Ultimo aggiornamento: 05/10/2021

Il nostro metodo

7Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

30Commenti valutati

All’improvviso ci ritroviamo a sfogliare una rivista o a guardare delle immagini su Pinterest. Siamo stupiti dal modo in cui hanno decorato una stanza. Ci chiediamo: cosa posso fare per rendere la mia camera da letto, il mio soggiorno o la mia sala da pranzo così? Cosa dovrei comprare? Cosa dovrei cambiare? Succede anche a te?

Se hai notato, in quelle foto ci sono piccoli dettagli che cambiano totalmente una semplice stanza in una stanza da film. Oggi parleremo di questi dettagli: i vasi. Quelli che faranno una grande differenza nella tua casa. Ti daremo alcuni consigli così potrai comprare alcuni pezzi e dargli quel tocco chic che sogni.




Sommario

  • I vasi sono pezzi decorativi molto versatili. Puoi inserirli praticamente in qualsiasi stanza della tua casa o del tuo lavoro.
  • Troviamo una grande varietà in termini di stili, dimensioni, design e materiali. Dovresti sceglierli in base al concetto decorativo del tuo locale.
  • Sapere come accoglierli, decorarli e fonderli con altri pezzi è essenziale per fare quel cambiamento decorativo che stai cercando.

Vasi: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Guida all’acquisto: quello che devi sapere sui vasi

Se sei ancora deciso a cambiare l’arredamento della tua casa, ecco le domande più frequenti per partire con il piede giusto.

Vasi e fiori per l’arredamento del soggiorno. (Fonte: Launter: 7qTYBEEEvZc/ unsplash)

Quali tipi di vasi sono disponibili?

Sembra abbastanza facile scegliere il design giusto per la tua casa. Ma non appena inserisci la parola vasi nel motore di ricerca, ti rendi conto che c’è una grande varietà di forme e dimensioni. Ecco perché dobbiamo immaginare il posto dove metteremo il prodotto scelto e se si abbina alla decorazione. Ecco perché ti presentiamo alcune opzioni di design

  • Moderno: Pezzi funzionali, dove predomina la semplicità. Sono superfici lisce con linee rette, lontane dalle curve. Nutrito dal minimalismo e dall’ordine. I colori più utilizzati sono il grigio, il bianco, il marrone e i colori scuri.
  • Orientale: Hanno una finitura fine, di solito fatta di materiali naturali. Cercano di fornire calore, armonia e un senso di pace. Usano colori caldi e morbidi. Vanno dalla classica porcellana dipinta a mano allo stile giapponese.
  • Nordico: Influenzato dal clima dei paesi scandinavi. Usano colori neutri, forme dritte o cilindriche con disegni molto discreti. Danno calore e semplicità all’ambiente.
  • Vintage: Questi sono pezzi con un’aria romantica, un mix di colori pastello con una varietà di stampe floreali. Spesso restaurato o invecchiato.

Come decorare con i vasi

La cosa più importante è avere chiaro se il nostro obiettivo è quello di riempire uno spazio vuoto, per esempio un angolo o una finestra. O se vuoi attirare l’attenzione su un insieme di oggetti nella stanza, come quadri, mobili o piante. Posizionandolo accanto ad altri oggetti si crea un angolo decorativo attraente e spesso suggestivo.

A seconda del design del vaso. Se è abbastanza appariscente nel colore e nella forma, può stare da solo su un mobile o sul pavimento. Ma se si tratta di un semplice vaso, puoi decorarlo con fiori o altri elementi come pietre, foglie secche o conchiglie.

Perché regalare dei vasi?

Sei stato invitato a un matrimonio e non sai cosa regalare? Sicuramente gli sposi inaugureranno la loro nuova casa o il loro appartamento.

Regalare dei vasi può essere una buona opzione.

Dovresti prendere in considerazione lo stile della coppia: se sono classici, se amano la moda, se hanno un gusto speciale per lo yoga o le piante. In base a queste informazioni potrai scegliere il dettaglio perfetto per sorprenderli in questo giorno speciale!

Come decorare i vasi?

Stiamo vedendo che i vasi sono diventati una parte essenziale nella decorazione degli ambienti. Sono anche un tocco di differenziazione tra uno stile e l’altro. Ecco perché qui ci sono alcune idee per te per personalizzarli e sorprendere i tuoi visitatori

  • Nastri e fiocchi: non vogliamo sovraccaricare i vasi. Attorcigliali con un nastro abbinato, lascia le estremità libere o finiscili con un fiocco. Gli darà la marcia in più di cui aveva bisogno.
  • Corda e fiori secchi: un’altra idea fantastica è quella di avvolgere parte del vaso con una corda rustica. In mezzo, metti dei fiori secchi o un gambo d’orzo.
  • Segno o messaggio: se è fatto di vetro o porcellana puoi scegliere di mettere un messaggio personalizzato in vinile. Una volta tagliato lo attacchi come un adesivo. Ma se sei più vintage, puoi stamparlo su carta colorata di cartone con una tipografia d’effetto. Poi attaccalo in cima al tuo vaso.
  • Mescola forme e texture: se vuoi unire 3 pezzi diversi dovresti cercare l’armonia, che condividano lo stesso materiale, colore e design. Puoi metterli su un piatto e aggiungere uno o due steli di fiori secchi o artificiali.
  • Vasi di vetro: puoi decorarli con semi, frutta verde, fiori secchi.

Perché mettere le piante nei vasi?

Come sappiamo ogni essere vivente è composto da acqua, quasi tutte le piante terrestri possono vivere di sola acqua, assorbendo i sali minerali e usandoli per la loro crescita.

I vasi di vetro sono i più adatti a contenere le piante.

La loro trasparenza ti permetterà di osservare la loro crescita e i tempi giusti per cambiare l’acqua. Una pianta che si adatta molto bene a questo stile di vita è il bambù, puoi metterlo su una mensola in bagno o in un angolo del tuo soggiorno.

Quali sono i benefici dei vasi Zen?

La corrente Zen offre pace, tranquillità e armonia. Si basa sulla filosofia buddista. Si tratta di avere solo l’essenziale e di non saturare l’ambiente con oggetti non necessari, si nutre anche di minimalismo. Sono spazi dove l’energia scorre liberamente. I vasi Zen sono oggetti semplici, non sovraccarichi di disegni complessi.

I colori sono tenui, pastello e spenti. Sono pezzi decorativi scelti finemente, in modo che solo guardandoli trasmettano equilibrio, pace e armonia. Di solito sono fatti di materiali naturali come legno, rattan, bambù o vimini. Materiali che impregnano l’ambiente con un senso di verde.

Come evidenziare un tavolo degli ospiti con dei vasi?

Sappiamo che le riunioni di famiglia o con gli amici sono eventi molto speciali. Dove si cerca di sorprendere e creare la giusta atmosfera per gli ospiti. Ecco quindi alcuni consigli per i tuoi centrotavola

  • Altezza: dovresti tenere a mente che il tavolo è un posto per fare conversazione, ridere e godersi la serata. Pertanto, i vasi dovrebbero avere un’altezza massima di 15 cm. Puoi decorarli con fiori a gambo corto.
  • Fiori naturali: purché sia un’occasione speciale. Scegliere fiori aromatici o fogliame come l’eucalipto o il rosmarino farà risaltare il tuo centrotavola.
  • Colori: i vasi dovrebbero corrispondere al colore della tovaglia e se metti dei fiori, dovrebbero essere in contrasto con la tovaglia, non dello stesso colore. Potresti anche aggiungere delle candele sui lati.

Idee per decorare i tuoi vasi. (Fonte: Anton Sukhinov: 4GvsTa3Y-5I/ unsplash)

Vasi, vasi o vasi, sono la stessa cosa?

Quando pensiamo a questi termini sembrano molto simili, e lo sono. Le differenze che si possono trovare sono le funzionalità che diamo ad ogni prodotto

  • Vasi: Hanno un uso puramente decorativo. Pertanto il loro design e il materiale è molto variabile e creativo.
  • Vasi: vengono utilizzati esclusivamente con fiori e piante di tutti i tipi. Pertanto, la loro forma è quasi sempre cilindrica e più comunemente fatta di vetro.
  • Vasi: di solito fatti di argilla o terracotta, sono o erano usati nei tempi antichi per trasportare acqua, cibo e ceneri. Di solito hanno un design profondo con una bocca stretta o larga.

Criteri di acquisto

Per aiutarti nella tua scelta. Ti citiamo i criteri di acquisto di base e in questo modo sarai nutrito di aspetti importanti di questo prodotto.

Materiali

Come abbiamo visto prima le opzioni dei materiali sono molte. Ti consigliamo di scegliere i vasi in base alla decorazione del nostro ambiente, la posizione da collocare, i mobili dove sarà e il colore delle pareti di sfondo.

Tipo di materiale Caratteristiche
Porcellana Elegante e fine. È il materiale più usato per pezzi di stile classico e contemporaneo.
Ceramica Originariamente pezzi rustici, oggi sono rivestiti di smalto per una maggiore durata.
Vetro Varietà di opzioni in termini di spessore e trasparenza. Possiamo anche trovare il vetro in diversi colori. È riciclabile.
Legno materiale nobile, se ben trattato è un pezzo d’arte molto fine. Soprattutto per i vasi in stile zen.
Marmo Materiale molto resistente. È usato principalmente nelle nicchie. Sono vasi di piccole dimensioni. Consistenza spessa e pesante.
Metallo Molto resistente, ci sono sia leggeri che pesanti. Anche se devono essere rivestiti per evitare la corrosione.

Su tavoli da soggiorno centrali, tavoli ad angolo, credenze. Al giorno d’oggi, la loro funzione principale è quella di decorare gli spazi, all’interno di questa funzione troviamo una varietà di altri usi. Come ad esempio

  • Vasi di fiori naturali, fiori artificiali, fiori secchi, steli di grano
  • Pianteidroponiche che vivono nell’acqua
  • Iterrari sono una miscela di sabbia, terra, ghiaia e carbone con cactus, piante grasse o muschi
  • Contenitore per oggetti decorativi conchiglie marine, sabbia, noci, frutta di stagione, sfere colorate, sfere di gelatina, acqua colorata

I vasi sono complementi perfetti per il tuo arredamento.
(Fonte: Bolton: R0qthXq3jec/ unsplash.)

Set di pezzi

In molti casi, un oggetto decorativo non è sufficiente. Optare per un set di vasi è precisamente la tendenza attuale ed è un’opzione eccellente per creare quell’angolo decorativo che stai cercando.

Ecco perché ti incoraggiamo a osare mettendo insieme un set di vasi, basato su una palette di colori che si abbina al tuo spazio. Se vuoi andare oltre, scegli forme e texture diverse. E naturalmente, se non osi, c’è anche una grande varietà di set già pronti sul mercato.

Conclusione

Da questo articolo è chiaro che: Un pezzo semplice come un vaso è capace di portare personalità e stile ad una stanza. Un vaso, una combinazione di questi o insieme ad altri elementi. Possono creare quell’angolo decorativo tanto desiderato. Fai in modo che la tua camera da letto, il tuo soggiorno o il tuo salotto sembrino usciti da una rivista.

I vasi fanno parte dell’umanità fin dalle sue origini. Attraverso varie forme di utilizzo. Anche se oggi la loro funzione principale è quella di decorare le nostre case. La grande varietà di design, stili e dimensioni. Rendono un po’ difficile la decisione, anche se basata sui criteri di acquisto sopra menzionati.

Sarai in grado di prendere decisioni migliori. Lasciaci un commento qui sotto. Facci sapere se hai trovato queste informazioni utili e come è andata nella tua decorazione.

Recensioni