zaino-per-cani-principale-xcyp1

Chi ha un cane sa bene quante volte capita che il nostro fedele amico non possa correre o camminare accanto a noi. Lo zaino per cani si rivela l’accessorio più indicato per assolvere questo compito, per averlo vicino anche durante un giro in bicicletta o più semplicemente per portarlo dal veterinario.

Inoltre, se non disponi di una borsa dove mantenere gli oggetti del tuo cane, questi si potrebbero smarrire o danneggiare, oppure potrebbero complicare la buona riuscita delle passeggiate. Con uno zaino per cani, oltre a trasportare il tuo amico, potrai portare con te tutti gli accessori necessari. Qui di seguito ti presentiamo una guida completa così da poter conoscere tutte le caratteristiche di questo utile prodotto.

Le cose più importanti in breve

  • Gli zaini per cani permettono di trasportare il tuo animale in maniera comoda e sicura. Sono ideali per i cuccioli, per i cani con problemi articolari o per le visite dal veterinario. I prezzi sono molto accessibili.
  • Esistono tre tipi di zaini per cani: tradizionali, a tracolla e trasportino. I materiali più comuni sono poliestere, nylon e polipropilene: ognuno presenta caratteristiche che soddisfano diverse esigenze “canine”.
  • Per effettuare la scelta più corretta, devi tenere in considerazione la lavorazione, le dimensioni, l’uso e la capacità del prodotto. Nella sezione relativa ai criteri di acquisto analizzeremo nei dettagli tutto il necessario per un corretto investimento.

I migliori zaini per cani sul mercato: la nostra selezione

Quando visiti un negozio per animali o navighi su siti di vendita online, troverai centinaia di modelli di zaini per cani. Scegliere quello ideale per il tuo animale, quindi, potrebbe diventare un vero dilemma. Per questo motivo, ti presentiamo una classifica dei migliori zaini per cani del 2019.

FREESOO Zaino traspirante

Questo zaino per cani misura 42 x 32 x 33 cm ed è quindi adatto per animali di taglia piccola e media. È realizzato con tessuto di alta qualità resistente all’acqua e alle abrasioni. L’ingresso frontale è dotato di cerniera e la parte in rete assicura massima ventilazione per il benessere dell’animale. Pratica tasca laterale per gli accessori.

Le recensioni relative a questo zaino sono decisamente positive: è un prodotto comodo, resistente e capiente, adatto anche per gatti e furetti. Le cuciture sono ben rifinite e resistenti, lo zaino è leggero e non affatica la schiena. Molti acquirenti sottolineano l’ottima ventilazione, utile per trasportare gli animali anche nelle giornate più calde.

Petcomer Zaino frontale

Uno zaino per cani disponibile in ben quattro misure (da S a XL) che permette di trasportare comodamente il cane sulla schiena o sul davanti (stile marsupio) lasciandogli le zampe libere. Realizzato in maglia traspirante, è dotato di pratiche chiusure con zip e velcro e di un elastico regolabile a seconda delle dimensioni del collo del cane.

Chi ha acquistato questo zaino per cani è rimasto soddisfatto dalla semplicità d’uso e dalla comodità per il cane. Alcuni utenti sottolineano la facilità di lavaggio in lavatrice, altri fanno notare che le spalline senza imbottitura dopo un po’ sono scomode.

Bwiv Marsupio per cani

Si tratta di uno zaino simile al precedente, ma appositamente studiato per il trasporto frontale del cane. Disponibile in numerosi colori e design diversi, presenta chiusure in velcro e cerniere e un foro per la coda per evitare pressione sulla colonna vertebrale del cane. Dotato di cinghia per trattenere il cane ed evitare che possa saltare fuori.

Le opinioni sottolineano il buon rapporto qualità-prezzo e la possibilità di allungare gli spallini, adattandoli così a persone di dimensioni e altezze diverse. I cani stanno solitamente comodi ma a qualcuno è risultato difficile individuare la taglia giusta e si è trovato costretto alla sostituzione. È uno zaino solitamente utilizzato solo per brevi passeggiate.

Trixie 28944

Realizzato in nylon di alta qualità e con rete di ventilazione per la circolazione dell’aria, questo pratico zaino è ideale per lunghe passeggiate, trekking e viaggi. Pensato per cani fino a 12 kg, presenta aperture nella parte anteriore e superiore ed è dotato di gancio per trattenere l’animale. Schienale e spallacci sono imbottiti e traspiranti.

Stando alle recensioni, risulta particolarmente apprezzata l’apertura superiore che permette al cane di tirare fuori la testa e guardarsi comodamente intorno. Lo zaino è robusto e gli spallacci sono ben imbottiti, ma a partire dai 10 kg di peso il trasporto risulta piuttosto faticoso. Il fondo semirigido permette al cane di accoccolarsi comodamente.

Zaino trasportino cane

Infine, presentiamo uno zaino/trasportino ergonomico e traspirante ideale per i viaggi in aereo, essendo compatibile con le norme previste dalle principali compagnie aeree. Adatto per cani fino a 8 kg, ha spallacci imbottiti e cinghia regolabile in vita. Può essere ripiegato ed è dotato di due tasche e un gancio da attaccare al collare.

Gli acquirenti sottolineano la comodità di questo zaino che può essere indossato sia sulla schiena che frontalmente, oppure usato come trasportino tramite l’apposita maniglia. È abbastanza resistente ma un po’ ingombrante e, quando usato come trasportino, l’animale tende ad essere un po’ sballottato. La rete è resistente anche ad eventuali graffi.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sugli zaini per cani

Non devi soltanto conoscere i migliori prodotti sul mercato, ma anche quali sono quelli che si adattano perfettamente al tuo cane. Non tutti sono uguali e non tutti soddisfano le esigenze dell’animale, quindi è fondamentale scegliere l’articolo più azzeccato. Con le seguenti informazioni, risponderemo alle domande più frequenti sullo zaino per cani.

zaino-per-cani-prima-xcyp1

Gli zaini per cani sono molto utili quando devi uscire di casa portando con te il tuo animale.
(Fonte: Nikolay Pozdeev: 23981885/ 123rf.com)

Che cosa sono gli zaini per cani?

Gli zaini per cani sono un accessorio che ti permette di portare ovunque il tuo animale in maniera comoda e sicura, soprattutto nelle zone molto trafficate. Con uno zaino per cani, potrai avere libertà di movimento in ogni momento, che si tratti di uscire a fare una passeggiata o andare dal veterinario.

L’utilizzo degli zaini è piuttosto semplice e rapido, dato che devi soltanto inserirvi il cane. Solitamente, i cani si adattano facilmente, così da accompagnarti dove vuoi. Si tratta di un accessorio che viene usato spesso per i cuccioli, i cani piccoli e quelli con qualche problema articolare.

Quali vantaggi offrono gli zaini per cani?

Si potrebbe pensare che questo accessorio migliori significativamente le tue uscite, perché è molto semplice da usare. Ma, oltre ai vantaggi, presenta anche alcuni lati negativi che ti spingeranno a chiederti se ti conviene davvero comprarne uno. Qui di seguito, ti presentiamo dettagliatamente in una tabella i pro e i contro degli zaini per cani.

Vantaggi
  • Sono comodi per il cane
  • Permettono di fare piacevoli passeggiate
  • Hanno prezzi molto accessibili
  • Facilitano in maniera significativa il trasporto degli animali
Svantaggi
  • Alcuni modelli sono scomodi per i padroni
  • Accumulano cattivi odori
  • Si sporcano facilmente
  • Non servono per i cani molto grandi

Quali caratteristiche deve presentare un utile zaino per cani?

Prima di tutto, devi accertarti che lo zaino sia imbottito negli spallacci, così che sia comodo da indossare. Deve anche permettere una facile pulizia e manutenzione. Il suo utilizzo deve sempre essere semplice ed è preferibile che sia uno zaino regolabile, così da adattarsi a dimensioni diverse.

Dall’altra parte, non puoi mai trascurare di analizzare i materiali con cui è realizzato, perché così potrai comprendere la qualità del prodotto. Lo zaino deve essere morbido, in modo tale che il tuo cane si senta comodo e non voglia uscirne. Ti raccomandiamo, inoltre, di leggere le istruzioni prima di collocarvi l’animale.

zaino-per-cani-particolare-xcyp1

Gli zaini per cani ti permettono di fare passeggiate più piacevoli con il tuo animale.
(Fonte: Neydt: 92467834/ 123rf.com)

Quali tipi di zaini per cani esistono sul mercato?

Non tutti gli zaini per cani potranno soddisfare le esigenze del tuo animale, perché non sono tutti uguali. Devi sapere quali sono i modelli che meglio si adattano al tuo cane, perché ne esistono tipi diversi che svolgono funzioni diverse. Nella tabella seguente, potrai scoprire le varianti di zaini per cani che puoi trovare sul mercato.

Tipo di zaino Caratteristiche Svantaggi
Tradizionale Molto simile ad uno zaino per la scuola.

È molto resistente.

Potrebbe creare tensione alla schiena.
A tracolla È una borsa incrociata.

Permette di tenere d”occhio il cane in ogni momento.

È più elegante.

È meno durevole.

Si rompe più facilmente.

Trasportino Ideale per portare il cane in auto. Occupa molto spazio.

Per quanto tempo posso tenere il mio cane in uno zaino per cani?

Tutto dipende dal tipo di esigenze che il tuo cane presenta, perché i cani, generalmente, non sono animali abituati a questo tipo di accessori. Tuttavia, se esci spesso a camminare con il tuo cane, l’ideale sarebbe tenerlo nello zaino per un tempo massimo di due ore. In tal modo, non prenderà cattive abitudini.

Se però il tuo cane soffre di qualche disabilità, per esempio si è rotto un osso o si è fatto male ad un’articolazione, puoi usare lo zaino per tutto il tempo che ritieni opportuno. L’idea è quella di evitare che il cane provi inutilmente dolore. I cuccioli, invece, potrebbero andare a spasso nello zaino una volta alla settimana, per esempio.

foco

“Qualche volta, un cane entra nella tua vita e la cambia completamente”.

Con quali materiali sono realizzati gli zaini per cani?

La lavorazione dello zaino per cani è fondamentale per scegliere il prodotto ideale per il tuo animale. A seconda del materiale, il tuo cane si sentirà più o meno comodo. Inoltre, il tipo di fabbricazione può anche influire sulla semplicità di utilizzo dell’accessorio stesso. Per questo motivo, ti presentiamo una tabella informativa con i materiali più comuni degli zaini per cani.

Materiale Caratteristiche Svantaggi
Poliestere È il più popolare.

È resistente e pratico.

Resiste molto bene ai raggi del sole.

È sensibile ai morsi del cane.

Accumula rapidamente cattivi odori.

Nylon È un materiale molto resistente.

Ideale se conti di utilizzarlo molto.

Si sporca facilmente.

È più costoso.

Polipropilene Non accumula calore.

Resistente all”umidità.

Con l”esposizione costante ai raggi del sole, si scolora.

Come posso sapere se il mio animale ha bisogno di uno zaino per cani?

In realtà, nella maggior parte dei casi, i cani non hanno bisogno di uno zaino. Tuttavia, ci sono situazioni in cui il loro uso risulta utile. Per esempio, come abbiamo detto in precedenza, se il tuo cane soffre di qualche malattia, ossa rotte o qualche disabilità. Potrai anche utilizzare lo zaino per portarlo dal veterinario.

Per quanto riguarda l’utilizzo per le passeggiate, è semplicemente un accessorio a cui puoi ricorrere quando lo desideri. È essenziale evitare di abusarne, perché il tuo cane potrebbe prendere la cattiva abitudine di essere trasportato, cosa che risulterebbe nociva per la sua salute. Tieni presente che gli zaini per cani non sono un sostituto dei classici guinzagli usati per uscire a passeggiare.

Come si puliscono correttamente gli zaini per cani?

Una corretta disinfezione e igiene degli zaini per cani sono indispensabili per allungarne la vita utile. Inoltre, così facendo eviterai problemi di salute al tuo cane, che potrebbe soffrire di disturbi dovuti a germi e batteri presenti nel suo mezzo di trasporto. Prima di tutto, effettua una pulizia superficiale strofinando lo zaino con un panno impregnato di acqua e sapone.

Per effettuare un’operazione di igiene più approfondita, versa aceto bianco e acqua in parti uguali in una bottiglietta spray e spruzzali sullo zaino. In tal modo, potrai eliminare il forte odore che emana il pelo del cane. Inoltre, a seconda del materiale, potrai lavare lo zaino in lavatrice: controlla le istruzioni del produttore.

zaino-per-cani-xcyp1

Puoi acquistare lo zaino in un negozio per animali oppure online.
(Fonte: Matthew Vachon: 109153231/ 123rf.com)

Come abituo il mio animale allo zaino per cani?

Per iniziare, non devi mai obbligare il tuo cane ad entrare nello zaino, perché gli provocheresti timore e insicurezza. Una delle strategie che comporta i migliori risultati consiste nel premiare l’animale con qualche dolcetto o biscotto ogni volta che usa lo zaino. Inoltre, potrebbe essere utile lasciare l’accessorio in vista, così che il cane vi familiarizzi.

Puoi anche effettuare brevi passeggiate, cominciando con dieci minuti per poi arrivare a mezz’ora. In ogni caso, un cane potrebbe sentirsi a disagio, se passerà più di un’ora nello zaino, e potrebbe anche avvertire crampi a causa della mancanza di circolazione. Un ottimo consiglio che ti possiamo dare è quello di alternare le passeggiate con il guinzaglio a quelle con lo zaino.

Dove acquistare uno zaino per cani?

Gli zaini per cani si possono acquistare in qualsiasi negozio per animali. Esistono aziende specializzate nella produzione di articoli specifici per i cani, dove puoi scegliere gli articoli giusti. Gli esperti sanno quali sono le esigenze di ciascuna razza e le soddisfano elaborando zaini che garantiscano comodità e sicurezza.

Dall’altra parte, puoi anche acquistare gli zaini online. Esistono numerosi siti specializzati in articoli per cani che offrono prezzi piuttosto accessibili. Se vuoi davvero acquistare un prodotto durevole, non esitare a consultare la nostra classifica iniziale, perché vi troverai zaini di qualità garantita.

Jonathan SwiftScrittore irlandese

“Ogni cane dovrebbe avere il suo giorno.”

Quanto costano approssimativamente gli zaini per cani?

Poco fa accennavamo al fatto che uno dei vantaggi principali degli zaini per cani è che non hanno prezzi troppo elevati. Non occorre investire molto denaro per godersi la massima comodità durante una passeggiata. Di fatto, esistono vari modelli che possono costare meno di 10 €.

Per esempio, osservando la nostra lista dei migliori zaini per cani sul mercato, noterai che un paio non superano i 20 € ma, come succede con qualsiasi altro prodotto, ce ne sono anche alcuni che possono arrivare a 60 €. Ad ogni modo, tutto dipenderà dalla marca, dalle dimensioni e dai materiali con cui sono realizzati.

Criteri di acquisto

A questo punto, sei ormai pronto per acquistare uno zaino per cani. Ma, per effettuare un buon investimento, devi tenere in considerazione vari aspetti, così da poter scegliere un prodotto che soddisfi correttamente le esigenze del tuo cane. Per questo motivo, analizzeremo nei dettagli i seguenti criteri di acquisto:

  • Dimensioni
  • Materiali
  • Uso
  • Razza del cane
  • Spazio per accessori

Dimensioni

Il primo fattore che possiamo analizzare è quello relativo alle dimensioni, sia del cane che dello zaino che conti di acquistare. Per iniziare, dovresti metterti nei panni del tuo cane e pensare a quali dimensioni sarebbero più comode al momento di fare una passeggiata. Ovviamente, se lo spazio è ristretto, l’animale si sentirà imprigionato.

Dall’altra parte, se lo zaino è troppo grande, il cane potrebbe uscire o cadere, facendosi molto male. Se vuoi evitare questi inconvenienti, devi informarti bene sulle dimensioni del prodotto. Inoltre, potrebbe tornare utile misurare il tuo cane dalle zampe alla testa.

zaino-per-cani-prodotto-xcyp1

Gli zaini per cani sono molto economici.
(Fonte: Sergey Rasulov: 111111202/ 123rf.com)

Materiali

I materiali sono un aspetto fondamentale per effettuare una scelta corretta, soprattutto per quanto riguarda la qualità. Le migliori marche sul mercato offrono prodotti ottenuti tramite una lavorazione che assicura una lunga vita utile. Al contrario, le aziende di bassa categoria offrono solitamente articoli praticamente usa e getta.

Dall’altra parte, i materiali di fabbricazione sono direttamente collegati alla salute del tuo cane. Alcuni potrebbero provocare reazioni allergiche, sia alla pelle che al pelo. Quindi, prima di acquistare uno zaino, è opportuno leggere l’etichetta e consultare il veterinario.

Uso

Devi stabilire la frequenza di utilizzo dello zaino per cani, così potrai scegliere quello che più ti conviene. Per esempio, non è necessario un grande investimento, se uscirai a passeggiare dieci minuti al giorno o se lo userai solo per portare il cane dal veterinario. Se invece lo utilizzerai spesso, è fondamentale scegliere il migliore sul mercato.

Devi anche tenere in considerazione quanti animali hai in casa e se tutti utilizzeranno lo zaino. In caso affermativo, la scelta migliore è acquistare uno zaino regolabile che possa adattarsi alle dimensioni di ogni cane. In tal modo, non dovrai spendere troppi soldi per prodotti diversi per tutti i tuoi amici pelosi.

Razza del cane

La razza del cane è un fattore strettamente legato alle dimensioni, dato che esistono cani forti e molto robusti. Prova a sistemare un mastino nello zaino e caricarti sulle spalle tutto il suo peso, o immagina di dover trasportare un pastore tedesco: sarebbe una situazione scomoda, sia per il cane che per te, e potresti soffrire di forti dolori alla schiena.

Devi anche analizzare il comportamento del cane, perché alcuni tendono a muoversi troppo di fronte ad un qualsiasi accenno di minaccia. La maggior parte degli zaini lascia il cane scoperto, quindi non è il caso di usarli, se il tuo cane fatica a controllarsi.

Gli zaini per cani sono pensati per razze tranquille e amichevoli.

Spazio per accessori

Per concludere questa sezione dei criteri di acquisto, ti spiegheremo perché è importante che uno zaino per cani abbia spazio per gli accessori. Per cominciare, se conti di fare una lunga passeggiata con il cane in spalla, ti stancherai velocemente. L’acqua è fondamentale, in questo caso, quindi devi avere uno spazio dove tenerla.

Inoltre, il tuo cane potrebbe avere bisogno di qualche snack, come ad esempio biscotti, e del necessario per mangiare e bere. Se invece devi andare dal veterinario, avrai bisogno di portare con te, per esempio, il libretto delle vaccinazioni. In conclusione, più spazio offre lo zaino, molto meglio sarà per te e per il tuo cane.

Conclusioni

Gli zaini per cani sono accessori che permettono di trasportare ovunque il tuo animale in modo comodo e sicuro. Sono realizzati in poliestere, nylon o polipropilene e ogni modello soddisfa esigenze diverse del tuo cane. Vengono usati per uscire a passeggiare, per portare il cane dal veterinario o quando soffre di qualche problema fisico.

Quindi se hai deciso di acquistare uno zaino per cani ricordati di tenere in considerazione le caratteristiche come design, dimensioni e materiali ma allo stesso tempo anche delle esigenze tue e del tuo peloso.

Siamo arrivati alla fine di questa guida completa sugli zaini per cani. Ci auguriamo che ti sia piaciuta. Non dimenticare di lasciarci un commento qui sotto e di condividerla sui tuoi social network. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Monika Wisniewska: 29683407/ 123rf.com)

Perché puoi fidarti di me?

Erika Cecchetto Redattrice e traduttrice
Lavoro prevalentemente come traduttrice, professione iniziata quasi per caso ma che si è poi rivelata la mia grande passione. Amo leggere e scrivere e, quando si presenta l’occasione, mi dedico alla scrittura di articoli e testi di vario genere, avendo cura di renderli sempre scorrevoli e di gradevole lettura.