tv-box-android-principale-xcyp1

In questo articolo ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere su quello che è ormai un dispositivo molto popolare: il TV Box Android. Se la televisione e la programmazione tradizionali ti annoiano a causa della mancanza di contenuti interessanti e sei alla ricerca di un sistema aggiuntivo che ti fornisca un ampio catalogo di intrattenimento, vale sicuramente la pena acquistarne uno.

Anche se potresti utilizzare il laptop, questo dispositivo riunisce tutte le piattaforme di intrattenimento in un luogo unico, come se fossero state installate sulla TV. Non dovrai fare altro che connettere il dispositivo alla TV, poi a internet e utilizzare l’apposito telecomando.

Le cose più importanti in breve

  • I TV Box Android sono dispositivi a forma di scatola, molto compatti, dotati di un sistema operativo Android che si connette al televisore trasformandolo in una Smart TV. Di fatto questo dispositivo offre tutte le possibilità e funzioni di un cellulare o di un tablet.
  • Sebbene la maggior parte di questi dispositivi sia simile nella forma e spesso anche nelle funzionalità offerte, alcuni risultano maggiormente indicati per specifici utilizzi rispetto ad altri. Ciò dipende dalla capacità di memoria e dallo spazio di archiviazione e dal tipo di processore utilizzato.
  • Vi sono numerosi fattori e criteri da prendere in considerazione nella scelta del TV Box Android più adatto alle tue esigenze. Alcuni includono il processore, la capacità della RAM, lo spazio di archiviazione e le dimensioni. Particolare attenzione va prestata alle licenze, in particolare per riprodurre contenuti da piattaforme come Netflix in HD o 4K.

I migliori TV Box Android sul mercato: la nostra selezione

Gli acquisti online sono sempre più diffusi per molte buone ragioni: puoi fare shopping da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e in modo estremamente comodo, da casa tua, con il computer o il cellulare. Ma in realtà l’ampia gamma di marchi e modelli di TV Box Android non rende semplice la scelta del prodotto più adatto alle tue esigenze. Per aiutarti abbiamo preparato una piccola selezione di prodotti con valutazioni positive.

Bonve Pet HK1 max

L’HK1 Max è un TV box Android con ROM da 64 GB e RAM da 4 GB, CPU quad-core RK3328 con GPU Mali 450, e sistema operativo Android 9.0 Pie. Ha una porta USB 2.0 e una USB 3.0, lettore di schede microSD, porta Ethernet, Bluetooth 4.1, e antenne dual band Wi-Fi 2.4/5 GHz. Supporta la risoluzione video 4K e lo standard HDMI 2.0a.

Gli acquirenti concordano sul fatto che si tratti di un box Android di ottima qualità, adatto ad ogni TV; offre infatti fluidità e potenza al giusto prezzo, tutta la memoria che può servire, ed un’interfaccia chiara e intuitiva. Include inoltre un telecomando per interagire con il box, con 5 tasti programmabili per controllare anche la TV.

Fire TV Stick

Il Fire TV Stick offre l’indispensabile per rendere qualsiasi TV una Smart TV, spendendo poco: ha le dimensioni di una penna USB, un’uscita HDMI, ed è alimentata via micro USB. Supporta una risoluzione massima di 1080p a 60 fps, ed ha 1 GB di RAM ed 8 GB disponibili per l’archiviazione. Lo store di Amazon offre migliaia di app e giochi pronti all’uso.

Si tratta di un prodotto versatile e potente, con un sistema operativo, il Fire OS, leggero ed intuitivo. Inoltre, anche se lo store sembra povero di contenuti, in realtà si possono installare app e giochi direttamente dal proprio smartphone Android. L’assenza di una porta Ethernet rende tuttavia necessaria una buona copertura Wi-Fi.

Bqeel HK1 Max

L’Android Box TV di Bqeel monta un processore RK3328 quad-core in grado di riprodurre nativamente video h.264/h.265 e audio ad 8 canali, e supporta la risoluzione 4K fino a 60 fps e l’HDR10. Ha 4 GB di RAM ed una memoria eMMC di 64 GB per l’archiviazione. Si collega alla rete tramite porta Ethernet o Wi-Fi 2.4/5 GHz.

La maggior parte degli utenti non ha riscontrato problemi con il box, apprezzandone le ottime prestazioni e la fluidità di menù e applicazioni. Il Wi-Fi sembra capace, ed il telecomando incluso è pratico e reattivo. Nella confezione è anche presente un cavo HDMI da 1 m.

Bonve Pet L1 Max

Il TV box L1 Max con sistema operativo Android 9.0 è uno strumento potente e versatile, in grado di riprodurre video h.264 e h.265, oltre che applicazioni e giochi direttamente dal Play Store. Ha 4 GB di RAM e 64 GB di ROM, espandibile con memorie USB o schede microSD. Ha uno schermo LCD frontale che visualizza l’orario e lo stato del Wi-Fi.

Gli acquirenti si ritengono nella maggior parte dei casi più che soddisfatti dell’acquisto: ad un prezzo accessibile hanno potuto trasformare vecchi televisori in Smart TV con accesso a Netflix, YouTube e persino videogiochi. Qualcuno ha avuto problemi con lo schermo che ciclicamente diventava nero, probabilmente a causa di un prodotto difettoso.

Bqeel U1 Max

Lo U1 Max di Bqeel è un TV box Android 9.0 con ben 128 GB di spazio d’archiviazione eMMC e 4 GB di RAM. Decodifica video h.264/h.265 con risoluzione massima 4K a 60 fps, e supporta l’HDR10. È incluso nella confezione un telecomando con 5 tasti programmabili, ma con un extra è disponibile anche la versione con in più una tastiera wireless.

Il box soddisfa pienamente le aspettative dell’utenza: l’hardware è potente ed il software non presenta problemi rilevanti. Il sistema operativo ha già i permessi di root abilitati. Una memoria flash da 128 GB lo rende incredibilmente capiente, ottimo per salvare file multimediali ed uno sconsiderato numero di app direttamente sul box TV.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sui TV Box Android

Scegliere il prodotto da acquistare non è facile come un tempo: in un mercato in cui la tecnologia progredisce rapidamente, troviamo prodotti sempre più sofisticati che richiedono maggiori analisi e la conoscenza di alcuni fattori per distinguere i modelli di qualità. Per aiutarti in questo senso, leggi le nostre risposte alle domande più frequenti sui TV Box Android.

tv-box-android-prima-xcyp1

Maggiore è la RAM del dispositivo, maggiore sarà la capacità di memoria e di archiviazione. (Fonte: Andriy Popov: 44339775/ 123rf.com)

Cosa sono i TV Box Android?

I TV Box sono dispositivi progettati per essere connessi a un normale televisore e trasformarlo, in un certo senso, in una smart TV. I TV Box Android svolgono questa funzione grazie a un sistema operativo Android che consente di navigare in internet e utilizzare applicazioni streaming.

Questi sistemi stanno diventando sempre più diffusi perché sono molto più economici rispetto a una smart TV. Oltre al risparmio, offrono più funzioni, vantaggi e migliori prestazioni.

Manuel Campo VidalGiornalista e presentatore televisivo

“Se tutti i televisori del mondo improvvisamente si rompessero, non ci sarebbe una scala adeguata per misurare il maremoto della noia.”.

In altre parole, usare un TV Box Android è come usare un cellulare o un tablet, ma con le dimensioni del televisore, con una miglior qualità delle immagini, dimensioni maggiori e processori molto più potenti per poter utilizzare tutte le funzioni restando comodamente seduti sul divano.

A cosa serve un TV Box Android?

Come abbiamo detto, si tratta di dispositivi di intrattenimento molto completi e vari. Essenzialmente il TV Box Android conferisce al televisore le stesse funzionalità dello smartphone, in particolare per utilizzare applicazioni streaming come Netflix, Prime, Kodi e altro ancora.

Tuttavia, le sue funzioni non si limitano a questo: in base alla capacità della RAM e al tipo di processore, il dispositivo può fornire altre funzionalità. Se opti per un dispositivo sufficientemente potente, potrai scaricare videogiochi e simulatori e giocarci come su un’apposita console, come la PlayStation o l’Xbox.

Chi dovrebbe acquistare un TV Box Android?

I TV Box Android sono consigliati principalmente a chi non possiede una smart TV e desidera convertire il televisore tradizionale in dispositivo smart. Il TV Box Android è meno costoso di una smart TV.

Oltre al risparmio, questi dispositivi rendono la televisione uno strumento molto versatile. I TV Box Android sono consigliati anche agli appassionati di videogiochi e simulatori PSP e PSX. Se possiedi un televisore di grandi dimensioni, il divertimento salirà alle stelle.

tv-box-android-smart-tv-xcyp1

Potremmo dire che essenzialmente il TV Box Android conferisce al televisore le stesse funzionalità dello smartphone. (Fonte: Georgejmclittle: 64172594/ 123rf.com)

Inoltre, con alcune applicazioni come KODI e i suoi add-on, il TV Box dà accesso a film, eventi a pagamento, eventi sportivi e spettacoli televisivi in tempo reale che si svolgono in molte parti del mondo. Quindi, il TV Box Android è adatto a tutti coloro che desiderano migliorare grandemente le proprie opzioni di intrattenimento.

Che differenze ci sono tra una smart TV, una Android TV e un TV Box Android?

Le smart TV, i televisori con Android TV inclusa e i TV Box Android sono dispositivi diversi con principi di funzionamento diversi. Sebbene ci siano meno differenze tra gli ultimi due, ogni sistema è caratterizzato da alcune peculiarità che è bene conoscere e che ora ti illustriamo.

Smart TV Android TV TV Box Android
Sistema operativo In genere utilizzano il sistema operativo del produttore. In alcuni casi il sistema varia in base al modello. Smart TV con sistema operativo Android. Sistema operativo Android.
Scaricamento di applicazioni Limitato a quelle già installate nel sistema operativo. Illimitato tramite Play Store. Illimitato tramite Play Store.
Cosa si può fare con questo dispositivo? Oltre all’utilizzo normale, si connette a Internet e aggiunge alcune applicazioni che puoi usare mentre sei connesso, come social media, musica e stream di video o film. Connettersi a Internet per scaricare e usare qualsiasi applicazione disponibile per Android, in particolare social media e piattaforme per la trasmissione di video o musica. Collegato al televisore, lo trasforma in dispositivo smart. Collegato a internet e utilizzando il sistema operativo Android, consente di scaricare tutte le applicazioni desiderate, piattaforme streaming di video, musica, etc.
Vantaggi principali Tutto il sistema è riunito in un’unica apparecchiatura.

Per l’utilizzo è sufficiente un telecomando.

Software gratuito.

È già integrato nel dispositivo.

Download illimitato di applicazioni da Play Store.

Software gratuito e download illimitato di applicazioni da Play Store.

Dispositivi molto più potenti e versatili, con ampia gamma di funzionalità.

Dispone di Chromecast integrato ed è possibile espandere la memoria con una scheda SD.

Svantaggi e limiti Prezzi molto elevati.

Possibilità limitate di scaricare applicazioni

Non dispone di software gratuito.

Non sono molto potenti e non offrono una vasta gamma di possibilità. Per il semplice fatto di essere smart TV, il prezzo è molto elevato.

È necessario familiarizzare con l’interfaccia Android e non riceve chiamate.

Non funziona autonomamente: dev’essere connesso a un televisore.

È necessario familiarizzare con l’interfaccia e il sistema Android.

Non tutti i modelli sono dotati di licenze per alcune applicazioni o per risoluzione FULL HD o 4K.

Come puoi vedere, la differenza principale riguarda la quantità di applicazioni disponibili per il download. Poiché Android è di proprietà di Google, potrai scaricare in qualsiasi momento tutto ciò che desideri dal Play Store. Un’altra differenza rilevante è il prezzo.

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi dei TV Box Android?

Anche se il TV Box Android è essenzialmente un mezzo per migliorare le prestazioni della TV tradizionale o della smart TV, alcuni fattori possono sembrare limitanti. Puoi scoprire alcuni vantaggi e svantaggi di questi dispositivi nella tabella seguente.

Vantaggi
  • Rende versatile il televisore
  • Dà la possibilità di scaricare un numero altissimo di applicazioni
  • In base alle funzionalità, può essere usato anche come console per videogiochi
  • Android è di proprietà di Google, che sicuramente fornisce supporto al sistema operativo del TV Box
Svantaggi
  • Alcuni modelli non sono dotati di licenze per scaricare applicazioni come Amazon Prime Video e HBO
  • Altri modelli non dispongono di licenze per riprodurre contenuti ad alta definizione
  • L’interfaccia non è una delle più semplici

Criteri di acquisto

Essendo un sistema operativo gratuito, Android viene utilizzato da molti produttori; pertanto non è sorprendente che migliaia di marchi, sia noti che sconosciuti, vendano questi dispositivi. Ciò rende l’offerta molto ampia quindi, prima di effettuare un acquisto, bisogna prestare attenzione a molti dettagli e vantaggi che illustriamo in seguito.

Processore

Che si trovino in un computer, cellulare, tablet o TV Box Android, i processori svolgono le operazioni logiche e matematiche. Il loro scopo è svolgere le funzioni richieste dall’utente o da chi controlla il dispositivo.

La maggior parte di questi dispositivi utilizza processori dual core per le versioni di fascia bassa o più semplici, in particolare quelle con 2 GB di RAM. Invece, quelli con 3 o 4 GB di RAM utilizzano processori con almeno 4 core, ad eccezione di alcuni modelli più potenti come Nvidia Shield, che utilizza un processore a 8 core.

tv-box-android-xcyp1

Il TV Box Android è adatto a tutti coloro che desiderano migliorare grandemente le proprie opzioni di intrattenimento. (Fonte: Ian Allenden: 46129082/ 123rf.com)

Solitamente queste caratteristiche sono indicate nella scheda tecnica del prodotto, anche se è possibile riconoscere il numero di core dall’indicazione Dual Core (2 core), Quad Core (4 core), Hexa Core (6 core) o Octa Core (8 core). I TV Box Android utilizzano principalmente processori di 3 produttori: Amlogic, Rockchip e Allwinner.

RAM

Si tratta di un aspetto di importanza fondamentale nella scelta di un TV Box Android, poiché dalla capacità della RAM dipendono le funzioni che il dispositivo può svolgere o la scelta di quello più adatto alle tue esigenze. Normalmente, maggiore è la RAM, maggiori sono le capacità di memoria e lo spazio di archiviazione.

I modelli di base dispongono di 2G di RAM e generalmente 32GB di memoria. I modelli di alta qualità dispongono di 4G di RAM e in genere di 64GB di memoria. Ovviamente, maggiore è la capacità, migliore sarà il risultato. La scelta dipenderà dall’utilizzo del dispositivo e dai risultati che vuoi ottenere.

tv-box-android-seconda-xcyp1

Uno dei vantaggi di possedere un TV Box Android è la possibilità di sintonizzarti sui tuoi eventi preferiti in qualsiasi momento. (Fonte: Belchonock: 88577970/ 123rf.com)

Il nostro consiglio è di optare sempre per una capacità elevata, di 3 o 4GB di RAM; ciò darà maggior autonomia al TV Box android e ti consentirà di sfruttarlo al massimo avendo a disposizione un maggior numero di funzioni. In genere, i modelli con questa capacità offrono prestazioni più elevate.

Spazio di archiviazione

Questo aspetto determina lo spazio che il TV Box avrà a disposizione per scaricare e archiviare applicazioni. Ogni scaricamento riduce lo spazio residuo. In genere le piattaforme per video, musica e giochi consumano parecchio spazio.

Tuttavia, il problema della memoria in rapido esaurimento si può risolvere facilmente perché la maggior parte dei modelli, se non tutti, dispone di uno slot per schede SD con cui è quasi sempre possibile arrivare fino a 128GB di spazio. Come accennato in precedenza, i TV Box Android vengono venduti principalmente nelle versioni con 32GB e 64GB.

Licenze

Anche se le licenze non sono un aspetto tecnico, devono essere prese in considerazione perché molti TV Box Android, in genere quelli di fascia più bassa, non dispongono di varie licenze, in particolare per scaricare applicazioni streaming come Amazon Prime Video e HBO o per riprodurre contenuti HD e 4K.

In alcuni casi non è possibile sapere se il dispositivo prescelto dispone o meno delle licenze; in questi casi è consigliabile scegliere un dispositivo di qualità più elevata e cercare in rete informazioni specifiche sul modello desiderato, inclusi i commenti di utenti e acquirenti.

foco

Ogni giorno sono disponibili nuovi contenuti interessanti; un TV Box Android ti aiuta a scegliere come e quando guardarli.

Capacità di risoluzione

Al giorno d’oggi, la maggioranza di questi dispositivi è in grado di offrire almeno la risoluzione in HD. Tuttavia, se desideri la miglior risoluzione di immagini e video, dovresti prestare attenzione, poiché non tutti i TV Box Android sono in grado di riprodurre contenuti FULL HD o 4K.

La capacità di risoluzione si lega alla questione delle licenze. Infatti, anche se il TV Box è in grado di offrire risoluzione FULL HD o 4K, non è detto che sia dotato delle licenze per riprodurre il contenuto di alcune applicazioni streaming in queste risoluzioni, quindi presta attenzione a questo aspetto!

Utilizzo previsto

Prima di acquistare un TV Box Android è necessario che tu sappia per cosa lo userai. Se pensi di utilizzarlo solo per ascoltare musica, utilizzare Youtube e al massimo Netflix, sarà sufficiente un TV Box da 2GB di RAM con 32 GB di memoria interna e con un processore dual core.

Se invece pensi di utilizzarlo anche per altre funzioni, è consigliabile optare per un dispositivo con maggior spazio di archiviazione, più memoria e soprattutto un buon processore. Questi tre fattori ti garantiranno un’esperienza della massima qualità e di poter eseguire qualsiasi tipo di applicazione o gioco senza problemi.

Gilbert CesbronScrittore e poeta francese

“La televisione ci propone argomenti su cui riflettere, ma non ci dà il tempo di farlo.”.

Connessione a internet

Attualmente questi dispositivi utilizzano due tipi di WiFi, con frequenza 2.4GHz (2.4G) e 5GHz (5G); la prima è la più diffusa perché esiste da più tempo, mentre la seconda è relativamente nuova. Si differenziano in termini di velocità massima, portata, possibili interferenze e canali disponibili.

Questo fattore ha una certa rilevanza perché molti TV Box sono compatibili solo con la frequenza 2.4 GHz. Attualmente solo alcuni modelli sono compatibili con le frequenze 5GHz o o entrambe, pertanto dovrai prestare attenzione al tipo di frequenza utilizzata dal router o dal modem: in caso contrario, non potrai utilizzare il TV Box.

tv-box-android-hdmi-xcyp1

Tieni presente che non tutti i TV Box Android sono in grado di riprodurre contenuti 4K o HD. (Fonte: Stevanzz: 14052845/ 123rf.com)

Funzionalità aggiuntive

I TV Box Android possono anche offrire alcune funzionalità aggiuntive. Alcuni sono dotati di un maggior numero di porte. Vi sono modelli dotati di 1-3 porte USB, in versione 2.0 o 3.0, ingressi SPDIF per sistemi audio e ingressi AV per connettere vecchi televisori.

Altre funzionalità aggiuntive includono dei decodificatori per risparmiare banda o supportare il formato 3D. Inoltre, la maggior parte di questi dispositivi è dotata di telecomando; altri possono includere anche tastiere wireless o controller per videogiochi, anche se di solito questi accessori vengono venduti separatamente.

Conclusioni

Se sei arrivato a questo articolo, significa che desideri ampliare le tue opzioni di intrattenimento. Il TV Box Android offre una vasta gamma di possibilità e opzioni in termini di funzioni e di applicazioni da utilizzare. In questo modo la TV diventerà un apparecchio molto versatile e sarà impossibile annoiarsi.

Ora che sai cos’è un TV Box Android, come funziona e quali sono le sue caratteristiche principali, potrai decidere qual è il modello più adatto a te. Tuttavia, è sempre consigliabile informarsi il più possibile sul prodotto che si desidera acquistare. Se questi tipo di intrattenimento ti interessa, acquista un TV Box Android: non te ne pentirai!

Se questa guida ti e piaciuta o, meglio ancora, se l’hai trovata utile, condividila sui social network o con gli amici che potrebbero essere interessati all’acquisto di questo dispositivo. Puoi anche lasciare un commento con un tuo dubbio al riguardo, ti risponderemo il prima possibile.

(Fonte dell’immagine in evidenza: Mipan: 70336160/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

REVIEWBOX Redazione
REVIEWBOX
I redattori di REVIEWBOX fanno ricerche approfondite e scrivono articoli interessanti e completi per aiutare gli utenti a fare la scelta giusta nel momento in cui devono trovare il miglior prodotto per le proprie esigenze.