Ultimo aggiornamento: 04/10/2021

I titoli di stato sono uno degli strumenti più importanti per realizzare gli interessi economici delle istituzioni e degli stati. Essi beneficiano intere comunità nazionali attraverso le loro possibilità di finanziamento e quindi rappresentano un pilastro essenziale per il successo del mantenimento di un bilancio economico.

Nel seguente articolo ti introdurremo al principio dei titoli di stato e ti spiegheremo i fatti più importanti sull’argomento. Se stai pensando di investire in titoli di stato, le nostre domande dettagliate ti daranno una visione dettagliata del mondo delle obbligazioni finanziarie. Alla fine della lettura, sarai ben equipaggiato con la conoscenza dei titoli di stato!




Sommario

  • I titoli di stato sono uno strumento importante per stabilizzare i progetti governativi come le infrastrutture, la crescita economica e i deficit di bilancio.
  • Un titolo di stato è un diritto di proprietà cartolarizzato che dà diritto all’acquirente al prestito preso in prestito e agli interessi concordati.
  • Ci sono diversi tipi di obbligazioni governative, a seconda dei tassi d’interesse, delle scadenze e dei rischi.

Background: Cosa sono i titoli di stato?

Per darti una panoramica più dettagliata su cosa sono i titoli di stato, abbiamo risposto alle domande che riguardano il cosa, il perché e il come dell’argomento. Alcune delle domande che potresti esserti già posto.

Cos’è un titolo di stato e su quali principi si basano?

Le obbligazioni sono diritti di proprietà cartolarizzati, chiamati anche titoli. Questi titoli contengono il diritto di far valere i diritti di proprietà contro la persona che deve una certa somma di denaro.

Quindi, in linea di principio, un’obbligazione riguarda qualcuno che presta una somma di denaro concordata in anticipo per contratto. (1) La somma dovuta è integrata da un interesse fisso che deve essere pagato mensilmente.

Staatsanleihen

I titoli di stato sono strumenti importanti per lo stato e l’economia. Si basano sul principio dell’affidabilità creditizia. (Unsplash / NORTHFOLK)

Se il debitore del contratto obbligazionario non è una persona come te e me, ma uno stato, l’intera transazione è chiamata titolo di stato. Gli enti e le istituzioni che agiscono per conto di uno Stato prendono quindi in prestito denaro da alcuni creditori. (2) Uno stato usa i beni prestati per migliorare le sue infrastrutture, per esempio.

Se hai abbastanza soldi da parte, puoi comprare i titoli di stato. Così facendo, assumi la posizione di creditore e lo Stato ti deve una somma fissa di denaro. Inoltre, ricevi gli interessi annuali che il tuo debitore ti deve attraverso il contratto e il tuo trust. (2)

L’interesse è determinato dalla solvibilità del tuo partner contrattuale, cioè il suo cosiddetto rating di credito. Questo è solitamente fatto dalle agenzie di rating. (3) Più un debitore è finanziariamente attrezzato, più bassi sono i tassi di interesse. Più alto è il rischio, più alto è il tasso di interesse. (1)

Se decidi di sciogliere la tua obbligazione, di solito ti viene restituito il valore in contanti che hai investito all’inizio. Lo stesso vale se il tuo contratto di obbligazioni viene semplicemente terminato dopo la sua scadenza. A parte il bonus che ricevi sotto forma di interessi, sei quindi nella stessa posizione finanziaria di prima di acquistare la tua obbligazione.

Quali sono i tipi di titoli di stato?

I titoli di stato possono differire nel modo in cui pagano gli interessi. Per esempio, ci sono le popolari obbligazioni a tasso fisso, in cui l’importo dell’interesse dovuto è permanentemente fisso.

Questo significa che il livello di interesse non cambia durante la durata dell’obbligazione. Altre obbligazioni, come quelle a tasso variabile, continuano a cambiare l’importo dell’interesse concordato durante la durata. (4) In breve, questi tipi di obbligazioni assomigliano a questo:

Tipo livello del tasso di interesse
Obbligazione a tasso fisso costante e immutabile per la durata dell’obbligazione
Obbligazione a tasso variabile cambia a seconda degli sviluppi economici correnti

Allo stesso modo, le obbligazioni governative possono assumere diverse durate. Ci sono obbligazioni che maturano entro un anno, ma anche quelle che sono ancora in piedi dopo decenni. (4)

Puoi comprare obbligazioni in diverse valute. Queste obbligazioni sono chiamate obbligazioni in valuta estera e sono soggette a forti fluttuazioni dovute al cambiamento dei tassi di cambio internazionali. I valori nominali, cioè gli investimenti, possono anche essere diversi e superare di gran lunga i 100.000 euro.

Oltre alle obbligazioni societarie, esistono anche le cosiddette obbligazioni dei mercati emergenti e le obbligazioni ad alto rendimento. I primi riguardano i prestiti concessi ai cosiddetti mercati emergenti e attirano gli investitori con rendimenti più alti. (5)

Le obbligazioni ad alto rendimento, come suggerisce il nome, sono prestiti ad alto rischio. Questi sono emessi per i mutuatari che hanno solo una scarsa affidabilità creditizia. Tuttavia, gli investitori sono ricompensati con tassi d’interesse molto alti per il rischio che corrono. Questo è il motivo per cui questi tipi di obbligazioni sono chiamati anche obbligazioni ad alto rendimento. (4)

Qual è lo scopo dei titoli di stato?

I titoli di Stato hanno lo scopo di assicurare la liquidità di vari attori. Queste possono essere istituzioni governative o aziende, per esempio. Si suppone che rimangano solvibili e che contribuiscano ad un sistema economico stabile.

Affinché qualcuno possa investire in queste aree, lo stato nazionale fornisce una garanzia di rimborso. Un prestito è quindi fortemente garantito dallo Stato.

Un rischio di investimento maggiore significa anche tassi di interesse più alti.

Questo principio rende possibile che più investitori si sentano incoraggiati ad investire nei settori sopra menzionati. Poiché i beni investiti hanno un’alta probabilità di essere rimborsati, più persone comprano titoli di stato.

Questo porta lo Stato e le imprese statali ad avere maggiori risorse finanziarie a disposizione. Misure come le obbligazioni societarie finanziate dal governo sono di solito destinate a contribuire alla stabilizzazione del mercato del lavoro o economico e a curare i deficit di bilancio degli stati. (6)

Da dove prende in prestito i soldi uno stato?

In breve: da te! Come acquirente di un titolo di stato, dai al governo il diritto di utilizzare il denaro che fornisci per i suoi interessi, a patto che ti restituisca l’importo dovuto in tempo. Tuttavia, il tuo titolo di stato non è intermediato dallo stato stesso, ma dalle banche e dalle borse, per esempio, che “emettono” i titoli che hai comprato.

Come viene comprato e venduto un titolo di stato?

Se vuoi possedere un titolo di stato, devi prima avere un conto titoli. Questo ti dà accesso alle società quotate e ti permette di comprare obbligazioni e altri titoli.

Una volta che hai creato un conto di deposito, puoi semplicemente andare alla borsa o alla banca di fiducia e comprare un titolo di stato. È meglio ottenere consigli dettagliati dagli esperti e leggere sull’argomento.

Consultare un esperto è altamente raccomandato prima di acquistare un titolo di stato.

Anche la stesura di un piano secondo lo schema dell’investimento di valore dovrebbe essere considerato prima di prendere una decisione di acquisto. Questo piano d’investimento ti darà una buona panoramica dei tuoi obiettivi e dei tuoi metodi finanziari.

Ci sono diversi modi per sbarazzarsi di un titolo di stato. In primo luogo, il tuo prestito scadrà comunque alla fine del contratto di obbligazione. Quindi dopo il termine del tuo accordo, il debitore deve restituirti il denaro. Naturalmente, puoi anche vendere il tuo diritto di proprietà a una terza parte. In questo caso, il valore di vendita dipende dalle cifre attuali del mercato azionario.

Cosa influenza la sicurezza dei titoli di stato?

La sicurezza dei titoli di stato dipende soprattutto dalla struttura del paese debitore. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla relazione tra il prodotto interno lordo e il debito pubblico. Se il debito nazionale è alto o in rapido aumento, la situazione economica è probabilmente troppo incerta per un’obbligazione.

Anche la stabilità delle condizioni politiche è importante. Questa caratteristica gioca un ruolo importante, specialmente per le obbligazioni dei mercati emergenti. (7) Se un paese non soddisfa questi importanti requisiti economici, il suo rating di credito è valutato male dalle agenzie di rating. I tassi di interesse previsti aumentano quindi perché l’investimento rappresenterebbe un affare rischioso.

Quali sono i vantaggi di un titolo di stato?

Un titolo di stato vive soprattutto della sua elevata stabilità. Se il debitore ha un buon rating di credito, la probabilità di recuperare l’intera somma investita oltre agli interessi concordati è molto alta. Questo è particolarmente vero per i paesi con economie stabili.

Staatsanleihen

I titoli di stato offrono una vasta gamma di titoli e vantaggi che li rendono attraenti per i potenziali investitori. (Fonte immagine: Unsplash/ Adeolu Eletu)

Allo stesso tempo, i titoli di stato a tasso fisso non sono soggetti alle fluttuazioni del mercato azionario e sono quindi una misura d’investimento meno rischiosa delle azioni, per esempio.

Quali sono gli svantaggi dei titoli di stato?

Il rimborso dei titoli di stato da parte dei debitori stabili può essere molto probabile, ma non è garantito. Se uno stato cade in una grande crisi economica e diventa insolvente, potresti non essere in grado di ottenere il tuo prestito finché lo stato non si sarà ripreso finanziariamente. Questo rischio di credito ti colpisce soprattutto con le obbligazioni ad alto rendimento. (8)

Anche l’acquisto di titoli di stato è sempre associato a costi propri. Questi includono i cosiddetti costi di intermediazione, che sono addebitati per l’elaborazione di un contratto di acquisto di obbligazioni. (4)

Recentemente, i tassi di interesse sui titoli di stato in Germania sono stati anche molto bassi di tanto in tanto. Questo comporta il rischio che si possa trarre poco o nessun rendimento dagli investimenti.

Quanto costa un titolo di stato?

Non esiste una risposta generale diretta a questa domanda. Il prezzo di un titolo di stato può variare da poche migliaia a diverse centinaia di migliaia di euro e dipende anche dai desideri di investimento dell’acquirente. Inoltre, ci sono diversi costi aggiuntivi per l’acquisto di un’obbligazione, che sono calcolati in modo diverso a seconda della borsa e della banca.

Qual è la differenza tra titoli di stato e azioni?

Un titolo di stato, come abbiamo imparato, rappresenta un prestito ad un’istituzione statale o governativa. Con l’acquisto di un’obbligazione, un creditore acquisisce un diritto di proprietà nei confronti dello Stato. Questo gli dà diritto a reclamare la somma di denaro investita più eventuali interessi dallo Stato alla scadenza.

Un’azione, d’altra parte, non è un prestito. Con l’acquisto di un’azione, l’acquirente acquisisce la proprietà effettiva di parti di un’azienda. È quindi un comproprietario e non solo un prestatore. Questo comporta una maggiore voce in capitolo e il diritto alla distribuzione dei profitti e dei dividendi.

Mentre i titoli di stato sono solitamente legati ad un livello di interesse fisso, le azioni sono molto più flessibili. A causa della loro alta gamma di fluttuazioni, sono considerati molto più rischiosi per gli investitori. Tuttavia, questo aumenta anche i potenziali profitti che si possono ottenere attraverso le azioni.

Conclusione

I titoli di stato sono visti sia da una prospettiva critica che positiva. Da un lato, rendono possibile assicurare i propri beni in modo stabile e a volte a lungo termine. D’altra parte, il loro acquisto è sempre associato ad alcuni rischi che devono essere considerati prima di investire.

Tuttavia, i titoli di stato sono ancora una delle forme di investimento più popolari in Germania. Tuttavia, i loro tassi d’interesse spesso bassi hanno portato nel frattempo ad una valutazione sempre più critica dello strumento finanziario.

Fonte dell’immagine: Jason Briscoe / Unsplash

Riferimenti (8)

1. finavo.at: Staatsanleihen kaufen. Mario Schantl.
Fonte

2. ig.com: Was sind Staatsanleihen? Erfahren Sie alles über Staatsanleihen, ihre Definition, wie sie funktionieren und weshalb sie Kursschwankungen unterliegen.
Fonte

3. billomat.com: Ratingagentur.
Fonte

4. fairvalue-magazin.de: Anleihen – so ticken die Zinsmärkte. Markus Neumann, 25.1.2021.
Fonte

5. fairvalue-magazin.de: Warum Schwellenländeranleihen und Aktien ein Traumpaar sind. Markus Neumann, 6.10.2020
Fonte

6. finance-magazin.de: Was CFOs über staatlich garantierte Corporate Bonds wissen müssen. Antonia Kögler, 15.4.2020
Fonte

7. boerse-frankfurt.de: Anleihen – Anlage mit (meist) fester Verzinsung.
Fonte

8. geld-magazin.at: Strategien gegen Nullzinsen. Wolfgang Regner, November 2020.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Staatsanleihen kaufen
finavo.at: Staatsanleihen kaufen. Mario Schantl.
Vai alla fonte
Was sind Staatsanleihen?
ig.com: Was sind Staatsanleihen? Erfahren Sie alles über Staatsanleihen, ihre Definition, wie sie funktionieren und weshalb sie Kursschwankungen unterliegen.
Vai alla fonte
Ratingagentur
billomat.com: Ratingagentur.
Vai alla fonte
Anleihen – so ticken die Zinsmärkte
fairvalue-magazin.de: Anleihen – so ticken die Zinsmärkte. Markus Neumann, 25.1.2021.
Vai alla fonte
Warum Schwellenländeranleihen und Aktien ein Traumpaar sind
fairvalue-magazin.de: Warum Schwellenländeranleihen und Aktien ein Traumpaar sind. Markus Neumann, 6.10.2020
Vai alla fonte
Was CFOs über staatlich garantierte Corporate Bonds wissen müssen
finance-magazin.de: Was CFOs über staatlich garantierte Corporate Bonds wissen müssen. Antonia Kögler, 15.4.2020
Vai alla fonte
Anleihen – Anlage mit (meist) fester Verzinsung
boerse-frankfurt.de: Anleihen – Anlage mit (meist) fester Verzinsung.
Vai alla fonte
Strategien gegen Nullzinsen
geld-magazin.at: Strategien gegen Nullzinsen. Wolfgang Regner, November 2020.
Vai alla fonte
Recensioni