Ultimo aggiornamento: 02/08/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

È sempre più comune avere qualche forma di computer o dispositivo intelligente in casa. La stragrande maggioranza di questi dispositivi ha un sistema touch. È vero che c’è molta varietà, ma la tastiera di marca Logitech è una delle migliori sul mercato.

Tanto che il marchio ha creato una divisione unica per sviluppare prodotti ad alta fedeltà per i giocatori. Questo gli ha permesso di continuare a crescere e a guidare il mercato in termini di innovazione. Ma non è tutto. Ha anche sviluppato altri tipi di tastiere; ognuna con diverse qualità. Se sei interessato ad acquistare una tastiera Logitech, questo articolo ti dirà tutto quello che devi sapere.




Le cose più importanti da sapere

  • Le tastiere Logitech sono più sviluppate che mai e stanno diventando sempre più personalizzate. Per capire quale è più adatto alle tue esigenze, presta attenzione alle seguenti sezioni.
  • Se ti piacciono i videogiochi, saprai che Logitech ha un reparto esclusivo per questo tipo di clienti. Tecnologie come LIGHTSPEED hanno posizionato Logitech come uno dei marchi più innovativi del mercato.
  • Le tastiere non sono solo adatte a computer portatili o PC. Sono anche compatibili con iPad, telefoni cellulari e anche Smart TV. Se non lo sapevi, qui ti mostreremo come sincronizzare la tua tastiera con diversi dispositivi, resta e scoprilo!

Le migliori tastiere Logitech sul mercato: le nostre raccomandazioni

Guida all’acquisto: cosa devi sapere sulle tastiere Logitech

I progressi tecnologici degli ultimi anni hanno permesso una maggiore innovazione nelle tastiere. I modelli di oggi hanno interruttori intercambiabili e una propria retroilluminazione. Inoltre, possono essere sincronizzati con una varietà di dispositivi. Anche la barriera tra il wireless e il cablato è quasi impercettibile. Qui rispondiamo ad alcune delle domande più rilevanti sulle tastiere Logitech.

Le tastiere Logitech sono più sviluppate che mai e stanno diventando sempre più personalizzate. (Fonte: Kosolapov: 121278815/ 123rf)

Una tastiera Logitech è adatta al gioco?

La risposta semplice è sì, e sì lo è. Per capirlo meglio, dobbiamo parlare di Logitech G. Questo dipartimento dell’azienda svizzera è responsabile dello sviluppo di prodotti di alta qualità per i giocatori. Questi dispositivi vanno dagli altoparlanti ai joystick. Le tastiere sono una delle più eccezionali per la loro alta fedeltà quando si tratta di gioco. Tutti questi sono stati progettati con i migliori materiali disponibili.

Questo per garantire un dispositivo con un’alta durata. D’altra parte, l’ultima tecnologia è stata anche utilizzata per dare una velocità di reazione quasi impercettibile. In effetti, fa la differenza quando si tratta di giocare. Se preferisci il PC alla console, le tastiere da gioco Logitech saranno la tua arma migliore.

Come sono gli interruttori meccanici delle tastiere Logitech?

Gli interruttori Logitech si distinguono soprattutto nella categoria di fascia alta. Puoi trovare vari tipi con diversi suoni, funzionalità e velocità di reazione. Come dicono sul loro sito web, gli interruttori sono differenziati in due categorie: basso profilo o altezza standard.

Interruttori a basso profilo

Tipo di risposta GL Tattile GL Lineare GL con click percepibile
Sporgenzachiara
Fluenza
Click Udibile

Interruttori standard

Tipo di risposta GX Blue GX Brown GX Red Romer-G Tactile Romer G-Linear
Urto chiaro
Fluido e liscio
Click udibile

Come è fatto il sistema LIGHTSPEED di una tastiera Logitech?

Uno dei grandi problemi dei sistemi wireless era la velocità di reazione. Questo è il motivo per cui gli utenti preferivano le tastiere cablate. Fortunatamente, grazie ai progressi tecnologici, il divario sta diventando sempre più piccolo.

La tecnologia LIGHTSPEED è così innovativa che raggiunge una velocità di risposta di 1 millisecondo.

Questo è più veloce di alcuni dispositivi cablati.

Grazie a questa nuova tecnologia, le tastiere Logitech stabiliranno un nuovo standard per i dispositivi wireless. E questi cambiamenti stanno già iniziando a mostrarsi. Infatti, alcuni dei migliori giocatori del mondo stanno utilizzando questa tecnologia nelle competizioni.

Come sincronizzare una tastiera Logitech

Per sincronizzare la tua tastiera Logitech, la prima cosa da controllare è il tipo di connessione che hai. Questo può essere USB, Bluetooth o entrambi. Una volta stabilito questo, avrai due modi per procedere: USB

  1. Rimuovi il coperchio della batteria
  2. Rimuovi USB
  3. Collega l’USB al dispositivo selezionato
  4. Installa i driver
  5. Goditi la tua nuova tastiera

bluetooth

  1. Determina il numero di connessioni disponibili
  2. Tieni premuto l’interruttore bluetoothper tre secondi
  3. Aspetta che la luce inizi a lampeggiare
  4. Vai alle impostazioni bluetooth del tuo dispositivo
  5. Seleziona la tua tastiera Logitech
  6. Segui i passi e accoppia
  7. Goditi la tua nuova tastiera

Le tastiere Logitech sono compatibili con un iPad?

Come nella maggior parte dei casi, dipende dal modello. Come forse saprai, gli iPad non hanno un ingresso USB. Pertanto, solo quelli con una connessione bluetooth sarebbero compatibili. Una volta stabilito questo, devi prendere in considerazione la generazione del tuo iPad.

Più è vecchio, meno è probabile che sia compatibile. Tuttavia, se il tuo iPad non è compatibile con una tastiera Logitech, puoi sempre controllare altre marche. Tuttavia, se hai un iPad di ultima generazione, preparati a scoprire un mondo di comodità. Grazie alle tastiere Logitech, il tuo iPad non avrà nulla da invidiare ai computer portatili. La cosa importante è controllare le specifiche tecniche e assicurarsi della compatibilità prima di acquistare qualsiasi prodotto.

Alcuni modelli hanno tasti concavi per un maggiore comfort di digitazione. (Fonte: Aditya Rathod: XAi5QNOOICY/ Unsplash)

Posso collegare la mia tastiera Logitech ad una Smart

TV? A differenza delle vecchie TV, le Smart TV hanno molto più da offrire. In ogni aspetto, inclusa la vasta gamma di accessori. Tuttavia, quando vogliamo utilizzare la nostra Smart TV per guardare una serie, un video di YouTube o guardare un film, i comandi possono essere un po’ lenti da digitare o selezionare. Per questo motivo, una tastiera Logitech è sempre benvenuta.

Non tutte le tastiere sono compatibili con una Smart TV.

Tuttavia, l’ importante è assicurarsi che abbiano caratteristiche come multidispositivo o TV nel nome. Tuttavia, per tua sicurezza Logitech ha tastiere Smart TV. Sono fatti su misura per i tuoi gusti e sono disponibili in diverse dimensioni e colori. Ci sono anche modelli che hanno un touchpad per una mobilità più facile da usare. Questi sono molto apprezzati dagli utenti.

Criteri di acquisto

Ai vecchi tempi, tutte le tastiere erano uguali. Chi avrebbe pensato che si sarebbero sviluppate così tanto? Non è solo la grande diversità che colpisce. È anche la loro incredibile personalizzazione. In effetti, la varietà può diventare un po’ opprimente. Per questo motivo, ecco i criteri da considerare quando sei interessato ad acquistare una tastiera Logitech e non sai quale scegliere.

Tipo di connessione

Quando si tratta di connettività, ci sono 5 alternative. Fortunatamente, le tastiere Logitech offrono tutte queste combinazioni. Potremmo separare queste alternative in wireless e wired. Tra i primi, troviamo ricevitori USB, Bluetooth o misti. Nell’altro, c’è il classico cavo. A titolo di chiarimento, ecco i principali vantaggi e svantaggi

  • Ricevitori USB: questa tecnologia funziona con un sistema ad “antenna”. Cioè, un dispositivo USB è collegato al computer dove deve essere utilizzato. Questo crea una connessione unica tra i due. Permette una connessione entro un raggio di 10 metri. A differenza del Bluetooth, è meno esposto alle interferenze. Pertanto, è raccomandato per i casi in cui verrà utilizzato in un piccolo numero di dispositivi ed è necessaria una connessione senza interferenze. Se sei un giocatore, Logitech ha una tecnologia all’avanguardia chiamata LIGHTSPEED.
  • Bluetooth: in questo caso, la connessione è più versatile e compatibile con qualsiasi dispositivo con tecnologia Bluetooth. Come l’USB, funziona entro un raggio di 10 metri. Tuttavia, avendo una maggiore compatibilità, è esposto alle interferenze. Questo tipo di tastiera è raccomandato per i casi in cui la velocità non è una priorità.
  • Misto: Sei disposto a investire un po’ di soldi per optare per il meglio della connettività USB e Bluetooth? Allora questa è la tua migliore opzione. Questi dispositivi tendono ad essere più costosi, ma offrono versatilità e velocità in un unico prodotto.
  • Cavo: questa tecnologia è la più classica. Nonostante abbia una connessione a prova di interferenze, il suo raggio d’azione è limitato e non è facile da trasportare. D’altra parte, non dipendono da una batteria come fanno i dispositivi wireless. È raccomandato per i casi in cui non c’è molta mobilità e si preferisce una connessione il più vicino possibile.

Alcune tastiere Logitech hanno slot speciali per tablet o telefoni cellulari. (Fonte: Vlad Kutepov: k49eza0sW9E/ Unsplash)

Sensibilità

Quando si parla di tastiere, ci sono due categorie principali. Da una parte ci sono le tastiere a membrana e dall’altra le tastiere meccaniche. Entrambe le categorie hanno una serie di variazioni relative all’altezza dei tasti. Anche con il suono dei tasti o la loro illuminazione, tra le altre caratteristiche.

Tastiera a membrana

Vantaggi
  • Basso costo
  • Leggero
  • Silenzioso
Svantaggi
  • Tasti duri
  • Bassa durata
  • Difficile da pulire

Tastiera meccanica

Vantaggi
  • Tasti morbidi
  • Alta durata
  • Facile pulizia
Svantaggi
  • Molto costoso
  • Pesante
  • Rumoroso

Dimensione e forma

Se parliamo in termini generali, possiamo trovare tastiere da full size fino al 40%. Tutto questo dipende da quanto è compatta la tastiera. Più è compatto, meno tasti avrà. Anche così, all’interno delle tastiere Logitech ci sono solo tre categorie, che sono le seguenti

  • Dispositivo normale con tastierino numerico.
  • Tastiera compatta con tastierino numerico.
  • Design minimalista.

La differenza tra tutti questi modelli è già chiara dai loro nomi. Tuttavia, la differenza di dimensioni dipenderà dalla disposizione dei tasti. Tuttavia, c’è un dettaglio che vale la pena menzionare, ovvero le tastiere ergonomiche. Questi sono inclusi nella prima categoria, poiché sono progettati esclusivamente per evitare lesioni e per essere il più comodi possibile.

Batteria

Questo criterio dovrebbe essere considerato solo per le tastiere wireless. Le tastiere cablate non hanno bisogno di una ricarica esterna. La cosa più importante quando si sceglie uno di questi dispositivi è sapere che ce ne sono alcuni con batterie ricaricabili e altri senza. Ci sono due fattori da considerare per questo tipo di scelta. Entrambi dipendono dalle preferenze personali dell’utente

  • Ragioni ambientali. Una tastiera che ha bisogno di batterie inquinerà di più, mentre un sistema di batterie ricaricabili ha solo bisogno di essere ricaricato.
  • Autonomia. Le tastiere a batteria non dipendono da una fonte di elettricità, mentre altre tastiere sì.

Tempo di

utilizzo Infine, il tempo di utilizzo è direttamente collegato al tipo di utilizzo. Come puoi immaginare, un giocatore che passa ore al computer avrà esigenze diverse da quelle di un programmatore o di un impiegato d’ufficio. Ci sono alcuni dettagli che sono abbastanza specifici e ci vorrebbe molto tempo per spiegarli. Per esempio, il tipo di pressione del tasto.

Comunque, come raccomandazione generale, possiamo dire quanto segue. Se sei interessato al mondo del gioco, gli interruttori Cherry MX Red/Brown o MX Speed sono buone scelte. Se invece vuoi utilizzare la tastiera per un uso più misto, gli interruttori a forbice sono abbastanza veloci per la digitazione. Sono anche ottime per il gioco.

Sommario

La varietà di tastiere non è mai stata così grande. Pertanto, è quasi un obbligo approfittare di questi anni di innovazione. Speriamo di averti aiutato a capire i diversi vantaggi e a scegliere quello più adatto alle tue esigenze. L’importante è che tu possa prendere una decisione informata e scegliere la migliore tastiera Logitech disponibile. Possiamo assicurarti che, con il passare del tempo e lo sviluppo dell’industria del gioco, le tastiere diventeranno sempre più veloci e comode.

Per questo motivo, dovresti tenerti aggiornato. Se ti è piaciuto questo articolo e hai imparato qualcosa sulle tastiere, sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici. Mostra loro perché Logitech ha le migliori tastiere sul mercato!

(Fonte dell’immagine: Rathod: JzQqqIby7sbc/ Unsplash)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni