tuoi animali cresceranno fino alla loro dimensione finale. Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si determina se è necessario o meno costruire o adattare uno spazio permanente per questi animali domestici.

Quali sono le parti di una vasca per tartarughe?

Una vasca per tartarughe è composta da due aree principali: l’area acquatica e l’area secca o terrestre. Il primo si riferisce ad uno spazio profondo almeno 15-20 cm, contenente acqua pulita senza additivi, destinato al tuo animale domestico per rinfrescarsi. Questa zona può essere decorata con alcuni tipi di piante per migliorare l’ambiente.

L’area asciutta o terrestre è dove la tartaruga riposerà e prenderà il sole e dovrebbe includere una rampa coperta con materiale antiscivolo per evitare che cada. È importante che questa zona (così come quella dell’acqua) sia costantemente mantenuta per evitare che l’animale si ammali.

Sapevi che il guscio di una tartaruga è composto da 50 ossa diverse?

Qual è l’altezza minima dell’acqua in una vasca per tartarughe?

Le tartarughe sono abituate all’acqua, ma non ne hanno davvero bisogno per vivere in modo sano. Uno spazio di nuoto con una profondità da 15 a 20 cm è sufficiente perché queste piccole creature coccolose si sentano sicure e a loro agio. Pertanto, la dimensione complessiva del serbatoio dovrebbe essere sufficiente a contenere la quantità d’acqua necessaria.

Quando si tratta di tartarughe adulte (di dimensioni maggiori), la profondità minima dovrebbe essere di almeno 40 cm. Anche il volume d’acqua è essenziale e può essere calcolato moltiplicando i seguenti elementi della vasca delle tartarughe: lunghezza per larghezza per altezza (profondità) diviso per 1000, con la quantità minima di acqua necessaria per ogni tartaruga di 15 litri.

Quale temperatura dovrebbe avere una vasca per tartarughe?

Anche se le tartarughe sono rettili e quindi animali a sangue freddo, tendono a preferire temperature ambiente tra i 20 e i 30°C, mentre una temperatura dell’acqua tra i 25 e i 28°C è più adatta. Tuttavia, bisogna prestare particolare attenzione ai cambiamenti improvvisi di temperatura, per questo motivo dovrebbe essere controllata il più possibile.

La temperatura della vasca delle tartarughe può essere monitorata per mezzo di un termometro per acquari, che può essere facilmente integrato in questo prodotto. Oggi c’è una grande varietà di modelli, con diverse tecnologie e caratteristiche disponibili sul mercato. Sono spesso facili da installare e da usare.

Di quali complementi e accessori ha bisogno una vasca per tartarughe?

Una vasca per tartarughe di base normalmente integra gli elementi chiave necessari all’animale per vivere una vita sana e confortevole in questo ambiente. Tuttavia, ci sono altri fattori che di solito non sono integrati, come la temperatura, l’illuminazione e il controllo dell’umidità. Di seguito c’è una descrizione di ognuno. Apparecchiatura di filtraggio dell’acqua: dispositivo ideale per mantenere l’acqua pulita ed equilibrata.

  • Riscaldatore specifico: è un dispositivo per la termoregolazione automatica della temperatura dell’acqua nella vasca delle tartarughe.
  • Sistema di illuminazione: si tratta di un dispositivo progettato per fornire la luce UVB e UVA di cui la tartaruga ha bisogno quotidianamente per il corretto assorbimento delle vitamine.

Criteri di acquisto

Ora che sai tutto quello che devi sapere sui box per tartarughe, dovresti considerare i fattori più importanti quando ne scegli uno. Ricorda che questo è l’habitat che creerai per far sentire il tuo animale domestico a suo agio a casa, quindi è essenziale acquistare il migliore per il tuo animale. I fattori da prendere in considerazione sono i seguenti.

  • Dimensione
  • “Bi-zona”
  • Rampa
  • Illuminazione
  • Temperatura
  • Sicurezza

Dimensione

Le dimensioni non devono essere adattate solo alle tue esigenze o allo spazio che hai in casa, ma soprattutto alle esigenze della tua tartaruga. Tuttavia, una buona vasca per tartarughe soddisferà tutte le tue esigenze riguardo a questo fattore perché dovrebbe avere una forma e un design adatti all’area e alle dimensioni della tartaruga.

È anche importante che la vasca per tartarughe abbia un peso che sia comodo e facile da trasportare, dato che non solo dovrai trasportarla dal negozio a casa tua (a meno che tu non compri online), ma potresti anche doverla riposizionare in più di un’occasione, quindi il peso non dovrebbe essere un problema.

“Bi-zona”

Il doppio ambiente di cui le tartarughe hanno bisogno per loro natura è un altro fattore indispensabile quando si sceglie una vasca per tartarughe. Pensare che un piccolo contenitore sia sufficiente per far vivere una tartaruga in casa è un errore. La vasca della tartaruga dovrebbe essere il più possibile simile al suo habitat naturale. Pertanto, è essenziale avere una zona asciutta e una zona d’acqua.

È necessario che entrambe le aree siano disposte in modo equilibrato, senza togliere spazio l’una all’altra. Inoltre, dovrebbero essere decorati armoniosamente, integrando entrambe le aree nel miglior modo possibile. La zona umida dovrebbe avere la profondità necessaria per nuotare e la zona asciutta dovrebbe avere un accesso adeguato all’illuminazione per riposare.

Sapevi che le tartarughe di terra vivono più a lungo di quelle di mare?

Rampa

La rampa è il ponte tra l’area asciutta e l’area contenente acqua. Dovrebbe essere fatto di un materiale antiscivolo per evitare incidenti e instabilità. Deve anche essere della misura giusta perché la tartaruga si diverta a riposare o a nutrirsi. Se ci sono più di 2 tartarughe, vale la pena considerare l’installazione di più di una rampa.

Generalmente, le vasche per tartarughe includono una rampa con decorazioni tropicali, il che rende questo spazio divertente e piacevole. Tuttavia, per gli amanti del design elegante ci sono anche delle alternative, quindi puoi scegliere quella che meglio si adatta alle esigenze del tuo animale domestico.

Illuminazione

Le tartarughe acquatiche hanno bisogno di sole quotidiano per il loro corretto sviluppo e crescita. Pertanto, la vasca delle tartarughe dovrebbe essere posizionata in una zona della casa che permetta alla luce UV naturale di entrare nella giusta quantità. Se tale fonte di luce non è disponibile, puoi optare per una vasca per tartarughe con un sistema di illuminazione speciale.

Ci sono anche produttori di questi prodotti che offrono sistemi specifici per le dimensioni e il tipo di tartarughiera, così come per il numero di tartarughe e la capacità di installazione, tra gli altri fattori. L’illuminazione è un criterio delicato quando si tratta di vasche per tartarughe, soprattutto se non hai uno spazio adeguato in cui metterle.

Temperatura

La vasca per tartarughe ideale dovrebbe garantire la giusta temperatura per la tartaruga, sia attraverso i suoi materiali di fabbricazione o avendo un sistema di controllo della temperatura integrato. In ogni caso, la temperatura dovrebbe essere ideale per la sopravvivenza e il benessere della tartaruga in casa. Una temperatura non corretta può portare a malattie per il tuo animale.

Sia la temperatura ambientale che quella dell’acqua nel piccolo stagno devono essere monitorate in ogni momento. Questo è senza dubbio uno dei fattori più importanti quando si tiene una tartaruga da compagnia poiché è direttamente collegato alla sua sicurezza, quindi il prodotto ideale dovrebbe salvaguardare questo problema in modo efficace.

Sicurezza

Non si tratta solo di comfort, divertimento e decorazione. Un acquario dovrebbe fornire la massima sicurezza possibile a questi piccoli animali in modo costante. Questo spazio deve essere il luogo dove si sentono più protetti e dove le minacce sono inesistenti. Dal materiale di fabbricazione alla forma e alle dimensioni, tutti gli elementi devono essere sicuri per la tartaruga.

È importante che le pareti della vasca delle tartarughe siano abbastanza alte in modo che questi piccoli animali non possano saltare fuori o scappare, né tantomeno essere invasi da altri animali o insetti, poiché questo potrebbe mettere in pericolo il loro benessere. La dimensione, la forma e i materiali delle pareti dovrebbero essere adeguati per proteggere i tuoi animali domestici.

Riassunto

Anche se le tartarughe sono rettili semplici da accudire, non c’è dubbio che la loro vigilanza e il loro mantenimento sono essenziali perché possano godere di una vita sana e felice. La vasca delle tartarughe è quel posto in casa tua specifico per loro, quindi devi assicurarti che soddisfi tutte le caratteristiche necessarie.

Inoltre, la vasca per tartarughe è un bellissimo elemento decorativo se si adatta bene allo stile della casa. Quindi dovresti scegliere quello che meglio si adatta alle tue esigenze, non solo per essere visivamente attraente, ma anche per essere funzionale. Dai al tuo animale domestico uno spazio bello e adatto e ti ringrazierà per questo.

Questa è la fine della guida completa alla vasca delle tartarughe. Se ti è piaciuto l’articolo, ti invitiamo a lasciare un commento nella sezione sottostante, oltre a condividerlo sui tuoi social network. A presto!

(Fonte dell’immagine: Medvedeva: 79221395/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni