Bambina che trucca il padra

Ogni volta che parliamo di trucco, tendiamo a pensare che sia esclusivamente pensato per le donne. Ma il dato di fatto è che sono sempre più numerosi gli uomini che utilizzano i vari prodotti make-up messi a disposizione dall’industria cosmetica per valorizzare i propri lineamenti, rendere il tono della pelle più uniforme, nascondere le imperfezioni ed ottenere un aspetto più sano e riposato.

E, benché pare che fino a non molto tempo fa questo fosse ancora un argomento tabù, poco alla volta la cosmetica maschile è passata dall’essere una rarità al diventare una realtà. Pertanto, in questo articolo ti spiegheremo nel dettaglio tutto quello che c’è da sapere sui trucchi per uomo. Continua a leggere per scoprirlo. Iniziamo!

Le cose più importanti in breve

  • Il trucco maschile nasce nell’Antico Egitto, dove gli uomini delineavano il contorno degli occhi in nero e verde per invocare Horus, il dio del cielo, o per scongiurare malattie oculari.
  • L’obiettivo di questi prodotti è, principalmente, quello di unificare l’incarnato della pelle e nascondere le imperfezioni, mantenendo un aspetto naturale. Ecco perché il trucco per uomo, di solito, è leggero e invisibile a occhio nudo.
  • Per trarre il massimo vantaggio dai prodotti per il trucco maschile, e per scegliere quelli più adatti alle tue esigenze, è importante considerarne l’uso che ne farai, la composizione o il risultato che speri di raggiungere.

I migliori trucchi per uomo sul mercato: la nostra selezione

Per prendere una buona decisione, è essenziale conoscere le varie opzioni tra cui possiamo scegliere, soprattutto per un tema cosi poco conosciuto come il trucco da uomo. Ecco perché abbiamo ricercato i vari tipi di prodotti disponibili in commercio, e ti proponiamo, qui di seguito, una selezione di quelli che consideriamo essere i migliori e che ci sentiamo di consigliarti. Pronto a scoprirli?

Il miglior correttore per il trucco uomo

Grazie al fatto che il correttore Maybelline è disponibile in tantissime tonalità, è l’ideale per correggere occhiaie, borse e piccoli difetti del viso maschile (e femminile). Ha un comodo applicatore a spugnetta e si stende facilmente, basta poco prodotto per coprire i segni del volto che non piacciono. Ottime le opinioni, qualcuno lo usa da anni e il rapporto qualità prezzo è insuperabile. Viene consigliato di scegliere bene il colore per evitare l’effetto mascherone.

Il miglior trucco uomo per unificare l’incarnato

La BB cream è un trucco non trucco perfetto per chi non vuole avere un effetto troppo pesante con un fondotinta. Si tratta infatti di una crema idratante leggermente colorata, che ha un effetto rigenerante e protettivo allo stesso tempo. Lab Series Skincare for Men di Aramis ha un fattore di protezione solare pari a 35, sono 50 ml e secondo le recensioni i risultati sono ottimi. Qualcuno però critica l’importo, che non è per tutte le tasche.

Il miglior gel per sopracciglia

Anche questo prodotto proposto da Pawaca ha il vantaggio di essere versatile, visto che è disponibile in cinque diverse tonalità, quindi adattabile alle sopracciglia di qualsiasi colore. Resiste al sudore e perdura per tutta la giornata e allo stesso tempo è nutriente ed emolliente. Grazie alla tecnologia Permafix puoi uniformare e fissare le sopracciglia, che appariranno al meglio. Le recensioni lo ritengono un ottimo prodotto, che fissa e dura a lungo, anche se non è adatto a chi ha poche sopracciglia e le deve disegnare.

Il miglior balsamo per labbra per il trucco uomo

Questo balsamo per labbra ha una doppia funzione: riparare le labbra rendendole più idratate e morbide, e al contempo proteggerle dai raggi UVA/UVB con fattore SPF 15. La formula non è lucida ed ha solo ingredienti naturali ed organici, tra cui l’olio di oliva, cera d’api e vitamina E. Le recensioni (in Italia e nel mondo) apprezzano la persistenza del prodotto una volta applicato e l’aroma di freschezza che è piacevole sulle labbra.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui trucchi da uomo

Quando le donne non si sentono a loro agio con il proprio viso, applicano un po’ di make-up e nascondono qualche segno di stanchezza, qualche brufoletto, o migliorano il colore del proprio incarnato. Perché mai un uomo non dovrebbe poter fare lo stesso? In questa guida risponderemo a questo ed altri dubbi che solitamente affliggono  gli interessati a questo tema.

Uomo davanti allo specchio

Sembra che la tendenza maschile a truccarsi stia crescendo sempre di più, e sempre più numerose sono le aziende che puntano su di essa. (Fonte: Rido: 127284792/ 123rf.com)

Cos’è esattamente il trucco per uomo?

Con trucco o trucchi per uomo si intende un insieme di prodotti cosmetici da utilizzare per ottenere un look naturale, con un incarnato uniforme, nascondendo allo stesso tempo alcune imperfezioni cutanee che appaiono, a volte, sul viso. Lo scopo di questi prodotti, dunque, è di migliorare le caratteristiche del viso, ma di farlo in maniera discreta, ottenendo risultati naturali adatti alla vita quotidiana.

Quali sono le origini dei trucchi per uomo?

Sembra che la tendenza maschile a truccarsi stia crescendo sempre di più, e sempre più numerose sono le aziende che puntano su di essa. Tuttavia, non si tratta di un fenomeno del XXI secolo. Già migliaia di anni fa, nell’Antico Egitto, gli uomini potenziavano la loro mascolinità grazie ad uno sguardo penetrante, enfatizzato con pigmenti neri con i quali delineavano gli occhi.

I romani schiarivano invece la pelle con polveri bianche per poi applicare del rosso sulle guance, in modo da apparire più in salute. Negli anni successivi, il make-up in polvere divenne popolare, fino al punto in cui lo si utilizzava per dipingersi in viso delle false lentiggini. Infine, all’epoca della Regina Vittoria I, questa pratica venne dichiarata volgare e sconveniente. Nonostante ciò, ci fu chi continuò ad utilizzarla, fino ai giorni nostri.

Volto d'uomo in primo piano

Con trucco o trucchi per uomo si intende un insieme di prodotti cosmetici con il fine di ottenere un look naturale, con un incarnato uniforme, nascondendo allo stesso tempo alcune imperfezioni cutanee che appaiono, a volte, sul viso. (Fonte: Goodluz: 50065597/ 123rf.com)

Quali tipi di trucchi da uomo esistono?

La caratteristica essenziale del trucco maschile è che non si veda quando indossato, ovvero che abbia un aspetto molto naturale. Anche se ogni giorno ne appaiono di nuovi, sono cinque quelli fondamentali per ottenere un aspetto perfetto. Te li presentiamo qui di seguito:

  • Base trucco (fondotinta): serve ad unificare l’incarnato della tua pelle. È dunque importante scegliere la tonalità più simile alla propria, cosi che si fonda alla perfezione. Puoi applicarlo con le dita o con un pennello.
  • Correttore: è un prodotto fondamentale per coprire piccole imperfezioni quali brufoli, occhiaie o rossori. Affinché l’effetto sia naturale, bisogna sfumarlo molto bene con le dita o con una spugnetta, in modo da non lasciare grumi o discromie. Inoltre, per un risultato discreto, non devi assolutamente usare illuminanti o correttori con glitter.
  • Gel fissante per sopracciglia: avere le sopracciglia curate e pettinate contribuisce a farci sentire in ordine e risalta lo sguardo. A tal proposito, puoi usare un fissante di color marrone se ne hai poche o hai bisogno di infoltirle, o trasparente se invece sono già folte.
  • Polveri compatte: sono consigliabili per controllare l’eccesso di sebo del viso ed evitare lucidità, mantenendo il trucco intatto per ore.
  • Balsamo labbra: serve ad evitare la secchezza delle labbra. Puoi utilizzare il burro di cacao per proteggerle e un balsamo riparatore per ammorbidirle.

Posso truccarmi gli occhi?

Certo. Sebbene la maggior parte degli uomini che usa prodotti di make-up voglia solo nascondere piccole imperfezioni ed esaltare un viso perfetto, c’è anche chi si spinge un po’ più in là, come ha fatto anche recentemente Beckham, che si è fatto immortalare un eyeliner verde, ma anche Jared Leto, Mario Vaquerizo o Miguel Bosé, che utilizzano un eye liner scuro per dare colore ai propri occhi ed intensificare lo sguardo.

Per raggiungere un risultato simile, va utilizzato appunto un eye liner. Inizia tracciando una linea lungo l’attaccatura delle ciglia della palpebra superiore e dai profondità allo sguardo truccando anche la rima interna della palpebra inferiore. E se vuoi un finish ancora più appariscente, puoi applicare un ombretto nero.

Come devo applicare il make-up?

Non ti servirà molto tempo per applicare il tuo make-up. Senza dubbio, è importante che tu segua gli step che ti elenchiamo di seguito per ottenere quel risultato perfetto e naturale che qualunque uomo che utilizzi i trucchi desidera.

  • Lava bene il viso con un gel detergente, strofinando con movimenti circolari e con acqua tiepida per eliminare le cellule morte.
  • È importante idratare tutto il viso con una crema.
  • Applica un po’ di correttore nella zona degli occhi per coprire occhiaie e borse. Fallo picchiettando delicatamente il prodotto nell’area della palpebra inferiore l’angolo interno degli occhi e del naso.
  • Utilizza il fondotinta per fissare il correttore. Applicalo delicatamente su tutte le aree in cui hai precedentemente utilizzato il correttore e spalmalo bene perché la tonalità del viso risulti uniforme.
  • Ricorda di rimuovere il trucco prima di andare a dormire. Utilizza nuovamente il gel detergente per eliminare ogni traccia di cosmetici dal viso e lasciarlo pulito.
foco

Sapevi che il presidente francese Emmanuel Macron ha speso 26.000 euro in prodotti make-up durante i primi tre mesi del suo mandato?

C’è qualcosa che devo evitare nell’utilizzare i trucchi da uomo?

Una volta che ti abbiamo illustrato i diversi prodotti cosmetici per gli uomini che usano il trucco e come applicarli per ottenere un risultato perfetto, è importante farti conoscere quello che, invece, è da non fare, per evitare l’effetto viso estremamente artefatto.

  • Non è necessario utilizzare tantissimi prodotti per apparire naturali.
  • Ti sconsigliamo di usare polveri in quantità eccessiva. In realtà, è molto importante stenderle bene per far si che non si vedano quasi.
  • Evitare i prodotti illuminanti e che contengono glitter.
  • Non utilizzare fard perché difficilmente ti sentirai a tuo agio applicando un colore vistoso sulle guance e gli zigomi.
Uomo con crema sul viso

La caratteristica essenziale del trucco maschile è che non si veda quando indossato. (Fonte: Vasyl Dolmatov: 91176940/ 123rf.com)

Posso usare il trucco da uomo se porto la barba?

La barba è molto di moda oggigiorno tra gli uomini, ma ciò non toglie che le piccole imperfezioni del viso possano comunque risultare visibili. Per questo, la tua barba non dev’essere un impedimento nell’utilizzare il trucco. Devi però fare molta attenzione a non sporcarla con i cosmetici, e rendere quindi evidente che li utilizzi.

Lava bene il viso con un gel detergente, strofinando con movimenti circolari.

Una scelta ottimale è quella di utilizzare bronzer in polvere o una crema dalla texture corposa, la cui applicazione risulti più facile e sicura di quella di un fondotinta liquido. Se hai la barba folta, non dovrai preoccuparti del colore della pelle al di sotto. Se invece la tua barba è piuttosto rada, assicurati che l’incarnato abbia una tonalità uniforme.

Non dimenticare quindi di applicare il trucco anche in queste zone. Inoltre, puoi utilizzare diversi prodotti che ti aiutino ad infoltire la barba, per nascondere le aree senza peli, o a mantenerla pettinata e in ordine per tutto il giorno. Gli ombretti e i prodotti, in gel o spray, fissanti per sopracciglia, saranno i tuoi migliori alleati per sfoggiare una barba perfetta.

Qual è la differenza tra i trucchi per uomo e quelli per donna?

Benché, in teoria, truccarsi sia la stessa cosa sia per gli uomini che per le donne, visto che si tratta di applicare prodotti cosmetici ad un’area del corpo per abbellirla o modificare il suo aspetto, la pratica ci dice, invece, che esistono alcune differenze a seconda di chi lo faccia. Eccole spiegate qui di seguito:

Tipo di trucco Obiettivo Composizione della pelle (1) Preferenze Prezzo
Maschile Mostrare un aspetto naturale senza imperfezioni. La pelle dell”uomo produce più collagene, follicoli capillari e ghiandole sebacee. È meno sensibile. Prodotto inodore con varie funzioni. Tendenzialmente i trucchi sono più economici.
Femminile Migliorare il proprio aspetto e renderlo più seducente. La donna ha la pelle più sensibile. Prodotti con profumazione e funzioni specifiche. Sono più costosi.

Criteri di acquisto

Il trucco per uomo sta diventando, poco alla volta, protagonista e sono sempre di più i brand che puntano sulla creazione di una linea specifica maschile. Tuttavia, per scegliere quella che fa più al caso tuo, è essenziale tenere conto di alcuni criteri. Presta attenzione a quelli che ti spieghiamo qui di seguito per assicurarti di fare la scelta giusta.

Risultato

Il risultato che vuoi ottenere è l’aspetto principale da tenere in considerazione. Se desideri semplicemente nascondere le imperfezioni e sfoggiare un volto naturale, l’ideale è orientarti su una base e un buon correttore. Se invece vuoi osare ed ottenere un risultato più sorprendente, l’eye liner sarà il tuo prezioso alleato.

Tonalità dell’incarnato

Poiché i trucchi sono prodotti che vanno applicati direttamente sulla pelle, devi ricordartene al momento di acquistarne qualcuno. Devi necessariamente accertarti dell’esatta tonalità del tuo incarnato per poter comprare trucchi che si adattino al tuo colore, ed ottenere cosi questo tanto desiderato effetto naturale. Altrimenti, l’effetto finale risulterà artificiale e decisamente troppo carico.

Composizione

Controllare la composizione del prodotto è altrettanto fondamentale. Assicurati che il tipo di trucco che stai comprando sia adatto alla pelle maschile, visto che le sue caratteristiche sono diverse da quelle della pelle femminile. (1). Inoltre, se possibile, scegli prodotti ipoallergenici, che svolgono un valido effetto curativo sulla pelle anche se non si tratta di un tipo di epidermide particolarmente sensibile.

 

Applicazione semplice

Prima di acquistare qualunque prodotto, devi assicurarti che saprai poi come applicarlo per ottenere il risultato sperato. La cosa più consigliabile è, quindi, di orientarsi su cosmetici semplici da utilizzare, come ad esempio un fondotinta di facile stesura o un correttore che non richieda di essere particolarmente lavorato per coprire le imperfezioni cutanee.

Qualità

La qualità è sempre un fattore da prendere in considerazione prima di comprare qualunque genere di prodotto, soprattutto se si tratta di cosmetici a contatto con qualcosa di tanto delicato quale la nostra cute. Se utilizziamo prodotti scadenti, infatti, potremmo favorire la comparsa di reazioni allergiche indesiderate. Inoltre, con prodotti di alta qualità il risultato sarà sicuramente molto più naturale e professionale.

Attualmente, le marche che hanno puntato sul trucco per uomo sono abbastanza prestigiose e note, dunque garantiscono una certa qualità dei loro prodotti. Inoltre, per assicurarcene ulteriormente, possiamo controllare la composizione, e se vogliamo stare completamente tranquilli, è un’ottima idea consultare un esperto.

Conclusioni

Grazie ai vari brand che hanno deciso di scommettere sui trucchi maschili,  anche gli uomini possono nascondere dal proprio viso i segni della stanchezza e le piccole imperfezioni cutanee che a volte compaiono. In questo modo, anche loro potranno sentirsi più a loro agio con il loro aspetto e sfoggiare un look tanto perfetto quanto naturale.

In più, questi prodotti diventano di volta in volta sempre più popolari, e sempre più numerosi sono gli uomini che decidono di truccarsi, senza preoccuparsi di quello che potrebbe essere il giudizio della società. Se ancora non ci hai provato e non sai cosa si prova a mostrare un volto perfetto, senza rughe né occhiaie, cosa stai aspettando? Mettiti all’opera, non te ne pentirai.

Se la nostra guida sui trucchi per uomo ti è piaciuta, condividila sui social e faccelo sapere lasciandoci un commento.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Luckybusiness: 22631666/ 123rf.com)

Riferimenti (1)

1. Eucerin. Capire la pelle: In cosa differisce la pelle dell'uomo da quella della donna? [Internet]. [Consultato il 3 ottobre 2019].
Fonte

Perché puoi fidarti di noi?

Dalila Coviello Redattrice e traduttrice
Le parole sono il mio più grande amore: ne ho scritte di mie, in italiano (Alice nel Paese dei call center, Nike Editrice, 2014), e da più di sei anni ne traduco da altre lingue, divertendomi ogni volta. Sono anche appassionata di digital, e social media e storytelling sono il mio pane quotidiano.
Laura Calvo Redattrice
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze. Laura è specializzata in prodotti di bellezza, animali, sport e fai da te.
Articolo di Eucerin
Eucerin. Capire la pelle: In cosa differisce la pelle dell'uomo da quella della donna? [Internet]. [Consultato il 3 ottobre 2019].
Vai alla fonte