Ultimo aggiornamento: 22/07/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

19Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

72Commenti valutati

Le unghie del tuo gatto sono un tesoro per lui e per la sua identità. E per mantenerli in salute, ha bisogno di archiviarli con altri oggetti. Se vuoi aiutarlo a mantenere le sue unghie sane e, allo stesso tempo, proteggere i tuoi mobili, offri al tuo animale un buon tiragraffi, dato che per natura tende a marcare i posti. C’è una grande varietà sul mercato.

In questa guida vogliamo aiutarti a capire perché il tuo gatto ha già distrutto i mobili con i suoi artigli e quali sono i motivi per cui ha bisogno di un tiragraffi per il suo benessere. Inoltre, impareremo di più sui felini con cui condividiamo la casa e scoprirai anche la vasta gamma di tiragraffi a tua disposizione.




Le cose più importanti

  • C’è una grande diversità in termini di dimensioni, design e prezzi all’interno di questo mercato per soddisfare le esigenze di tutti.
  • È probabile che il tuo gatto non avrà molti problemi ad adattarsi ad usare spesso il suo tiragraffi. Limare le loro unghie è una delle loro attività preferite e questi prodotti sono creati con materiali che questi animali amano.
  • Il tuo gatto ha bisogno di grattarsi le unghie per diverse ragioni: per rinnovarle, per marcare il territorio o per allungare i muscoli dopo una lunga giornata di sonno.

Tiragraffi per gatti: la nostra selezione

Guida all’acquisto: cosa dovresti sapere sui tiragraffi per gatti

Prima di scegliere un tiragraffi per gatti, devi conoscere il tuo animale. E, a seconda del suo carattere, delle sue abitudini e dei suoi bisogni, puoi scegliere uno o l’altro tiragraffi. Sono disponibili in diverse forme e possono essere collocati in diverse parti della tua casa. Ecco perché ti consigliamo di leggere questa guida dove potrai conoscere questo bellissimo felino che vive con te.

gato alerta

Quando si grattano le unghie, i gatti ne approfittano per allungare i loro muscoli.
(Fonte: Volgina: 114033024/ 123rf.com)

Perché il mio gatto ha bisogno di un tiragraffi ad artiglio?

Ci sono diverse ragioni per cui il tuo gatto ha bisogno di grattarsi le unghie. Questi animali hanno bisogno di rimuovere le punte delle loro unghie decadenti per permetterne la crescita naturale di una nuova. Inoltre, il movimento del grattare allunga anche i muscoli della schiena, che si contraggono durante le ore di sonno.

Oltre a questo, la natura del tuo animale felino lo porta a marcare il suo territorio con le unghie per avvisare gli altri animali della sua presenza. Quindi, se non hai un oggetto per il tuo gatto per pulirsi gli artigli, usa qualcos’altro, come un divano o i tuoi mobili di legno.

Perché il mio gatto segna i miei mobili anche se ho un tiragraffi?

Se il tuo gatto è felice con il suo tiragraffi, i tuoi mobili saranno molto più sicuri che se non hai un tiragraffi in casa. Ma nonostante questo, il tuo animale domestico potrebbe ancora essere tentato di marcare i tuoi mobili. Una ragione potrebbe essere che vuole marcare il suo territorio con feromoni dalle ghiandole nei suoi spazi interdigitali.

Ciò significa che, per natura felina, questi animali marcano il loro territorio con i loro artigli e l’urina per evitare di incrociare altri individui. La speranza è che gli altri gatti possano sentirne l’odore e sapere che questo territorio appartiene già a qualcun altro. Ed è per questo che il tuo gatto continua a marcare il tuo divano anche se ha un tiragraffi. È solo istinto.

Rascador suave

È comune che un tiragraffi sia beige o marrone a causa dei materiali più comuni per graffiare, come il sisal o il cartone. (Fonte: Belugin: 57127309/ 123rf.com)

Oltre a un tiragraffi per gatti, cos’altro posso usare per impedire al mio gatto di marcare i mobili?

Se il tuo tiragraffi non è sufficiente per impedire al tuo gatto di marcare i tuoi mobili, ci sono altre opzioni. Per esempio, puoi spruzzare il tuo mobile preferito con i feromoni che compri, che faranno capire al tuo micio che quel posto è già segnato. C’è anche un feromone diverso, che porta il tuo animale domestico a cercare di lasciare la sua marcatura nello stesso posto in cui lo spruzzi.

D’altra parte, può succedere che non gli piaccia abbastanza il suo tiragraffi.

In questo caso, dovresti comprarne un altro di un modello diverso e metterlo vicino al suo mobile preferito. E, l’opzione più elementare se niente funziona, è quella di coprire i tuoi mobili con qualche bel tessuto che non cambi troppo la decorazione della tua casa.

Posso tagliare le unghie del mio gatto in modo che non usi il suo tiragraffi?

Ci sono molte persone che scelgono di tagliare le unghie del gatto in modo che non lasci segni sui mobili o graffi i suoi proprietari. È lecito farlo, anche se molti animali domestici non acconsentiranno. La cosa corretta da fare è tagliare nella direzione dell’unghia per non ferire l’animale. E solo sulla punta. Se tocca la parte sensibile può essere pericoloso.

È importante ricordare che se lo abitui fin da quando è un gattino, gli farai prendere confidenza con questa attività e lui ti permetterà di farlo. Per tagliare, devi afferrare ciascuna delle sue dita e premere sul cuscinetto in modo che l’unghia venga fuori e sia facilmente accessibile. Il mercato offre tagliaunghie specializzati per la forma dei piccoli artigli del tuo micio.

gato viendo hacia arriba

I gatti hanno bisogno di tagliare le unghie frequentemente.
(Fonte: Yakimova: 15038651/ 123rf.com)

È legale in Spagna rimuovere le unghie del tuo gatto per impedirgli di graffiare il suo tiragraffi?

Il cosiddetto declawing è la rimozione delle unghie di un gatto e in Spagna è una pratica legalmente proibita. Quindi non può più essere effettuata dal 2017, come altre pratiche che consistono nel mutilare parti importanti degli animali domestici.

La de-clawing è sempre stata molto controversa perché cambia il carattere dei gatti

A volte le loro unghie possono essere fastidiose, ma quando decidiamo di avere un animale in casa, dobbiamo rispettare la sua natura. I veterinari spiegano che i gatti a cui sono state rimosse le unghie hanno difficoltà a camminare, poiché sono costretti a cambiare il loro modo di camminare e tutto il loro peso ricade sulla cartilagine morbida. Questa postura porta al dolore cronico.

Il mio gatto può rompersi gli artigli con un tiragraffi?

È raro che questo possa accadere perché sono creati proprio per prendersi cura delle unghie del tuo animale domestico. E, di fatto, gli impedisce di andare contro altri oggetti più dannosi come le tende dove si può appendere o i mobili. Ma, se il tuo gatto è un po’ energico quando si gratta, potrebbe succedere. I gatti possono far loro del male proprio come gli umani.

Se ciò accade, lo noterai perché è probabile che tu veda il tuo animale zoppicare. Puoi applicare una benda e dovresti impedirgli di uscire in modo che non prenda nessuna infezione fino a quando la sua unghia non ricresce. Se vedi che la sua zampa è gonfia, puoi anche portare il tuo gatto dal veterinario per un trattamento.

gatito blanco

C’è una vasta gamma di dimensioni, design e prezzi in questo mercato per soddisfare le esigenze di tutti. (Fonte: Cerisola: 53533669/ 123rf.com)

Dove dovrei posizionare il tiragraffi per gatti?

Quando scegli quale parte della casa è meglio, dovresti prendere in considerazione la forma del tiragraffi che hai comprato e i gusti e le abitudini del tuo gatto. Se è un tiragraffi a forma di albero, è meglio metterlo in un posto dove non ci cammini sopra troppo spesso in modo da non inciamparci sopra. Lo stesso vale se si tratta di un tappetino su cui puoi scivolare se lo calpesti.

Questi stili dovrebbero essere posizionati dove ci sono i giocattoli del tuo animale, o nella parte della casa dove lui ha il suo tempo libero. Se compri un tiragraffi fatto per proteggere i mobili, allora quello è il posto giusto. Quelli fatti per il divano sono raccomandati per il bracciolo, che è spesso un posto ricorrente dove il tuo animale domestico si fa le unghie.

Cos’è l’erba gatta

e perché incoraggia il mio gatto ad usare il suo tiragraffi? erba gatta è una pianta dall’odore simile alla menta che i gatti amano, li attira a sé e li incoraggia e li motiva anche a giocare. Questo prodotto, chiamato anche ‘erba gatta’ è una pianta della famiglia della menta che contiene un olio chiamato nepetalactone nelle sue foglie. Stimola solo gli adulti. I cuccioli di gatto non lo ascolteranno.

Quindi se il tuo gatto ignora il suo tiragraffi o ci presta meno attenzione di quanto vorresti, metti qualche bersaglio di erba gatta nelle vicinanze e lo adorerà. Vale la pena ricordare che, nonostante i suoi effetti stimolanti, gli esperti dicono che l’erba gatta non è dannosa per l’animale. Al contrario, lo aiuta ad essere più attivo. Un must per i gatti di casa.

gato sobre juguete

Il tuo gatto ha bisogno di grattarsi le unghie per diverse ragioni: per rinnovarle, per marcare il territorio o per allungare i muscoli dopo una lunga giornata di sonno. (Fonte: Kuzmina: 74446303/ 123rf.com)

Cosa differenzia un tiragraffi per gatti da un albero?

Dato che il rinnovamento delle unghie è una cosa così buona per i gatti, quasi tutti gli alberi sul mercato hanno parti di tiragraffi. Tuttavia, la differenza principale è che, mentre l’albero è destinato al gioco, i tiragraffi sono più semplici e più accessibili. Si concentrano su questo bisogno di chiodi, non avendo sempre una forma verticale, come gli alberi.

Alcuni tiragraffi sono dotati di un piccolo accessorio, come una palla attaccata a una corda o un topo di peluche, che incoraggia il tuo animale a giocare. Ma questo è tutto. Se hanno più parti, allora sono alberi per gatti piuttosto che tiragraffi tradizionali. E di solito, con più accessori, gli alberi sono anche più costosi.

Criteri di acquisto

Quando acquisti un tiragraffi per il tuo gatto, è importante che tu faccia un acquisto informato per assicurarti che faccia il suo lavoro. Dovrai guardare quali sono le parti della casa preferite dal tuo animale e in quali posizioni si stende. Qui delineiamo le cose più importanti da considerare per aiutarti a fare un buon acquisto. Questi sono:

Disegni

Un tiragraffi per gatti varia nel design a seconda di una serie di fattori. Uno dei più importanti è dove vuoi posizionarlo. Un tiragraffi può essere un tubo circolare su una piattaforma, può essere un tappeto piatto o un blocco come letto. Nelle righe seguenti esamineremo i design più comuni sul mercato:

  • Tavola o piatto: si tratta di tappetini che possono essere attaccati al pavimento in modo che il gatto possa graffiare senza doversi alzare e il gatto sia fissato in posizione senza muoversi dal pavimento.
  • Raschietti da muro: possono essere piatti come i tappeti di cui sopra o ad angolo, il cui scopo è quello di permettere al gatto di allungarsi di più quando si gratta le zampe. Di solito vengono posizionati sui mobili dove il tuo animale tende a graffiare di più.
  • Arrotolabile: di nuovo, lo stesso dei tappeti, ma con l’opzione di essere arrotolato e messo intorno alle gambe di un tavolo o di una sedia per protezione.
  • Palo cilindrico: un tubo, solitamente circondato da sisal e posto su una piattaforma. Di solito è il più comune nelle famiglie.
  • Albero: come detto in precedenza, un albero è un giocattolo con molte più opzioni per il gatto, ma hanno sempre una parte per graffiare.
  • Letti: ci sono alcuni tiragraffi che di solito sono fatti di cartone pressato e hanno la forma di un letto. Molti gatti li usano anche per riposare.

gatito bajándose de su juguete

Il tuo gatto molto probabilmente avrà pochi problemi ad adattarsi ad usare il suo tiragraffi regolarmente. (Fonte: Belchonock: 97656040/ 123rf.com)

Materiali

La maggior parte dei tiragraffi sono fatti con gli stessi materiali, ma con la fama dei gatti come animali domestici, ci sono anche alternative sul mercato. Anche quelli ecologici. Qui vedremo i materiali più comuni usati nella creazione dei tiragraffi e i loro vantaggi e svantaggi.

  • Sisal: questo è il materiale più comune per eccellenza per graffiare le unghie. È una corda ottenuta da un’agave, una pianta molto comune in Messico. Questo materiale non è noto per causare allergie, in quanto è, come abbiamo detto, naturale.
  • Cartone: alcuni raschietti sono fatti di cartone pressato. Il problema è che perde pezzi di cartone, rendendo il luogo in cui si trova sporco e costringendo a spazzare regolarmente l’area.
  • Velluto: un albero per gatti di solito ha del velluto sui bordi o sulla piattaforma dei tiragraffi a cilindro. È molto morbido e comodo per appoggiare le zampe del tuo gatto.
  • MDF: Medium Density Fibreboard, che in alcuni tiragraffi rigidi è il legno su cui viene attorcigliato il sisal.

Dimensione

La dimensione di un tiragraffi dovrebbe essere basata sull’altezza e sul peso del tuo gatto. Quando usano un tiragraffi, non stanno solo marcando il territorio o rinnovando le unghie. È anche un ottimo modo per il tuo felino di allungare i muscoli dopo un lungo sonnellino. E con un tiragraffi troppo piccolo, non sarai in grado di soddisfare questo bisogno e il tuo gatto probabilmente andrà su un divano per farlo.

Colori

È comune che un tiragraffi sia beige o marrone a causa dei materiali più comuni usati per i chiodi da graffio, come il sisal o il cartone. Ma in molti casi, sono venduti con altri colori o ornamenti da scegliere su alcune parti del tiragraffi, dandoti più scelta.

Valutazioni

Quando fai un acquisto, dovresti sempre prendere in considerazione le opinioni di altri consumatori. Le persone di solito hanno sia esperienza che valutazioni. Guarda più da vicino le recensioni di utenti i cui gatti hanno caratteristiche simili al tuo. Per esempio, dove sono soliti grattarsi le unghie o le dimensioni del loro corpo.

Riassunto

Quando scegli un tiragraffi per il tuo gatto, tieni a mente i posti dove sceglie sempre di marcare con i suoi artigli. Ci sono tiragraffi che possono essere adattati a diversi luoghi della tua casa, con diversi design, e puoi anche scegliere un colore complementare per abbinare l’arredamento della tua casa. Di solito sono fatti di sisal, un materiale molto naturale.

Sappiamo tutti che quando decidiamo di rendere un gatto parte della nostra vita, i nostri mobili possono danneggiarsi un po’. Ma un tiragraffi farà del suo meglio per evitare che questo accada. Il tuo animale domestico ha bisogno di questi oggetti per il suo benessere e la sua salute. È comune avere più di un tiragraffi e metterli in posti diversi.

Se ti piace quello che hai letto, per favore condividi questo articolo, invialo ai tuoi amici o lasciaci un commento.

(Fonte dell’immagine: Dvořák: 119493279/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni