Caffè versato dal thermos

È successo a tutti di non sentire la sveglia, dormire più del dovuto per poi doversi precipitare fuori da casa senza avere nemmeno il tempo di bere un caffè. Si, proprio quel caffè che ci sveglia e ci permette di iniziare bene la giornata, lo stesso caffè che ci dà energia quando abbiamo bisogno che il nostro cervello resti attivo ancora per un po’. Ma che succede quando non riusciamo a seguire questa routine?

Potremmo, ad esempio, prendere un caffè lungo il tragitto per andare a lavoro, oppure alla macchinetta automatica dell’ufficio, ma, senza dubbio, la soluzione perfetta è disporre di un buon thermos che ci permetta di portare ovunque la nostra amata bevanda, mantenendola calda ed evitando che si rovesci. Se ancora non ne hai uno, continua a leggere questa guida per scoprire tutto su questo pratico accessorio.

Le cose più importanti in breve

  • Un thermos da caffè è un recipiente che ci aiuta a mantenere calda la nostra bevanda più a lungo. Inoltre, poiché rimane chiuso, ci permette di servirlo più facilmente ed evitare che si rovesci. Offre anche la possibilità di portare con sé una quantità maggiore di caffè rispetto ad una normale tazza.
  • Questo recipiente è ideale per il caffè, ma adatto anche a mantenere a temperatura altri tipi di bevande, calde, come ad esempio il thé, o fredde, come succhi di frutta ed acqua.
  • Come vedremo nei criteri di acquisto, al momento di scegliere il thermos da caffè più adatto alle nostre esigenze ci sono vari aspetti da considerare, come ad esempio il design, la capienza o i materiali che lo rendono termicamente isolato.

I migliori thermos da caffè sul mercato: la nostra selezione

Quando dobbiamo prendere una decisione, è importante confrontare tutte le opzioni disponibili per poi scegliere la migliore. Se è la prima volta che acquisti un thermos da caffè, oppure stai pensando di cambiare quello che già possiedi, in questa sezione ti proponiamo la nostra selezione dei migliori modelli attualmente in commercio.

Il thermos da caffè dal design più elegante

Questo elegante thermos nero da 500 ml, con finitura opaca, è in acciaio inox per alimenti e prodotto con materiali atossici e privi di Bisfenolo A. A bocca larga (da 5 cm) misura 7 cm di diametro, 23 cm di altezza e si adatta alla maggior parte dei porta-bicchieri dell’auto. Essendo a doppia parete, mantiene il calore per circa 12 ore e il freddo per circa 24 ore utilizzando il sistema di isolamento sottovuoto.

Il thermos da caffè con il sistema di apertura più semplice

Questo thermos in acciaio temperato è disponibile in due formati: da 350 e da 500 ml. Mantiene le bevande calde fino ad 8 ore e garantisce una parziale conservazione del calore anche dopo 24 ore. Non contiene BPA e può essere utilizzato per la preparazione dei pasti dei neonati (acqua e latte in polvere) grazie anche al sistema di apertura con una sola mano, premendo il bottone che, chiuso, blocca perdite e fuoriuscite.

Il thermos da caffè più accessoriato

Il thermos in acciaio inox, disponibile in color silver o blu, utilizza la tecnologia di isolamento sottovuoto Thermax. Assicura una conservazione dell’80% della temperatura iniziale dopo 6 ore  e, in generale, circa 12 ore di mantenimento del calore e 24 ore per le bevande fredde. Esiste nella versione da 500 ml (con 460 ml utilizzabili una volta richiuso) o da 1 litro (960 ml utilizzabili). Il coperchio e il tappo inclusi fungono anche, rispettivamente, da bicchiere e dosatore.

Il thermos da caffè più colorato

Questo thermos da caffè, chiamato tazza termica è disponibile in 5 colori. La capienza è di 380 ml ed utilizza un sistema di isolamento a doppia parete che garantisce circa 6 ore di conservazione del calore. Dispone di una chiusura ermetica per evitare qualsiasi fuoriuscita. In acciaio inox, non contiene BPA e ha il fondo antiscivolo in silicone. Può contenere circa 8 tazzine di caffè e dispone di un pulsante di sicurezza per prevenire aperture accidentali.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui thermos da caffè

Il thermos da caffè è un prodotto molto usato dagli amanti di questa bevanda. Avere la possibilità di gustarla ovunque e in qualunque momento è una delle principali caratteristiche che rendono questo oggetto necessario nella quotidianità di molti. Per illustrarti tutti i suoi vantaggi e le sue funzioni, in questa guida proveremo a rispondere alle domande più frequenti che potresti avere circa questo recipiente.

Mamma che versa bibita dal thermos

Il coperchio è una delle parti fondamentali del thermos, ed è essenziale. (Fonte: Lightfieldstudios: 102649824/ 123rf.com)

Cos’è un thermos e a cosa serve?

Un thermos è un recipiente isolante per la conservazione dei liquidi, che permette di aumentare sensibilmente il tempo durante il quale la temperatura del suo contenuto si mantiene calda, o fredda, a seconda del liquido stesso. Viene usato in varie e differenti situazioni, come ad esempio durante viaggi ed escursioni, ma anche per recarsi in ufficio o all’università.

I thermos hanno una struttura che, grazie ad una doppia parete, isola l’interno del recipiente dall’ambiente esterno. Generalmente, la parte interna è fatta di acciaio inox, un materiale che si è rivelato essere perfetto per questo genere di articoli in quanto non altera il sapore del contenuto, non si graffia ed è molto semplice da pulire.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di un thermos da caffè?

Grazie alle sue caratteristiche, il thermos è diventato il miglior alleato di coloro che hanno bisogno di portare con sé la loro bevanda preferita, il caffè, che gli permette di mantenere alta la concentrazione ed avere una giornata produttiva. Tuttavia, come qualunque oggetto, anche i thermos hanno alcuni inconvenienti. Continua a leggere e scopri i pro e i contro di questo prodotto.

Vantaggi
  • Mantiene la temperatura ideale più a lungo.
  • Aiuta a mantenersi idratati durante tutta la giornata.
  • Si può portare ovunque.
  • Permette di portare con sé una notevole quantità di bevanda.
  • Ne esiste una grande varietà di design.
  • Molto facile da usare.
  • Ci consente di risparmiare del denaro.
Svantaggi
  • In alcuni casi è difficile da lavare.
  • Tende a rovinarsi con il passare del tempo.
  • Se non viene chiuso bene, rischia di rovesciare il contenuto.

Come fa il thermos da caffè a mantenere la temperatura della bevanda che contiene?

Questo tipo di recipienti funziona con una tecnologia che mantiene il contenuto alla sua temperatura ideale tramite isolamento sottovuoto. La doppia parete di cui i thermos dispongono ha due strati privi di aria tra l’uno e l’altro: in tal modo, si evita che la temperatura dell’ambiente modifichi quella del liquido all’interno del thermos.

Il materiale con il quale i thermos sono fabbricati, il loro spessore e la profondità delle pareti contribuiscono al mantenimento del caldo o del freddo. Oggi, l’acciaio inox è il più utilizzato per produrre questi articoli, poiché è stato dimostrato che mantiene la temperatura meglio che la plastica.

Coppia che usa il thermos per caffè

I thermos in plastica sono generalmente più economici, ma mantengono la temperatura per meno tempo. (Fonte: Ammentorp: 111942336/ 123rf.com)

Per quanto tempo un thermos da caffè mantiene la temperatura?

Dalle quattro alle diciotto ore, a seconda del modello di thermos che utilizzi, è il periodo di tempo in cui il tuo caffè, succo o acqua saranno conservati alla temperatura ottimale. Di solito, i thermos vengono usati più per bevande calde che per quelle fredde, perché il calore, in questi recipienti, viene mantenuto più a lungo del freddo.

Come garantiscono l’ermeticità i thermos da caffè?

Affinché un thermos mantenga la temperatura ideale, è molto importante che sia ermetico. Meno il freddo e il caldo esterni entrano nel recipiente, meglio si conserverà il suo contenuto. A seconda del tipo di thermos e dei vari brand e modelli, ci sono tre diversi modi di isolare il liquido al suo interno. Eccoteli riassunti:

  • Isolamento sottovuoto. Si tratta del metodo che conserva meglio la temperatura. Questo tipo di isolamento consiste in un doppio strato metallico tra le due pareti; questo rivestimento trattiene la temperatura e il calore interno ed evita alla temperatura esterna di passare all’interno del recipiente.
  • Isolamento ad aria. Il più economico, si usa soprattutto per tazze e bicchieri temici. Tra le due pareti vi è una quantità d’aria (da qui il nome) che permette al recipiente di isolare il liquido che contiene. Se vuoi conservare il calore a lungo, non si tratta dell’opzione migliore, ma funziona bene per i tragitti brevi.
  • Schiuma isolante. Questo tipo di isolamento prevede l’inserimento di uno strato di schiuma tra le due pareti del thermos. Di conseguenza, la temperatura interna sarà mantenuta più a lungo ed il freddo dall’esterno non riuscirà a penetrare la prima parete del recipiente. Questo sistema permette di mantenere calda la bevanda per circa tre ore.
Vari thermos da caffè e altre bibite

Mantenere pulito il thermos da caffè è fondamentale. (Fonte: Nikita Buida: 84373905/ 123rf.com)

Qual è il materiale migliore per un thermos da caffè?

I due materiali più comuni con i quali vengono prodotti i thermos sono la plastica e l’acciaio inox, sebbene ce ne siano di modelli in vetro o ceramica. Secondo gli esperti, però, il più adatto è l’acciaio inossidabile, che mantiene il calore più a lungo, è infrangibile e non trasmette odori né sapori al liquido che contiene.

I thermos in plastica sono generalmente meno cari, ma mantengono la temperatura per meno tempo, sono meno resistenti e dannosi per l’ambiente. Quelli di ceramica, invece, sono molto delicati e trattengono appena il calore, dunque sconsigliati. Ecco perché l’acciaio inox rimane il preferito dai consumatori.

Criteri di acquisto

Oltre a tutte le informazioni di cui abbiamo parlato in questo articolo, ci sono altri aspetti importanti da non dare per scontati quando stai per acquistare un thermos da caffè. Questi criteri ti aiuteranno a scegliere il prodotto migliore per le tue esigenze, per portare sempre con te, e nel miglior modo possibile, la tua bevanda preferita. Ne abbiamo selezionati cinque:

  • Isolamento
  • Materiali e resistenza
  • Capienza
  • Design
  • Pulizia

Isolamento

La cosa più importante da tenere in considerazione, al momento di acquistare un thermos, è il suo livello di ermeticità. Da questa dipende il tempo durante il quale il recipiente manterrà intatta la temperatura del suo contenuto, una delle funzioni principali del prodotto. È dunque imprescindibile che, prima di comprarne uno, ti accerti della sua capacità di isolare il contenuto.

Questo aspetto marca la differenza tra i thermos di bassa gamma e quelli di livello più alto. Sebbene i thermos più economici possano essere adatti da usare per brevi periodi, alcuni riescono a mantenere la temperatura per sole due ore. Fortunatamente, grazie alla grande offerta sul mercato, ce ne sono di molto validi e performanti ad un ottimo prezzo.

Materiali e resistenza

Questo aspetto è direttamente legato al precedente: il livello di ermeticità, infatti, è determinato dal processo di fabbricazione del thermos. I migliori sono in acciaio inox a doppia parete, ma ce ne sono anche in plastica e ceramica. Pertanto, conoscere il materiale con cui sono fatti prima di acquistarli è importante.

Inoltre, a seconda del materiale, il thermos da caffè sarà più o meno resistente. La plastica, oltre a non essere molto isolante, va sostituita più frequentemente dell’acciaio. La ceramica e il vetro sono molto fragili e non sufficientemente resistenti per un oggetto come il thermos, che viene spostato e trasportato da una parte all’altra.

Capienza

Quanto caffè berrò? Dove voglio utilizzare il thermos e per quale tipo di bevanda? Queste sono alcune delle domande che è bene porsi prima dell’acquisto. In commercio esistono thermos di varia grandezza e capienza, dunque la scelta potrebbe essere complicata.

Ma se abbiamo chiare le risposte a queste domande, troveremo quello che fa al caso nostro molto velocemente. Se hai bisogno di un thermos per portare con te del caffè in ufficio, te ne servirà uno abbastanza grande e capiente. Se invece pensi di bere il caffè nel tragitto in macchina verso il lavoro, uno più piccolo sarà sufficiente.

Design

La dimensione e l’ermeticità sono le caratteristiche più importanti, ma ce ne sono altre da considerare per acquistare il prodotto migliore che ti assicuri un caffè perfetto. Questi contenitori possono risultare ancora più utili se sono in materiale antiscivolo.

Anche un coperchio convertibile che diventa tazza può essere pratico.

Controlla anche se possiedono un qualche tipo di impugnatura (un manico o una cinghia), perché si rivelerà essere un accessorio molto vantaggioso. Potrai anche scegliere tra vari stili e colori quello che più ti piace, ma questa è la parte più facile: con tutte le opzioni a disposizione sul mercato, sarà quasi impossibile non trovarne una che sia di tuo gradimento.

Pulizia

Come abbiamo spiegato nel corso dell’articolo, mantenere pulito il thermos da caffè è essenziale. Tuttavia, non tutti i recipienti sono facili da pulire, quindi, prima di comprarne uno, accertati di poterlo lavare e anche mettere in lavastoviglie. Potresti anche comprare una spazzola che faciliti il procedimento.

Conclusioni

Un thermos da caffè è un recipiente che mantiene perfetta la temperatura del suo contenuto per più tempo. Questo ne fa il miglior alleato di tutti coloro che hanno una bevanda preferita, e che potranno godersela ovunque e in qualunque momento, portandone con sé anche maggiori quantità rispetto ad una normale tazza.

Gli amanti del caffè sono utilizzatori abituali di questo prodotto, ma il thermos può essere usato anche con altre bevande, fredde o calde che siano. Con questo contenitore, potrai godertene di più e più a lungo. Se non ne hai ancora uno, cosa aspetti a provarlo?

Se la nostra guida sui thermos da caffè ti è piaciuta e ti è tornata utile, condividila sui social e lasciaci un commento. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Lightfieldstudios: 102649255/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di noi?

Claudio Santinelli Redattore e traduttore
Sono una persona solare, che ama tutto ciò che riguarda la natura, ma amo anche la tecnologia e il fai da te. Sono un tipo sportivo, ma allo stesso tempo mi piace starmene seduto a leggere. Una volta laureato, vorrei insegnare.
Laura Calvo Redattrice
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze. Laura è specializzata in prodotti di bellezza, animali, sport e fai da te.