Trampolino elastico
Ultimo aggiornamento: 14/09/2020

Il nostro metodo

17Prodotti analizzati

24Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

88Commenti valutati

Quando si pensa al trampolino elastico, vengono in mente i video esilaranti di youtube che mostrano quanto sia divertente utilizzare questo particolare prodotto. Un oggetto che magari stai pensando di acquistare per il più piccolo della casa. E, visto che solitamente non si compra un trampolino o tappeto elastico ogni giorno, noi di REVIEWBOX.it abbiamo deciso di dedicargli questo articolo per svelarti tutti i suoi segreti.

Inoltre, prima di sceglierne uno, è fondamentale conoscere l’infinità di modelli di trampolini che esistono attualmente sul mercato. Si tratta di un articolo esclusivo per bambini? La risposta è no. Oltre al divertimento dei più piccoli di casa, il trampolino elastico viene utilizzato anche dai professionisti per praticare capriole e trucchi di salto.




Le cose  più importanti in breve

  • Il trampolino elastico è un oggetto che negli ultimi tempi è diventato di moda, ed è facile trovarne uno nei giardini delle case italiane. Utile a far divertire grandi e piccoli, oltre che mantenerli in forma.
  • Come per altri articoli per il tempo libero per bambini, anche i trampolini o tappeti elastici devono rispettare una serie di regole e condizioni che garantiscano un elevato livello di sicurezza per gli utilizzatori.
  • È importante tenere in considerazione il luogo in cui posizionerai il trampolino prima di acquistarlo, poiché si tratta di un oggetto che occupa molto spazio. Chi lo utilizzerà o i limiti di peso sono aspetti importanti che vedremo in dettaglio alla fine dell’articolo nei criteri di acquisto.

I migliori trampolini elastici sul mercato: la nostra selezione

Prima di addentrarci nei segreti del trampolino elastico, vogliamo presentarti quelli che, secondo noi, sono attualmente i prodotti più apprezzati sul mercato, sia per le loro caratteristiche che per la loro sicurezza. Controlla bene gli aspetti tecnici per valutare se tra questi ci possa essere il più adatto alle tue esigenze.

Il trampolino elastico preferito dagli utenti online

L’Ultrasport Unijump è il trampolino elastico più venduto del momento, merito dell’ottima qualità dei materiali e del prezzo conveniente. Vanta una robusta struttura realizzata con tubi d’acciaio con rivestimento morbido, ed una rete di sicurezza con chiusura a cerniera che arriva fino a 2 m dal suolo.

La una superficie elastica misura invece 183 cm, sebbene vengano proposte anche versioni più spaziose; è sorretta da 36 molle in acciaio zincato ed è omologata per un carico di 100 kg. Gli acquirenti lo usano con gran serenità sia all’esterno che all’interno delle mura domestiche, ed è un ottimo prodotto per tutte le età.

Il miglior trampolino elastico per tutta la famiglia

Il SixBros. SixJump, con la sua circonferenza da 4,6 m di diametro, è facilmente uno dei tappetini elastici più ampi e spaziosi acquistabili. Ma non è solo nelle dimensioni che si distingue dalla concorrenza: il tappeto in mesh Made in USA e la struttura in acciaio zincato rendono il prodotto particolarmente robusto e resistente, e con un carico suggerito di 160 kg può ospitare anche tutta la famiglia.

Gli acquirenti ne sono entusiasti e lo reputano un trampolino robusto e di ottima qualità. Buona è anche la fornitura di attrezzi per il montaggio, scaletta, rete di sicurezza, scaletta e copertura antipioggia. Il manuale è in lingua inglese, ma sembra sia comunque molto semplice da montare.

Il trampolino elastico con scala più economico

SixBros. offre un trampolino elastico che include una rete di sicurezza, una scala, una copertura antipioggia e sei picchetti zincati. Il bordo del trampolino è realizzato in materiale PVC resistente e impermeabile.

Ha un diametro del tappeto da salto di circa 245 cm e l’altezza del trampolino da terra è di circa  60 cm. La sua resistenza massima è di 120 kg. Viene fornito con un kit di montaggio con strumento e istruzioni. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Il miglior trampolino elastico fitness per chi ha poco spazio

Il trampolino elastico Femor è una proposta indirizzata agli amanti del fitness, e mancando di una protezione adeguata è sconsigliabile ai bambini più piccoli. Il diametro della superficie elastica è di circa 102 cm, mentre l’ampiezza complessiva dello strumento è di 127 cm.

La sua particolarità sta nel disporre di un manubrio regolabile in altezza, fino a 1260 cm dal suolo, che consente di effettuare trazioni e altri esercizi fisici; essendo rivolto verso l’interno del trampolino, quest’ultimo mantiene una buona stabilità. È inoltre pieghevole e abbastanza semplice da montare.

Il miglior trampolino elastico per bambini dai 12 mesi

Questo trampolino per bambini ha un grazioso design a forma di tartaruga. Delizierà qualsiasi bambino piccolo!

Include una barra di facile presa per il bambino a cui aggrapparsi durante il salto, che rafforzerà la fiducia in se stesso del bambino e stimolerà la coordinazione e l’equilibrio. Il suo utilizzo è adatto sia all’interno che all’esterno. Il peso massimo del bambino supportato è di 20 kg.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sul trampolino elastico

Se vuoi acquistare un trampolino elastico per il giardino di casa e cogliere l’occasione per allenarti quando vuoi, noi di REVIEWBOX.it ti aiuteremo a trovare il più adatto alle tue esigenze. A questo scopo, nella sezione sottostante abbiamo risposto alle domande più frequenti che si pongono gli utenti quando cercano un trampolino elastico. Pronto a scoprire tutti i segreti su questo prodotto? Iniziamo!

Bambina su un trampolino elastico

Il trampolino elastico è un oggetto che negli ultimi tempi è diventato di moda, visto che nei giardini e non solo di molte case italiane se ne trova uno. (Fonte: Novikov: 107813194/ 123rf.com)

Cos’è esattamente un trampolino elastico e a cosa serve?

Un trampolino elastico è formato da un telaio metallico che fa da base a una tela elastica facendo in modo che rimanga tesa, con lo scopo di farci saltare sopra come una molla. Fare esercizio sul trampolino è un ottimo modo per svolgere un allenamento cardiovascolare e di resistenza, poiché il movimento è costante.

Questa attività sul trampolino agisce sulla parte inferiore del corpo, poiché durante tutto il tempo in cui saltiamo, i muscoli delle gambe e dell’addome lavorano a pieno ritmo. Inoltre, serve per ottenere un buon controllo di tutte le parti del corpo che hanno la possibilità di muoversi in armonia.

Per quale età è adatto il trampolino elastico?

L’esercizio che facciamo saltando su un trampolino genera un impatto minimo sul nostro corpo, poiché il trampolino è una superficie morbida. Ecco perché può essere fatto a qualsiasi età: siamo noi stessi a impostare sia la velocità che l’intensità dell’esercizio. Non avere paura e provalo, qualsiasi siano la tua età!

Tre generazioni che saltano su un trampolino

Come per altri articoli per il tempo libero per bambini, anche i trampolini o tappeti elastici devono rispettare una serie di regole e condizioni che garantiscano un elevato livello di sicurezza per gli utenti. (Fonte: Yeulet: 42311890/ 123rf.com)

Quali esercizi si possono praticare su un trampolino elastico?

Possiamo praticare diversi e molto vari esercizi sul trampolino, poiché le possibilità che ci offre sono molte e molto varie. Inoltre, possiamo far entrare in gioco diverse parti del corpo. Ad esempio, alzare le braccia mentre si salta per far lavorare le gambe o altre parti della parte inferiore del corpo.

foco

Sapevi che saltare su un trampolino elastico fa bene anche alla mente? La concentrazione durante il salto deve essere totale, poiché dobbiamo evitare di uscire dalla superficie del salto ed eseguire salti precisi.

Da quanti anni un bambino può usare un trampolino elastico standard?

La maggior parte dei trampolini sono progettati per essere utilizzati da bambini di età inferiore ai 14 anni, poiché sono considerati giochi di attività. Nonostante ciò, salvo diverse indicazioni, si consigliano a partire dai 6 anni, poiché da quest’età i bambini hanno capacità motorie sufficienti per far sì che il salto non rappresenti un pericolo. Come abbiamo visto nella selezione dei prodotti, si trovano in commercio anche trampolini elastici speciali per bambini più piccoli.

Quali sono i vantaggi di saltare su un trampolino elastico?

Chiunque voglia migliorare la propria forma fisica e sentirsi meglio nel corpo e nella mente, dovrebbe provare per un po’ di tempo a sfogarsi con qualche salto su trampolini di questo tipo. Inoltre, può essere un gioco eccellente e divertente per i bambini, poiché durante il salto, il corpo sperimenta quattro volte la forza di gravità. Ecco alcuni altri vantaggi:

  • Aiuta a ridurre lo stress
  • Brucia calorie
  • Migliora i riferimenti di equilibrio
  • Migliora la forma fisica
  • Aiuta ad eliminare il grasso
  • Aiuta ad eliminare la cellulite
  • Aumenta la circolazione
  • Aiuta a prevenire problemi come l’osteoporosi
  • Migliora la flessibilità

Un trampolino elastico è una tela elastica formata da un telaio metallico che fa da base in modo che rimanga tesa per farci saltare come una molla. (Fonte: Tomsickova: 45872681/ 123rf.com)

Quanti tipi di trampolini elastici esistono sul mercato?

I trampolini elastici possono essere classificati in diversi modi e in base a diversi fattori. La loro forma, il peso dell’utente, le loro dimensioni, l’uso e il luogo di ubicazione sono alcuni degli fattori da considerare. Nella seguente tabelle ti elenchiamo quali tipi di trampolini si possono trovare, tenendo conto delle variabili appena citate. Leggi con attenzione.

Funzione del trampolino Caratteristiche
Ricreativa Di solito viene acquistato per i giardini delle case.
Il suo unico utilizzo è per il tempo libero e il divertimento, di solito per i bambini.
Per fitness Viene usato per fare sport nelle palestre o in casa.
Professionale Viene usato da ginnasti o professionisti circensi.

Gli usi del trampolino sono strettamente legati alla sua funzione. Devi pensare all’uso principale che vorrai fare del tuo trampolino: ad uso personale o per un uso promiscuo, tipo commerciale? I trampolini dedicati a più persone sono generalmente realizzati con materiali più resistenti e hanno telai più robusti.

Per quello che riguarda la forma, puoi trovare i seguenti trampolini elastici:

Forma Caratteristiche
Circolare È considerato il più sicuro perché il posizionamento delle sue molle spinge il salto verso il centro del cerchio.
Ovale Il saltatore deve fare uno sforzo maggiore perché la superficie è più grande.
Quadrato Pesa di più edè più costoso.
Fornisce più rimbalzo rispetto ai precedenti.
Ottagonale Proprietà simili al precedente.
Rettangolare Viene utilizzato da professionisti e ginnasti.
È quello che fornisce un rimbalzo maggiore.

Bisogna poi dare importanza al peso massimo sopportato dal trampolino. I trampolini per bambini sosterranno un peso inferiore a quelli per adulti. La posizione è un altro criterio da non dimenticare, perché in base alla dove vorrai metterlo, avrai bisogno di un modello piuttosto che un altro.

Quali parti ha un trampolino elastico?

In un trampolino si possono distinguere più parti: struttura, molle, cuscino di protezione, tela o materassino da salto e rete di sicurezza. Qui di seguito ti elenchiamo le caratteristiche e i materiali di cui sono fatte tali parti. Leggi attentamente le seguenti informazioni perché ti saranno di grande utilità quando sceglierai un trampolino elastico.

Parti Caratteristiche Materiali
Struttura È la parte fondamentale. In essa si trova il telaio, dove sono attaccate le molle.
È realizzata in acciaio zincato (strato anticorrosivo) per una maggior protezione dagli agenti atmosferici.
Molle Sono i pezzi che uniscono la struttura alla tela elastica.

Sono quelle che permettono il salto (più sono lunghe, più alto può essere il salto).

Ferro
Cuscini di protezione o imbottitura di sicurezza La parte imbottita che copre le molle per evitare che chi salta si danneggi cadendo su di esse. Schiuma idrorepellente e PVC per non deteriorarsi al sole.
Tela elastica È la parte di tessuto su cui salta. Polipropilene (flessibile, antiscivolo, non si rovina con l’umidità ed è morbido).
Rete di sicurezza Circonda la struttura in modo da non cadere a terra durante il salto. Poliestere.

È sicuro saltare su un trampolino elastico?

È vero che l’uso dei trampolini può causare collisioni quando più di un bambino salta, come anche causare una brutta caduta o uscita dal trampolino. Se scegli però un trampolino che rispetta le norme di sicurezza, i bambini potranno godere di questa piacevole attività senza mettere a rischio la loro integrità fisica.

Bimbe sul trampolino

Questa attività sul trampolino agisce sulla parte inferiore del corpo, poiché durante tutto il tempo in cui saltiamo i muscoli delle gambe e dell’addome sono a piena capacità. (Fonte: Yeulet: 79574337/ 123rf.com)

Criteri di acquisto

Quando cerchi un trampolino elastico, piuttosto che chiederti quale sia il migliore, devi pensare a quale sia quello più adatto alle tue esigenze. Non è la stessa cosa usarne uno solo per far divertire i bambini, piuttosto che per fare fitness tutti i giorni, meno che mai se devi allenarti per fare salti professionali. Per aiutarti nella scelta, abbiamo raccolto i criteri di acquisto per noi più importanti affinché tu possa trovare il trampolino elastico giusto per te. Prendi nota!

Posizionamento

La prima cosa di cui devi essere sicuro quando acquisti un trampolino elastico è dove vuoi posizionarlo (lo spazio che hai disponibile). Per fare questo, devi iniziare a misurare l’area. I produttori consigliano di riservare uno spazio di circa 2 metri attorno al trampolino. Più spazio avrai per posizionare il trampolino, migliore sarà l’oggetto che potrai acquistare.

Sorelle dentro a un trampolino saltando

L’esercizio che facciamo saltando su un trampolino genera un impatto minimo sul nostro corpo, poiché il trampolino è una superficie morbida. (Fonte: Sorokopud: 28884394/ 123rf.com)

Limite di peso

I trampolini elastici sono preparati per sostenere un peso massimo. Questo è il motivo per cui devi tener conto di chi lo utilizzerà, che siano bambini, adolescenti o adulti. Poiché un trampolino non viene acquistato tutti i giorni, una buona opzione è acquistarne uno più versatile: uno che consenta giochi e fitness e che sia possibilmente adatto a tutta la famiglia.

Tieni anche presente che il superamento del peso massimo consigliato, può portare alla rottura del trampolino elastico e ridurre l’effetto di rimbalzo. In altre parole, un peso superiore a quello previsto su molle poco flessibili ridurrà il salto al minimo. Il limite di peso è quindi correlato alla qualità del rimbalzo, alla durata del trampolino e alla sicurezza del saltatore.

Forma

Come abbiamo già visto, ci sono trampolini elastici di molte forme, ed ognuna assolve la stessa funzione. Considera che la tela elastica dei trampolini non è quella che fa saltare, ma è collegata a una serie di molle che sono ciò che permettono il rimbalzo. In base al tipo di forma del trampolino, cambierà il numero e la resistenza di queste molle che ci spingono verso l’alto.

  • Trampolino elastico circolare: è il più comune per uso ricreativo, poiché le molle sono disposte in modo circolare e spingono il saltatore verso il centro del tappeto, ovunque si trovi il punto di salto. Sono i trampolini più economici e anche i più leggeri.
  • Trampolino elastico ovale: ha un’area di salto più ampia rispetto al precedenti tipo, sebbene sia anch’esso caratterizzato dal reindirizzamento del saltatore verso il centro del tappeto. Poiché si tratta di un trampolino più grande, la persona che lo utilizza dovrà saltare con più forza rispetto ai trampolini rotondi.
  • Trampolino elastico quadrato: a differenza dei trampolini circolari, in questi trampolini elastici è possibile utilizzare anche gli angoli in modo che la superficie di salto sia maggiore. Pesano di più e sono più costosi ma forniscono un rimbalzo maggiore.
  • Trampolino elastico ottagonale: come i trampolini quadrati, forniscono più rimbalzo di quelli rotondi.
  • Trampolino elastico rettangolare: sono quelli usati dai ginnasti, o nei parchi giochi, poiché sono quelli che forniscono un maggiore rimbalzo. La forma rettangolare fa lavorare le molle in modo autonomo, creando rimbalzo in qualsiasi parte della tela indipendentemente dalla posizione del saltatore.

Requisiti di sicurezza

Un trampolino elastico deve obbligatoriamente essere sicuro, a prescindere da chi lo utilizzerà. Deve essere flessibile ed elastico a sufficienza per poter ammortizzare bene i salti. Deve anche avere una giusta imbottitura, affinché in caso di caduta, nessuno si faccia male e anche una rete di sicurezza è sempre consigliata, tranne che nei modelli fitness come quello usato dalla fitness trainer Jill qui sopra.

E infine è importante che questa rete abbia un ingresso facilmente individuabile, per non creare difficoltà ai bambini quando vogliono uscire.

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine del nostro articolo dedicato al trampolino elastico. Come hai potuto vedere, ne esistono diversi modelli e con usi completamente diversi. A seconda di ciò che stai cercando, puoi trovare trampolini che cambiano di forma, di portata, di accessori e di qualità.

La maggior parte dei trampolini elastici sono progettati per bambini di età superiore ai sei anni, poiché a questa età il piccolo ha capacità motorie sufficienti per saltare in sicurezza (equilibrio, coordinazione, sviluppo muscolare e forza). In ogni caso e per qualsiasi uso tu debba farne, ricorda che la sicurezza deve essere garantita da qualsiasi prodotto!

Se la nostra guida al trampolino elastico ti è piaciuta, lasciaci un commento o condividila sui tuoi social network. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Neimane: 72292310/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Melissa Scrittrice e traduttrice
Amo i fumetti, gli animali e informarmi su sport e salute. In generale, posso dire che mi piace capire come funzionano le cose. Quando scrivo, posso trattare i più disparati argomenti e anche un tema più complesso è solo una sfida a impegnarmi di più. Non sopporto molto scrivere sciocchezze, ma ogni tanto può capitare!