Zaino scuola
Ultimo aggiornamento: 05/10/2020

Il nostro metodo

16Prodotti analizzati

21Ore di lavoro

6Fonti e riferimenti usati

78Commenti valutati

Zaino scuola: chi ha detto che deve essere usato solo per portare libri? Se ti piacciono le avventure all’aria aperta o sei amante degli sport estremi, sai quanto possa essere utile uno di quelli zaini capienti che ti aiutano a portare di tutto con te. E la praticità di metterlo sulle spalle quando vai fuori, è indiscutibile, anche se devi assicurarti di trovare il prodotto giusto.

Uno zaino scolastico, oltre ad accompagnarti a “scuola” o all’università, può venire con te praticamente ovunque, anche in aereo. Fai attenzione però al peso che ci metti e che sia rinforzato nei punti giusti. Per prevenire dolori alla schiena e cattive posture, inoltre, i ragazzi non dovrebbero mai sovraccaricarlo. Parleremo di questo e di altro nel nostro articolo dedicato allo zaino per la scuola. Iniziamo!




Le cose più importanti in breve

  • Se stai per acquistare uno zaino scolastico per un bambino, devi tener conto della quantità di oggetti che verranno trasportati al suo interno. Ricorda che i minori devono compiere uno sforzo fisico per trasportarli e, se è eccessivo, questo può causargli mal di schiena o alterazioni alla colonna vertebrale – a breve, medio o lungo termine (1).
  • Esistono diversi tipi di zaini per la scuola, secondo il loro design, struttura esterna, modo di trasportarli. Prima di scegliere uno modello o un altro devi riflettere bene sulle tue esigenze.
  • Tra i criteri di acquisto che dovresti considerare ci sono il gusto personale, le dimensioni dello zaino e uso che ne farai. Parleremo di questi e altri fattori nella sezione finale dell’articolo.

I migliori zaini scolastici sul mercato: la nostra selezione

La varietà di modelli a disposizione sul mercato ci può rendere felici, vista l’ampia scelta, ma anche indecisi. Se anche a te sembrano tutti fantastici e non sai quale zaino scuola comprare, dai un’occhiata alla nostra selezione. Sono i nostri prodotti preferiti, che abbiamo scelto in base a diversi fattori. Scoprili uno per uno qui sotto!

Lo zaino scuola più venduto in assoluto

L’Eastpak Padded Pak’r è in assoluto lo zaino per la scuola più venduto, e viene proposto sia in tinta unita che con trame allegre e vivaci, in una miriade di colorazioni. È realizzato interamente in nylon, per garantire resistenza e praticità. Ha una tasca principale ed una esterna frontale, entrambe con chiusura lampo. Ha un volume complessivo di circa 24 litri, mentre schienale e spallacci sono imbottiti.

Le recensioni positive si contano ormai a migliaia, e lo zaino è apprezzato in ogni suo dettaglio; trovare un difetto sembra impossibile.

Il miglior zaino scuola per i più piccoli

Quello in esame è uno zaino pensato certamente per i più giovani, essendo interamente ricoperto da illustrazioni dei simpatici Teen Titans GO, i piccoli supereroi dell’universo DC che vantano una lunga serie animata e due film al cinema. Lo zainetto è abbastanza capiente per i primi anni di scuola, ha una tasca esterna con zip ed una sacca a rete per la bottiglietta d’acqua.

Gli utenti lo valutano molto positivamente, apprezzandone il design ed il buon rapporto qualità-prezzo.

Lo zaino scuola per ogni età

Il Big Seven Noongar è uno zaino bello e capiente, con una capacità di circa 21 litri ma estensibile fino ad 28 litri. Gli spallacci regolabili sono imbottiti e traspiranti, così come il comodo schienale. Internamente ha un grande scomparto separato, mentre all’esterno offre invece due pratiche tasche resistenti alla pioggia.

Agli acquirenti piace molto il design, caratterizzato da colori vivaci e sgargianti, così come la qualità garantita dal brand.

Lo zaino scuola più capiente e robusto

Il Duffy Triangle è uno zaino per la scuola prodotto da Invicta che assicura capienza e resistenza. È caratterizzato da un doppio scomparto, in cui può entrare un portatile di massimo 15″. La capienza complessiva è di circa 30 litri, ed offre anche due tasche esterne con chiusura a cerniera. Schienale e spallacci sono imbottiti e traspiranti.

Chi ha provato lo zaino ne è rimasto entusiasta: è bello, spazioso, robusto e per giunta molto comodo.

