Ultimo aggiornamento: 29/07/2021

Il nostro metodo

20Prodotti analizzati

14Ore di lavoro

4Fonti e riferimenti usati

80Commenti valutati

Evitare o modulare la luce che vogliamo far entrare nelle nostre case può essere una vera sfida. Quando si acquistano le tende veneziane, ci sono una serie di fattori da prendere in considerazione. Così, le dimensioni, il design o il materiale si adatteranno perfettamente all’ambiente in questione. Queste tende sono un’opzione eccellente per attenuare la luce che entra dalle nostre finestre. Allo stesso tempo, agiscono come uno schermo per la privacy dal mondo esterno. Questa guida all’acquisto ti aiuterà a trovare il modello di cui hai bisogno. Quindi presta molta attenzione.




La cosa più importante da sapere

  • Le tende veneziane si sono evolute nel corso degli anni. Da essere utilizzati solo in un ambiente professionale, oggi hanno trovato la loro strada in ogni casa. Anche se le tende sono diventate l’opzione più convenzionale, le tende veneziane offrono un’esperienza d’uso eccellente.
  • Il mercato di oggi offre una vasta gamma di colori, materiali e opzioni in generale. Da questo, puoi decidere quale si adatta meglio a quello che stai cercando.
  • Qual è la differenza tra i diversi tipi di tende, qual è l’opzione migliore per gli interni, come possiamo prendere le misure esatte? Troverai le risposte a queste e altre domande qui sotto.

Tende veneziane: la nostra selezione

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sulle tende veneziane

Le tende veneziane potrebbero essere l’opzione che stai cercando per dare un nuovo look alle tue finestre. Come abbiamo appena visto, possono essere ancorati al muro, al soffitto o anche alla finestra stessa. Se vuoi saperne di più su questo prodotto, continua a leggere per sapere cosa c’è dopo!

persianas venecianas

Anche se queste tende erano inizialmente utilizzate solo negli uffici, ora sono diventate un elemento fisso nelle nostre case. (Fonte: 36254981: Jacques Palut/ 123rf)

Cosa sono le veneziane?

Una veneziana è un tipo di tenda in alluminio, PVC o legno, composta da lamelle di spessore variabile. Grazie alle aste che fungono da guide, possiamo modulare il passaggio della luce. Le veneziane sono uno dei tipi di tende più popolari, ideali per quasi tutte le stanze e le dimensioni delle finestre. Sono fatte di doghe, che possono essere fatte di una grande varietà di materiali, come il bambù, il legno o l’alluminio.

Ambiente ideale Conservazione Qualità dell’isolamento luminoso Qualità dell’isolamento acustico
Alluminio Interno Molto buono Buono Eccellente
PVC Interno Molto buono Buono Eccellente
Legno Esterno Richiede una cura più intensa Eccellente Basso

Quali parti compongono una veneziana?

La veneziana che compriamo è il risultato di un assemblaggio complesso. È composto da varie parti, che sono elencate di seguito

  • Guida di montaggio. Questo si trova esattamente nella parte superiore della tenda. Il resto delle parti parte da lì.
  • Stecche. Si tratta di pezzi che sono posizionati orizzontalmente e paralleli l’uno all’altro. Essi formano il corpo dei ciechi.
  • Corda. Usato per alzare e abbassare la tenda. Fa parte della guida superiore ed è attaccata a tutte le lamelle.
  • Asta di orientamento. Utilizzato per regolare l’orientamento delle lamelle e l’ingresso della luce. Fa anche parte del binario superiore ed è collegato a tutte le lamelle.
  • Binario inferiore. Si trova alla fine della tenda.

Come si puliscono le veneziane?

Se installi una veneziana, devi essere consapevole che la polvere può accumularsi tra le lamelle. La cosa migliore da fare è pulire le lamelle con un guanto di cotone, un panno, un piumino o anche un aspirapolvere. In quest’ultimo caso, sempre con l’ugello appropriato.

Bisogna anche tener presente che, a seconda della parte della casa in cui si trovano, avranno bisogno di essere puliti più frequentemente. Possono accumulare più sporcizia, ad esempio in cucina o in bagno. Il modo ideale per pulire le veneziane è quello di utilizzare un guanto di panno speciale per attirare la polvere.

Come si usano le veneziane per dividere le stanze?

Prima di tutto, è possibile che tu viva in una casa di pochi metri quadrati, in cui non è possibile inserire porte in alcuni spazi. O in una casa dove le diverse stanze non sono separate. Non preoccuparti. In entrambi i casi, se ad un certo punto vuoi fare una divisione o ottenere più privacy, le tende veneziane possono essere l’opzione migliore.

È possibile fissare questo tipo di tende sul soffitto o sul bordo superiore di una porta. Devi solo abbassarle quando vuoi ottenere la separazione delle stanze. In questo modo, dovrai ovviamente trovare un modello abbastanza lungo da raggiungere il pavimento.

persianas venecianas en casa

Le tende veneziane sono un’opzione da considerare per dividere le stanze in modo diverso ed estetico. (Fonte: Islander11: 91174278/ 123rf)

Come calcolare le misure delle tende veneziane?

Uno dei vantaggi di queste tende è che sono disponibili in molte misure diverse. Per trarne il massimo vantaggio, devi sapere come prendere queste misure. Leggi attentamente quello che ti diciamo qui sotto

  • Hai spazio su entrambi i lati della finestra. Devi solo misurare la larghezza della finestra, cornici incluse, e aggiungere dieci centimetri. Lo scopo è quello di lasciare cinque centimetri su ogni lato.
  • Hai spazio solo su un lato della finestra. Il processo è lo stesso, ma devi solo aggiungere i cinque centimetri di cui hai bisogno su un lato.
  • Finestra tra le pareti. Misura lo spazio tra le due pareti. Poi sottrai un centimetro da quella cifra. Fallo in questo modo, perché le misure non sono sempre completamente esatte. In questo modo, lasci un margine di errore.
  • Finestra con un cassonetto per tapparelle. Dovresti misurare quello che è più largo, finestra o cassonetto, e aggiungerci dieci centimetri.
  • Lunghezza per l’installazione a soffitto. Devi misurare la distanza dal soffitto all’estremità della finestra, compresa la cornice, e aggiungere dieci centimetri.
  • Lunghezza per l’installazione a muro. È necessario misurare la lunghezza della finestra e aggiungere tra i 17 e i 25 centimetri. Vedrai più avanti che dipende dal tipo di finestra.

Una veneziana è meglio di una tenda?

Quando si tratta di regolare la luce che vogliamo ricevere, questa è senza dubbio la domanda da un milione di dollari. Ma quando si arriva al dunque, non ci sono discussioni. Le veneziane sono un’opzione molto più versatile e comoda delle tende.

A differenza delle tende, le veneziane ti permettono di regolare la quantità di luce che vuoi far entrare.

Le veneziane raccolgono meno sporco e sono più facili da pulire. Sono un prodotto economico e durevole, che puoi adattare alle tue esigenze. Possono essere utilizzate anche all’esterno.

Installazione Ambiente Manutenzione Isolamento dalla luce Isolamento acustico
Tenda veneziana Molto semplice Adattabile a qualsiasi ambiente Facile da usare e poco regolare Eccellente Eccellente
Tenda Semplice Solo per interni Più completa Buona Molto bassa

Criteri di acquisto

Ora che sai qualcosa di più su questo tipo di tende, ci avviciniamo alla fine di questo articolo. Anche se molti aspetti ti hanno convinto a fare questo acquisto, altri fattori possono far nascere qualche dubbio. Di seguito, ti spiegheremo questi fattori in modo che tu possa decidere liberamente quello che fa per te.

Materiale delle lamelle

Le veneziane sono principalmente disponibili in 3 materiali diversi: legno, PVC e alluminio. Ognuno di questi materiali è più adatto a determinati contesti

  • Legno. Offrono una grande resistenza al calore e alla luce e creano atmosfere calde e naturali. Sono rigidi e richiedono una pulizia più delicata.
  • PVC. Sono resistenti all’umidità ma non alla luce. Pertanto, sono ideali per spazi come cucine e bagni. Insieme all’alluminio, sono di solito i più utilizzati perché sono facili da pulire e anche per la loro leggerezza.
  • Alluminio. Sono molto resistenti al calore e alla luce. Inoltre, queste lamelle possono essere curvate in modo da poter guardare fuori dalla finestra senza dover sollevare la tenda.

abriendo ventanas

Le tende veneziane in legno sono più adatte all’uso esterno. (Fonte: Svitlana: 10047723/ 123rf)

Colori

Le veneziane sono disponibili in quasi tutti i colori. Tutto dipende da quello che stai cercando, a seconda dell’ambiente a cui la tenda è destinata. Anche le tue preferenze di interior design giocano un ruolo. Il legno dà alla stanza un aspetto naturale e caldo. D’altra parte, vai per i colori intensi se sono adatti allo stile decorativo della tua casa o se vuoi dargli più risalto.

Ambiente

La tua scelta non sarà la stessa se vuoi una tenda per interni o esterni. Una volta che hai deciso dove vuoi montare l’otturatore, dovresti sapere che

  • Per ambienti interni. Raccomandiamo le doghe in PVC o in alluminio, che sono anche facili da pulire.
  • Per ambienti esterni. Si raccomanda l’uso di doghe di legno. Sono resistenti al calore e alla luce. Anche se richiedono una pulizia più meticolosa, sono molto più resistenti nel tempo.

Forma

L’ultimo fattore da prendere in considerazione è la loro forma. Non sono tutti uguali e ogni forma offre benefici diversi

  • Tapparelle: anche se il sistema retrattile ha una cattiva reputazione in questo mercato, la verità è che una tapparella è estremamente conveniente. A seconda dell’occasione, ti permette di goderti lo spazio o di dividerlo semplicemente ritirando il cavo.
  • Tende fisse: a differenza delle tapparelle, queste non offrono la possibilità di una facile rimozione. Prima di acquistare tende di questo tipo, dobbiamo avere ben chiaro dove vogliamo montarle. Questo perché, in seguito, dovremo passare attraverso l’intero processo di smontaggio per poterli rimuovere.
  • Tende orizzontali: questo è il tipo convenzionale, le tende per eccellenza. Questa disposizione significa che le lamelle non possono essere deformate e mantengono la loro estetica, permettendo ai raggi di luce di passare naturalmente.
  • Tende verticali: questo tipo di tende sono più adatte a grandi finestre o porte di terrazze. In quest’ultimo caso, permettono di dividere due stanze, ma entrare e uscire è facile e comodo.

Riassunto

Dopo tutta questa analisi, è sorprendente vedere come le veneziane si siano evolute per diventare un’opzione estremamente versatile e multiuso. Oltre a permetterti di modulare la quantità di luce, sono un elemento estetico che può aggiungere un tocco diverso e di design alla tua casa. Come se non bastasse, il vantaggio principale di questo prodotto è la sua enorme varietà.

Sarai sempre in grado di trovare un modello che si adatta alle tue esigenze nella tua casa o nel tuo posto di lavoro. Vuoi fare l’acquisto giusto? Tieni conto di tutto quello che abbiamo appena enunciato e sarai sicuro di fare bene. Se hai trovato interessante il contenuto di questa guida, condividila attraverso i tuoi social network e lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Iriana88w: 25305892/ 123rf)

Recensioni