Ultimo aggiornamento: 24/08/2021

Il nostro metodo

12Prodotti analizzati

20Ore di lavoro

7Fonti e riferimenti usati

70Commenti valutati

Benvenuto ReviewBox! Portare la natura nelle nostre case migliora la qualità della vita e la bellezza dell’ambiente circostante. In questa occasione vedrai come un semplice vaso di fiori può aiutarti a trovare la pace che stai cercando, imparerai anche tutto su di loro e quali sono i migliori che troverai sul mercato.

Le piante hanno sempre dato un miglioramento decorativo alla nostra casa, ma ci fanno anche sentire connessi con la natura. Per quelle persone che vogliono arricchire la loro stanza ti portiamo una recensione pronta a farti innamorare di un oggetto semplice come un vaso di fiori. Non solo, ti aiuteremo a scegliere il migliore.

ReviewBox ti porta una recensione impareggiabile, che dopo averla vista non vorrai più vedere. Pensando a te ti diamo le migliori informazioni se stai cercando di acquistare un articolo o un prodotto. Nella nostra recensione troverai dettagli tecnici, informazioni rilevanti, fattori di acquisto e opinioni oneste degli utenti.




Sommario

  • Un vaso di fiori è una pentola o un contenitore che è stato creato per tenere una pianta in casa o in luoghi dove non ci sono aree in cui piantare. Al giorno d’oggi ci sono migliaia di dimensioni e design di vasi sul mercato, che aiutano a dare un aspetto migliore alla tua casa o al tuo ufficio.
  • Le varianti delle fioriere si riferiscono specificamente ai materiali con cui sono fatte. Tra i più comuni ci sono plastica, terracotta o ceramica, legno, pietra e metallo. Ognuno fornisce o permette caratteristiche specifiche che aiuteranno la pianta a crescere.
  • A cosa pensi quando stai per comprare un vaso di fiori? Sapevi che con certi criteri di acquisto puoi migliorare la tua selezione di prodotti? Se vuoi comprare la migliore vaso di fiori dovresti essere consapevole delle sue funzioni, dei suoi materiali, della sua durata, del suo design e delle sue dimensioni. Questo sarà spiegato più dettagliatamente in seguito.

Vaso di fiori: la nostra raccomandazione dei migliori prodotti

Dimentica i vaso di fiori che si rompono solo spostandoli, con la nostra lista dei migliori vasi sul mercato vedrai un prodotto che vale davvero i soldi. Alcuni vasi sono aiutati dalla loro incredibile bellezza, mentre altri dalla loro semplicità e dalle loro funzioni tecnologiche, la verità è che non troverai di meglio di questi.

Guida all’acquisto

Puoi comprare qualsiasi vaso di fiori tu voglia, ma hai pensato se è della giusta dimensione e materiale per la tua pianta? Non sono tutti uguali, né forniscono tutti gli stessi benefici alla tua pianta o all’ambiente, quindi vogliamo aiutarti a sapere assolutamente tutto. Con la nostra guida all’acquisto sarai un esperto di vaso di fiori.

Piantare in vaso può essere un’attività divertente e rilassante. (Foto: rawpixel / Pixabay.com)

Cos’è un vaso di fiori e quali sono i suoi vantaggi?

Un vaso di fiori è un contenitore, vaso o recipiente usato per piantare diverse specie di piante, fiori e verdure. Viene utilizzato sia all’interno che all’esterno, dove non c’è spazio adeguato per la crescita naturale delle piante o per averle come parte della decorazione. Alcuni vasi hanno dei fori per il drenaggio.

Al giorno d’oggi ci sono migliaia di disegni e dimensioni di vasi. Puoi trovare molti materiali diversi di fabbricazione, che vanno dalla plastica alla ceramica, comprese le basi in metallo o vetro. Avere vasi e piante nella stanza dà un plus nella decorazione d’interni.

La tecnologia si è fatta strada anche nel mercato dei vasi, fornendo prodotti capaci di resistere di più, all’irrigazione e di combattere i parassiti. Perché i vasi non vengono utilizzati solo per piantare fiori e piante vistose, ma anche per raccogliere verdure e frutta, la cui cura è più complessa.

Vantaggi
  • Ti permette di avere piante in casa o in posti senza aree verdi
  • Economico
  • Facile da mantenere
  • Dà bellezza a qualsiasi ambiente
Svantaggi
  • Facile da rompere
  • Alcuni hanno bisogno di un piatto sul fondo per tenerli puliti
  • Non permette grandi arbusti

Vasi di terracotta, legno, pietra, metallo e plastica – A cosa dovresti prestare attenzione?

Sicuramente non hai mai pensato a quanto siano importanti i materiali di un vaso. Vedi, ognuno di loro offre qualcosa di diverso che aiuta la pianta a crescere e a durare, oltre a rendere più facili altri lavori come la pulizia, il trasloco e la decorazione. Ecco le varianti di vasi.

Terracotta o argilla. Uno dei vasi più popolari utilizzati sia all’interno che all’esterno. La terracotta o l’argilla permettono alla pianta di espandersi quanto necessario, permettono anche all’aria e al substrato di entrare e mantengono una temperatura ideale, specialmente quando è il momento di annaffiare. Molto comune per scopi decorativi.

Legno. I vasi di legno permettono la circolazione dell’aria sia in cima alla pianta che alle radici. L’unico debito che questi vasi hanno ancora è che essendo fatti di legno, marciranno gradualmente con l’umidità. Il marciume del legno non causa danni alle piante, ma il vaso alla fine sarà danneggiato.

Stone. Niente è durevole come la pietra, ma questo tipo di vaso ha un altro grande vantaggio: è un materiale impermeabile e mantiene una temperatura adeguata. A livello decorativo, il vaso di pietra può essere un oggetto decorativo speciale quando si tratta di ricreare un arredamento zen o moderno.

Metal. Durevole, repellente al sole, ma molto freddo, queste sono le caratteristiche che un oggetto di metallo può avere e con i vasi da fiori questo non fa eccezione. Indubbiamente, il metallo è un compagno incredibile per gli interni, ma molto limitato quando si tratta di vasi. Per questo motivo, è meglio studiare quali piante dovresti metterci dentro.

Plastica. Un altro dei materiali più utilizzati nella fabbricazione dei vasi è la plastica. Ci sono diversi tipi di plastica, così come diversi tipi di vasi, ma in termini generali è uno dei materiali più affidabili, durevoli e leggeri. Attualmente sono i più utilizzati per le pentole “intelligenti”.

Terracota Legno Pietra Metallo Plastica
Temperatura Bilanciata Calda Bilanciata Fredda Bilanciata
Idratazione Adatto Adatto Adatto Estremi (troppo o troppo poco) Adatto
Assorbimento di ossigeno e nutrienti Adeguato Perfetto Medio Adeguato Adeguato
Durata Medio Basso Alto Alto Medio

Criteri di acquisto: fattori che ti permettono di confrontare e valutare diversi modelli di vaso di fiori

La nostra sezione sui criteri di acquisto ti aiuterà a conoscere quei fattori che ti faranno determinare quale prodotto è migliore dell’altro. In questo contesto, questa guida ti aiuterà a capire le caratteristiche che un buon vaso di fiori dovrebbe avere

  • Materiali di produzione
  • Funzioni
  • Design e dimensioni
  • Durata

Materiali di fabbricazione

I materiali utilizzati per fabbricare i vaso di fiori non solo forniscono utilità, ma giocano anche un ruolo importante in termini di decorazione. Questo fattore di acquisto è il più importante quando si compra un vaso di fiori ed è per questo che ti spiegheremo quando comprare un materiale e quando un altro.

Piante esigenti, ci sono specie di piante che hanno bisogno di acqua, luce, ossigeno e nutrienti, purtroppo non tutti i materiali di produzione forniscono tutto questo. Le piante più belle richiedono la massima cura, quindi è necessario acquistare vasi di plastica, terracotta e legno. Sicuramente manterranno le tue piante in salute.

Piante dure, aloe vera, bambù e cactus non hanno bisogno di molte cure. Per questi puoi usare qualsiasi tipo di vaso, ma sono meravigliosi in materiali come la pietra, la plastica e il metallo. Tuttavia, non puoi dimenticare di prestare attenzione a loro. Conoscendo il tipo di piante, puoi comprare il vaso giusto.

Ci sono vasi di tutte le dimensioni, colori e forme (Foto: Jennifer Smith / Pixabay.com)

Funzioni

Un vaso non è altro che un contenitore vuoto se non siamo sicuri di cosa vogliamo farci. È questa caratteristica che lo rende speciale, quindi quando è il momento di comprare nuovi vaso di fiori uno dei criteri di acquisto più importanti dovrebbe essere la sua funzionalità.

Funzione decorativa, esaltando la bellezza della nostra casa non solo ti fa sentire felice, ma anche in pace. Piante e fiori in un vaso rallegrano qualsiasi spazio, specialmente se presti attenzione all’aspetto, alle dimensioni e al materiale con cui è fatto il vaso. Divertiti a scegliere il tuo preferito.

Funzione culturista, se stai cercando di coltivare verdure o frutta e hai bisogno di un grande spazio, un vaso può essere perfetto per te. Ti consigliamo quelli lunghi in legno perché sono perfetti per fornire tutte le condizioni di crescita ai tuoi piccoli. Con i vasi delle giuste dimensioni, puoi costruire un orto in casa tua.

Design e dimensioni

Oltre all’amore per la natura e a tutte le cose belle di avere un mini giardino in casa, la verità è che questi sono usati all’interno della casa per effetto decorativo e per funzione. Ci sono migliaia di esperti che raccomandano di avere almeno 2 o 3 piante nel nostro salotto, questo rende il design o l’aspetto un fattore di acquisto indispensabile.

Puoi comprare vasi di diverse forme; quadrati, rettangoli, cerchi, piramidi, anche vasi aerei o vasi che possono essere appesi al muro. Anche le dimensioni sono un fattore importante, danno alle piante più spazio e più impatto allo spazio. Ci sono diverse misure, ma da 12 a 50 cm sono le più disponibili in commercio.

Dai alla tua casa un aspetto rustico, moderno, giapponese, minimalista, industriale o quello che vuoi, semplicemente scegliendo il look giusto e le dimensioni del vaso. Puoi anche optare per una collezione di vasi coordinati per dare armonia ad ogni stanza.

“Prodotto molto bello, ideale per una pianta di medie dimensioni. Me Encanto” María Villa (utente Rivet).

Durata

Quanto è triste comprare un vaso di fiori e lo stesso giorno il tuo animale domestico o i tuoi parenti, in un incidente, lo rompono. Una gioia di breve durata e a nessuno piace che gli succeda questo. Quando acquisti un vaso dovresti assicurarti che possa durare abbastanza a lungo.

I vasi di legno sono molto utili, ma non sono impermeabili. Se hai intenzione di comprare vasi di legno dovresti tenerli in uno spazio coperto. In questo modo dureranno per almeno un anno. Se, al contrario, li lasci all’esterno con tempo piovoso, la loro utilità può essere ridotta fino a 3 mesi.

I vasi di pietra non sono l’ambiente perfetto per molte piante a causa della loro incapacità di far entrare nutrienti e idratazione. Tuttavia, è il materiale più resistente all’interno di questo mercato e dà un plus alla decorazione, soprattutto se si tratta di pietra levigata capace di durare più di 10 anni.

I vasi di plastica sono i più venduti per la loro resistenza al clima e l’utilità. Essere un materiale così leggero permette alle piante di essere trasportate da un posto all’altro senza molto sforzo, ma le rende anche vulnerabili alle cadute e alle radici aggressive. Senza incidenti possono durare più di 5 anni.

I vasi di ceramica o di terracotta possono durare quanto i vasi di pietra se non ci sono incidenti improvvisi come una caduta, un colpo o una radice aggressiva. Senza pressione possono durare più di 10 anni, con la pressione si sa.

Le pentole di metallo sono durevoli, ma lasciano molto a desiderare in termini di prestazioni. Compra una pentola che possa soddisfare tutte le tue esigenze. Usa queste informazioni come tuo più grande alleato e vedrai il tuo prossimo acquisto migliorare al 100%.

(Featured image photo: rihaij/ Pixabay.com)

Perché puoi fidarti di me?

Recensioni