Guida all’acquisto: Tutto quello che devi sapere sullo zaino per scuola

Gli zaini sono diventati parte della vita quotidiana di bambini e giovani in tutto il mondo. All’interno di solito ci vanno quaderni, libri, astucci, colori e altri elementi utilizzati da studenti di scuole e delle università. È piuttosto comune usarli anche per portare oggetti di tipo personale e dispositivi elettronici. Ma tu sai tutto sugli zaini per la scuola?

Bambina con zaino in spalla

Esistono diversi tipi di zaini per la scuola, secondo il loro deisgn, struttura esterna, modo di trasportarli. Prima di scegliere uno modello o un altro devi riflettere bene sulle tue esigenze. (Fonte: Yeulet: 105213707/ 123rf.com)

Quanti tipi di zaini per la scuola possiamo trovare sul mercato?

Come anticipato, esiste un’ampia varietà di zaini per la scuola sul mercato. Troviamo i tradizionali zaini a due spallacci, molti dei quali dotati di cintura da chiudere in vita. Altri hanno un design ergonomico. Poi esistono gli zaini monospalla, che si trasportano a tracolla. Per i bambini, uno dei modelli più moderni sono gli zaini a trolley, dotati di ruote.

Oltre al design, gli zaini per la scuola differiscono anche per dimensioni, colori, motivi e materiali di produzione. Alcuni sono impermeabili, ma altri no e questo è importante da sapere, soprattutto se nello zaino vengono trasportati dispositivi elettronici che potrebbero danneggiarsi. Infine, in termini di prezzo, si trovano zaini per tutte le tasche, da pochi “spiccioli” fino a sessanta o settanta euro.

Come scegliere la dimensione ideale per uno zaino scuola?

Qui dovrebbe essere il buon senso a guidarci nel prendere la decisione migliore! Lo zaino scuola è un accessorio che accompagnerà le giornate quotidiane di chi lo utilizza e, quindi, deve essere friendly in tutti gli aspetti. Non si tratta solo del suo aspetto o che abbia stampato, forse, il carattere alla moda, dobbiamo davvero pensare al beneficio integrale dei nostri figli.

La grandezza dello zaino scolastico è un aspetto cruciale quando si deve fare una scelta. Per i più piccoli si consiglia che l’altezza dello zaino non superi i 25 cm. La dimensione ideale di uno zaino scolastico dovrebbe andare dalle spalle fino a 5 cm sopra la vita.

Zaino rosa

Oltre al design, gli zaini per la scuola differiscono anche per dimensioni, colori, motivi e materiali di produzione. (Fonte: Lightfieldstudios: 102197800/ 123rf.com)

Quanto peso può supportare uno zaino per scuola?

Gli zaini portati da bambini e giovani non devono pesare più del 10% o del 15% del loro peso corporeo (2). Il superamento di queste percentuali può causare fastidio alla schiena, alle spalle o al collo, nonché altri problemi e disturbi. Questo è dimostrato da uno studio a cui hanno partecipato diverse università e ospedali in Spagna (3).

Nella tabella seguente puoi vedere più chiaramente quanto peso può portare tuo figlio nello zaino, tenendo conto del suo stesso peso:

Peso del bambino Peso massimo dello zaino
25 Kg 3,75 Kg
30 kg 4,5 kg
35 Kg 5,25 Kg
40 Kg 6 Kg
45 Kg 6,75 Kg

Quali sono i principali rischi del portare uno zaino molto pesante?

Di seguito puoi vedere quali sono i rischi di portare uno zaino che pesa eccessivamente:

  • Errato allineamento della colonna vertebrale a livello cervicale, a causa della tendenza della testa a inclinarsi in avanti.
  • Tensione muscolare nella parte bassa della schiena o nella zona lombare, causata dalla flessione della schiena in avanti.
  • Iperlordosi lombare, ossia un’aumentata curvatura della colonna vertebrale.
  • E se lo zaino viene portato su una spalla o il peso non viene distribuito in modo equilibrato, si moltiplica il rischio di soffrire di scoliosi o deviazione della colonna.

Come posso evitare che uno zaino per scuola danneggi la schiena di mio figlio?

Preferibilmente, dovresti cercare zaini che abbiano caratteristiche ergonomiche. Questo, oltre a favorire la salute e il benessere del tuo bambino, renderà il compito di portare con sé lo zaino un’esperienza più comoda e sicura. Come ti abbiamo già detto, devi anche tener presente le dimensioni appropriate dello zaino in base al peso e all’altezza di tuo figlio.

Ecco alcuni consigli per aiutarti a scegliere uno zaino scolastico appropriato per il tuo bambino che non danneggi la sua salute:

  1. Evita che l’altezza dello zaino superi il tronco della persona che lo trasporterà.
  2. Meglio scegliere zaini con poca profondità in modo che il centro di gravità del carico si trovi il più vicino possibile al corpo.
  3. Cerca zaini la cui larghezza non superi quella tra spalla e spalla del bambino.

Medical Act sugli zaini per scuola e la loro associazione con il mal di schiena
“Ricerche condotte negli Stati Uniti, in Francia e nel Regno Unito hanno dimostrato che l’eccesso di peso negli zaini può portare a problemi muscolari al collo, alle spalle o alla schiena, come la scoliosi”.

Cos’è uno zaino scuola ergonomico?

Uno zaino scolastico ergonomico è un modello che, tra le altre cose, ha cinture che si adattano al torace e alla vita di chi lo indossa, in modo da distribuire uniformemente il peso che viene trasportato al suo interno. Allo stesso modo, gli zaini ergonomici sono solitamente realizzati con materiali morbidi e imbottiti nelle parti che entrano in contatto con il corpo, hanno spallacci larghi a sufficienza e schienali semi-rigidi.

A differenza di quanto si potrebbe pensare, gli zaini ergonomici, oltre a proteggere la schiena, la colonna vertebrale e la postura dei bambini e dei giovani, hanno design sempre più attraenti e creativi. Questo perché gli esperti progettatori e i professionisti della salute collaborano (4) con lo scopo di lanciare sul mercato zaini per la scuola innovativi e sempre più ergonomici.

Criteri di acquisto

I genitori spesso consultano il pediatra perché i loro figli soffrono di mal di schiena. A volte questi disagi sono accompagnati da una cattiva postura che ha un impatto su diverse aree della colonna vertebrale. Per questi ed altri motivi, oltre a pensare ad un design appropriato ed ergonomico, ci sono diversi criteri da considerare prima di acquistare uno zaino per scuola.

Design

Ti abbiamo già detto, e di sicuro lo sapevi, che gli zaini per scuola possono avere diversi design. Oltre agli aspetti di cui abbiamo già parlato, il design è importante per far sentire più a tuo agio tuo figlio. A volte può essere un colore, un personaggio o anche la forma stesso dello zaino, a renderlo più o meno amato da chi lo usa.

Quindi sì, benché non sia essenziale, riteniamo che sia giusto guardare al design, che tra l’altro va anche oltre al solo aspetto estetico. Dovresti infatti valutare zaini con spallacci imbottiti ed eventuali cinture. Allo stesso modo, considera gli zaini con le ruote per i più piccoli della famiglia.

Compagni di scuola

La dimensione dello zaino scolastico è un aspetto cruciale nella scelta. Per i più piccoli si consiglia che l’altezza dello zaino non superi i 25 cm. (Fonte: Yeulet: 91651153/ 123rf.com)

Sistema di chiusura

Esistono zaini con sistemi di chiusura basati su corde. In questo caso dovresti fare attenzione a verificare le età di utilizzo consigliate. Per i più piccoli le corde potrebbero essere difficili da usare, e se non chiuse bene potrebbe rovesciarsi facilmente le cose al suo interno. Altri zaini scolastici invece hanno semplicemente la cerniera, che sicuramente è l’opzione più pratica.

Scomparti

Oltre allo scomparto centrale e principale di uno zaino per scuola, ti consigliamo un prodotto che abbia una varietà di tasche interne, esterne e laterali. Questo ti permette di trovare uno spazio adeguato e differenziato per ogni oggetto che devi mettere dentro e ti permetterà di mantenere tutto più organizzato e più facile da trovare.

Le tasche laterali sono molto utili per trasportare thermos con acqua o succhi. Gli scomparti più piccoli sono ideali per trasportare un panino o uno snack. Inoltre, le tasche esterne sono adatte per riporre colori, matite o astucci. E gli scomparti interni possono essere adatti per contenere dispositivi elettronici o abbigliamento sportivo.

Bimbo con lo zaino sulle spalle

Preferibilmente, dovremmo cercare zaini che abbiano caratteristiche ergonomiche. (Fonte: Jdzura: 61939110/ 123rf.com)

Materiali di produzione

I materiali di fabbricazione di uno zaino sono un criterio molto importante da valutare. La vita utile di questo prodotto dipenderà dalla sua qualità. Le ruote, per esempio, meglio se sono di gomma. Idealmente, il tessuto dovrebbe essere realizzato con materiali ipoallergenici, resistenti e, quando possibile, impermeabili; così, nei giorni di pioggia, puoi salvaguardare dall’acqua tutto ciò che porti nello zaino.

Poliestere e cordura (nylon, derivato dalla poliammide) sono alcuni dei materiali utilizzati per realizzare gli zaini. Il secondo, soprattutto, è uno dei tessuti ad oggi più utilizzati per la realizzazione di zaini, poiché ha un ottimo rapporto peso e qualità: è resistente all’usura e agli strappi.

Accessori aggiuntivi

Ci sono alcuni “extra” che possiamo trovare negli zaini. In ogni caso, e a seconda di cosa desideri dal tuo zaino, puoi vederli come pro o contro: fodere impermeabili, ruote rimovibili, tasche laterali, scomparti con cerniere aggiuntive, chiusure in velcro, bottoni a pressione, corde per rafforzare la sicurezza del tuo zaino, tra gli altri.

Se parliamo di zaini scolastici per i nostri figli, ricorda che devi pensare alla comodità dei bambini quando portano con sé il loro zaino e a tutto ciò che vogliono o devono trasportare in esso. Per questo motivo possono essere molto utili scomparti o tasche aggiuntivi. In questo modo ogni oggetto può avere un suo posto ordinato e sicuro.

Conclusioni

Uno zaino scolastico può accompagnare i nostri figli ovunque. Non solo è utile per andare a scuola, ma anche il divertimento, visto che può fare parte di avventure all’aria aperta o di molte altre occasioni. Ma fai attenzione, non è acquistando uno zaino completo di tutto che giova a tuo figlio. Devi tener conto della sua altezza e peso prima di scegliere.

Si possono trovare molti tipi di zaini per la scuola sul mercato. Tuttavia, il tuo sguardo oggettivo e logico dovrebbe prevalere sul semplice desiderio di scegliere un articolo in base alla moda, anche se l’occhio vuole la sua parte. Scegli bene! E utilizza i suggerimenti che abbiamo condiviso con te in questa guida all’acquisto in modo che lo zaino che scegli sia un alleato capace di offrire comfort e sicurezza al tuo piccolo.

Ci auguriamo che il nostro articolo sullo zaino per la scuola ti sia piaciuto. Non dimenticare di condividere questa guida all’acquisto con tutti i tuoi contatti! Ah, e se hai dubbi, lasciaci un messaggio e ti risponderemo il prima possibile. A presto!

(Fonte dell’immagine in evidenza: Shironosov: 32134289/ 123rf.com)

Riferimenti (6)

1. VV.AA., “Mochilas escolares y dolor de espalda en la población infantil”, Revista Pediatría de Atención Primaria, Vol. XII, n° 47, julio – septiembre 2010.
Fonte

2. VV.AA., “Mochilas escolares y dolor de espalda en la población infantil”, Revista Pediatría de Atención Primaria, Vol. XII, n° 47, julio – septiembre 2010.
Fonte

3. VV.AA., “School children's backpacks, back pain and back pathologies”, Archives of Disease in Childhood, 97(8): 730-2, March 2012.
Fonte

4. Un ejemplo de ello es el trabajo colaborativo entre el Hospital San Juan de Dios y la empresa Miquelrius en Cataluña. Información.
Fonte

5. VV. AA. “Las mochilas en los escolares y su asociación con dolor de espalda”, ACTA MÉDICA GRUPO ÁNGELES, Volumen 5, n° 4, octubre a diciembre de 2007.
Fonte

6. CALVO MUÑOZ, I., GÓMEZ CONESA, A., “Asociación entre las mochilas escolares y el dolor de espalda. Revisión sistemática”, Fisioterapia, Volume 34, Issue 1, January to February 2012, Págs. 31-38.
Fonte

Perché puoi fidarti di me?

Articolo informativo
VV.AA., “Mochilas escolares y dolor de espalda en la población infantil”, Revista Pediatría de Atención Primaria, Vol. XII, n° 47, julio – septiembre 2010.
Vai alla fonte
Articolo informativo
VV.AA., “Mochilas escolares y dolor de espalda en la población infantil”, Revista Pediatría de Atención Primaria, Vol. XII, n° 47, julio – septiembre 2010.
Vai alla fonte
Articolo informativo
VV.AA., “School children's backpacks, back pain and back pathologies”, Archives of Disease in Childhood, 97(8): 730-2, March 2012.
Vai alla fonte
Articolo di giornale spagnolo
Un ejemplo de ello es el trabajo colaborativo entre el Hospital San Juan de Dios y la empresa Miquelrius en Cataluña. Información.
Vai alla fonte
Articolo informativo
VV. AA. “Las mochilas en los escolares y su asociación con dolor de espalda”, ACTA MÉDICA GRUPO ÁNGELES, Volumen 5, n° 4, octubre a diciembre de 2007.
Vai alla fonte
Articolo informativo
CALVO MUÑOZ, I., GÓMEZ CONESA, A., “Asociación entre las mochilas escolares y el dolor de espalda. Revisión sistemática”, Fisioterapia, Volume 34, Issue 1, January to February 2012, Págs. 31-38.
Vai alla fonte
Recensioni